Mini tortine con cime di rapa, ricotta e pomodori secchi

Mini tortine con cime di rapa, ricotta e pomodori secchi

Ciao!

Le “mini tortine con cime di rapa, ricotta e pomodori secchi” è un antipasto vegetariano semplice ma nello stesso tempo sfizioso, ideale per iniziare un pranzo in famiglia o per arricchire un aperitivo insieme agli amici.

Si tratta di mini tortine di pasta brisée già pronta, farciti con ricotta, cime di rapa e, per dare un tocco di sapidità in più al piatto, ho scelto di aggiungere i pomodori secchi. Questi ultimi infatti danno una marcia in più al piatto, ottenendo comunque un gusto molto delicato e rustico allo stesso tempo.

Ovviamente la scelta della farcitura può variare in base ai gusti. Potete arricchire le mini tortine con altri tipi di verdure (spinaci, broccoli, piselli, ecc), mantenendo la ricetta vegetariana, oppure aggiungendo degli affettati o anche della salsiccia.

E’ un piatto semplice e veloce da preparare in quanto si utilizza la pasta brisée già pronta (potete anche utilizzare la pasta sfoglia o la pasta fillo), farcita con le verdure e i formaggi che preferite.

procedimento

Ingredienti:

  • 1 rotolo di pasta brisée già pronta
  • cime di rapa
  • 250 g di ricotta
  • pomodori secchi sott’olio q.b.
  • parmigiano grattugiato q.b.
  • sale q.b.
  • pepe nero q.b.
Pulire e lavare le cime di rapa

Iniziare con pulire le cime di rapa, togliendo la parte terminale delle foglie e mantenendo solo la parte più alta, le cime appunto. Lavare bene le cime di rapa in acqua corrente.

Cottura delle cime di rapa

In una pentola mettere a cuocere le cime di rapa in acqua bollente salata per circa 5 -10 minuti. Scolare la verdura dall’acqua di cottura.

Ritagliare i dischi di pasta brisè

Prendere la pasta brisée già pronta e ritagliare dei dischi di pasta direttamente con le tortine.

Imburrare e infarinare gli stampini delle mini tortine

Spennellare le tortine con burro a temperatura ambiente e poi infarinare gli stampini.

Mettere la pasta briseè negli stampini

Ricoprire gli stampini con i dischi di pasta brisée e bucherellare la pasta con una forchetta.

Ripieno delle mini tortine con cime di rape, ricotta e pomodori secchi

Preparare la farcitura delle mini tortine con la ricotta, cime di rapa cotte e i pomodori secchi tagliati a pezzettini. Aggiungere anche del pepe nero e una cucchiaiata di parmigiano grattugiato al posto del sale e amalgamare bene il tutto.

Disporre il ripieno all’interno delle tortine

Farcire le mini tortine di pasta brisée con il ripieno preparato e spolverare la superficie del ripieno con altro parmigiano grattugiato.

Cottura delle mini tortine di pasta briseè

Cuocere le mini tortine di pasta brisée in forno statico preriscaldato a 180°C per circa 30 minuti.

Mini tortine di pasta brisée con ripieno di cime di rapa, ricotta e pomodori secchi.

Le mini tortine sono pronte per essere mangiate!!!

Tortine salate

Buon appetito!

Anna

Precedente Coniglio al forno Successivo Primo corso di cucina

2 commenti su “Mini tortine con cime di rapa, ricotta e pomodori secchi

Lascia un commento