Mezzelune di ricotta al radicchio e prosciutto

Mezzelune di ricotta al radicchio e prosciutto

Ciao!

Le “mezzelune di ricotta al radicchio e prosciutto” sono un primo piatto a base di pasta fresca fatta in casa, ripiena di ricotta e servita con un condimento a base di radicchio e prosciutto cotto.

Anche se vi potrà sembrare difficile preparare un piatto del genere, vi dico subito che non è così. Se seguirete tutti il procedimento descritto qui di seguito e tutte le foto passo passo, sarà un gioco da ragazzi. L’importante è stare attenti a piccoli accorgimenti e il gioco è fatto.

Io ho scelto di realizzare delle mezzelune di pasta, ma in alternativa potete creare le forme che vi piacciono di più, anche a quadrati, tipo i ravioli ad esempio. La farcitura che ho scelto è semplice e delicata, a base di ricotta. Il gusto invece viene dato dal condimento a base di radicchio rosso di Treviso e prosciutto cotto.

Passiamo allora ali ingredienti che servono per realizzare questo piatto e a tutto il procedimento, come mostrato qui di seguito.

ingredienti per 2 persone:

per la pasta:

  • 2 uova 
  • 200 g di farina 00

per il ripieno:

  • 100-150 g di ricotta
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • sale q.b.
  • noce moscata q.b.

per il condimento:

  • 1 radicchio rosso di Treviso
  • 2 fette di prosciutto cotto
  • 2 noci di burro
  • sale q.b.
  • pepe nero q.b.

procedimento

Preparazione della sfoglia all’uovo

Iniziare con il preparare l’impasto della pasta fresca. Su una spianatoia disporre la farina a fontana (tenendone da parte un po’, così se sarà necessario si aggiungerà man mano) con al centro le uova. Iniziare a mescolare delicatamente con una forchetta le uova, aggiungendo poco alla volta la farina, prendendola dai bordi. Poi continuare a lavorare l’impasto con le mani.

Impasto della pasta all’uovo

Impastare la pasta per almeno 10-15 minuti, fino a quando non otterrete un impasto liscio, omogeneo e che non si appiccichi al tagliere. Una volta pronta la pasta, avvolgere il panetto creato con della pellicola trasparente e lasciarlo riposare per almeno 15 minuti.

Preparazione della farcitura delle mezzelune

Nel frattempo preparare il ripieno delle mezzelune. Unire in una ciotola la ricotta con l’uovo. Aggiungere poi il parmigiano grattugiato, il sale e un pizzico di noce moscata ed amalgamare bene il tutto.

Stesura della pasta con il mattarello

Riprendere la pasta e stenderla con l’aiuto di un mattarello, fino a raggiungere uno spessore di circa 1-2- mm.

Ritagliare l’impasto con un coppapasta

Con un coppapasta o con un bicchiere ritagliare dei cerchi di pasta. I ritagli di pasta invece che rimarranno, si possono tagliare in pezzetti più piccoli e congelarli. In questo modo avrete una pastina all’uovo al momento del bisogno.

Farcire i cerchi di pasta con un po’ del ripieno preparato a base di ricotta.

Richiedere la pasta farcita per formare le mezzelune

Per creare le mezzelune, bagnare il bordo dei cerchi con un po’ di acqua e richiuderli a metà, sigillando bene i bordi.

Tagliare il radicchio e il prosciutto cotto

Passare alla preparazione del condimento. Lavare e tagliare il radicchio e tagliare anche il prosciutto cotto in piccoli quadratini.

Preparazione del condimento delle mezzelune

In una padella far sciogliere e rosolare il burro con il prosciutto cotto e poi aggiungere il radicchio. Salare e pepare il tutto. Lasciar cuocere per circa 5 minuti.

Cottura delle mezzelune

nel frattempo cuocere le mezzelune di pasta in acqua bollente salata per circa 10 minuti. Il tempo di cottura varierà in base allo spessore della pasta e alla grandezza delle mezzelune.

Una volta cotte le mezzelune, aggiungerle al condimento a base di radicchio e prosciutto e servirle calde.

Mezzelune di ricotta al radicchio e prosciutto

Buon appetito!

Anna

Seguitemi anche su facebook – L’OSTERIA DI ANNA e clicca MI PIACE sulla pagina per rimanere aggiornato su tutte le mie ricette. 🙂

Se sei interessato ad altre ricette di PASTE, clicca QUI.

Se sei interessato ad altre ricette di PASTA FATTA IN CASA; clicca QUI.

Se sei interessato ad altre ricette di PRIMI PIATTI, clicca QUI.

Per tornare alla HOME PAGE, clicca QUI.

Precedente Vasetti dolci al mascarpone e pandoro Successivo Tondini di ricotta con salsa alle vongole (ricetta di Beniamino Baleotti)

Lascia un commento