Crea sito

Liquore di noccioli di ciliegie

Avete mai provato a preparare un liquore fatto in casa? Bastano pochissimi ingredienti e tanta voglia di aspettare! 🙂 Il “LIQUORE DI NOCCIOLI DI CILIEGIE” è facilissimo da preparare! La ricetta è quella del bellissimo blog “Non solo le torte di Anna” e cliccando qui potrete leggere la ricetta originale.
Anch’io ho voluto provare e devo dire che sono stata molto soddisfatta del risultato ottenuto. Inoltre è anche un’ottima idee regalo per Natale, compleanni, ecc.
Qui di seguito troverete tutti i passaggi per la realizzazione di questo buonissimo liquore!
A presto!
Anna

liquore di noccioli di ciliegie
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni1,5 L di liquore
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 140 gnoccioli di ciliegie (circa 1 Kg di ciliegie)
  • 500 mlAlcol puro
  • 300 gZucchero
  • 600 mlAcqua

Strumenti

  • Ciotola
  • Pentola
  • Colino
  • Vasetto
  • Bottiglia di vetro
  • Canovaccio

Preparazione del liquore di noccioli di ciliegie

  1. Macerazione dei noccioli di ciliegie con l'alcol

    Prendere i noccioli di ciliegie, lavati e fatti asciugare su un canovaccio pulito, e inserirli in un vasetto a chiusura ermetica insieme all’alcol. Conservare il vasetto in un luogo fresco ed asciutto per almeno 20 giorni.

  2. Aggiunta dello sciroppo

    Trascorso tale tempo, preparare lo sciroppo. prendere una pentola ed unire lo zucchero con l’acqua e lasciar scaldare fino a quando tutto lo zucchero si sarà sciolto e lo sciroppo risulterà poco più denso dell’acqua.

    Togliere dal fuoco lo sciroppo ed aggiungere i noccioli macerati con l’alcol.

    Coprire la pentola con un coperchio e lasciar raffreddare il tutto a temperatura ambiente.

    Una volta raffreddato il composto, utilizzare un colino a maglie strettissime (o un canovaccio) per filtrare il liquore. Prendere delle bottiglie sterilizzate e riempirle con il liquore ottenuto.

    Riporre le bottiglie in un luogo fresco e asciutto ed aspettare circa 30 giorni prima di consumare il liquore. Se necessario, trascorso tale tempo, filtrare nuovamente il liquore prima di servirlo.

  3. Bottiglie di liquore in versione regalo

    Consiglio per un regalo “home made”: prendete delle piccole bottiglie (vanno benissimo quelle dei succhi di frutta) e riempitele con i vostri liquori preparati in casa. Decorateli con etichetta, pezzi di stoffa e nastri colorati per ottenere un perfetto regalo per i vostri amici e parenti.

I miei consigli

Non lavate troppo i noccioli altrimenti perderanno profumo e colore.

Se necessario, filtrate molte volte il liquore fino ad ottenere un liquido limpido.

PER SCOPRIRE DI PIU’:

Se sei interessato ad altre ricette “DA BERE” clicca QUI.

Seguimi anche su FACEBOOK – L’OSTERIA DI ANNA –  e clicca MI PIACE sulla pagina per rimanere aggiornato su tutte le mie ricette.

Seguimi anche su INSTAGRAM – @losteriadianna

Mi trovi anche su PINTEREST – LOSTERIADIANNA

Per tornare alla HOME PAGE clicca QUI.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Annamaria

Ciao a tutti! Mi chiamo Annamaria, per gli amici Anna, vivo ormai da diversi anni nella bellissima città di Ravenna, ma sono calabrese. La mia passione per la cucina nasce da piccolissima. Ricordo ancora che a soli cinque-sei anni chiedevo sempre alla mia carissima nonna Maria "Prepariamo una torta?", costringendola a volte ad uscire di casa per andare a comprare gli ingredienti, se mancavano. Sono stata sempre curiosa in cucina e tutte le volte che mia mamma cucinava o si cimentava in una nuova ricetta, io non la mollavo e facevo sempre mille domande. Direi che le cose, ad oggi, non sono molto cambiate..anzi la passione per la cucina è rimasta. Oggi a testare le mie ricette c'è il mio ragazzo, Matteo, il quale ogni tanto si lamenta non dei miei piatti ma di qualche chilo di troppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.