Mele al forno con cioccolato e nocciole

Mele al forno con cioccolato e nocciole

Ciao!

Le “mele al forno con cioccolato e nocciole” sono un dolce alla frutta, super super facilissimo da preparare, leggero e salutare. Questo dessert a base di frutta è perfetto per un fine pasto alternativo alla classica frutta. Se vogliamo coccolare un po’ di più i nostri ospiti, o semplicemente anche noi, questo piatto è l’ideale da servire anche dopo un pranzo o una cena particolarmente impegnativo, come può essere una festività. Si tratta infatti di utilizzare le mele e di renderle più golose con l’aggiunta di cioccolato fondente a scaglie della granella di nocciole. Si passa poi il tutto in forno per qualche minuto e il gioco è fatto. Se servirete queste mele al forno ancora tiepide sarà il massimo. Se volete proprio esagerare e rendere ancora più gustoso il vostro dessert, potrete accompagnare le mele al forno con del gelato alla vaniglia o con una crema.

ingredienti per 2 persone:

  • 2 mele
  • cioccolato fondente q.b.
  • granella di nocciole q.b.
  • cannella in polvere q.b.

procedimento

Pulire e tagliare le mele

Prendere le mele, lavarle ed asciugarle bene con uno strofinaccio. Spaccare a metà le mele, levare il torsolo con uno scovolino e affettarle, appoggiando la mele dalla parte della polpa.

Disporre le mele con il cioccolato e le nocciole nelle terrine

Disporre le fettine di mele in due terrine da forno. Spolverare le mele con un po’ di cannella in polvere e aggiungere poi scaglie di cioccolato fondente e granella di nocciole.

Cottura delle mele al forno

Cuocere le mele in forno preriscaldato a 180°C per circa 15-20 minuti.

Mele al forno con cioccolato e nocciole

Servire le mele al forno con cioccolato e nocciole tiepide.

Buon appetito!

Anna

Seguitemi anche su facebook – L’OSTERIA DI ANNA

Se sei interessato ad altre RICETTE CON LE MELE, clicca QUI.

Se sei interessato ad altre ricette di DOLCI, clicca QUI.

Per tornare alla HOME PAGE, clicca QUI.

Precedente Risotto ai funghi secchi Successivo Pizza con la macchina del pane

Lascia un commento