Crea sito

Hamburger di pesce con lischi

Ciao! Gli “HAMBUERGER DI PESCE CON LISCHI” sono un piatto nato all’ultimo minuto e con gli ingredienti che avevo in frigorifero, ma con un sapore veramente unico.
Se non sapete come cucinare anche voi i classici hamburger di pesce che trovate già pronti al supermercato, allora seguite questa ricetta ed otterrete un piatto semplicissimo ma gustosissimo. Basta prendere delle fette di pane buono, io ho scelto quello integrale alla curcuma, e farcirle con l’hamburger di pesce, alici sott’olio e lischi (o barbe di frate o agretti) cotti. Vi assicuro che l’unione di tutti questi ingredienti vi stupirà.
Allora cosa aspettate? Provate anche voi questo panino e fatemi sapere! 🙂
Aspetto i vostri commenti qui sul blog e sulle mie pagine social!!!
Grazie ancora per seguirmi e ap presto!
Anna

Hamburger di pesce con rischi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti:

  • 4fette di pane in cassetta (io cereali e curcuma)
  • 2hamburger di pesce
  • filetti di alici sott’olio
  • q.b.salsa tartara
  • 1 mazzettolischi
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale

Strumenti

  • Padella
  • Pentola
  • Cucchiaio
  • Coltello

Preparazione

  1. Pulitura dei lischi

    Prendere i lischi ed eliminare la parte terminale di colore marrone. Prendere poi i lischi e togliere il gambo più grosso, che potrebbe rimanere duro dopo la cottura.

    Lavare i lischi e mettere a cuocer in acqua bollente salata per circa 10-15 minuti.

  2. Cottura degli hamburger di pesce

    Mettere a cuocere gli hamburger di pesce in una padella antiaderente, per circa 10 minuti, girandoli a metà cottura.

  3. Farcitura del panino

    Mettere a tostare le fette di pane, private della crosta.

    Passare all’assemblaggio del panino, spalmando la salsa tartara sulla prima fetta di pane e aggiungere poi due/tre filetti di alici sott’olio.

    Adagiare sul panino l’hamburger di pesce cotto e i lischi, scolati conditi con un filo d’olio. Richiudere il panino con la seconda fetta di pane tostato.

  4. Hamburger di pesce con lischi

    Servire gli hamburger di pesce con i restanti lischi.

I miei consigli

Questo panino si presta a molte variante in base ai vostri gusti.

Potete per esempio sostituire la salsa tartara con la maionese o la salsa tonnata.

Per quanto riguarda il pane va benissimo quello adatto per gli hamburger o qualsiasi altro panino.

Al posto dei rischi, potete mettere fette di pomodoro, insalata, zucchine grigliate, ecc.

PER SCOPRIRE DI PIU’:

Se sei interessato ad altre ricette di PANINI clicca QUI.

Se invece vuoi leggere altre ricette di PANE E LIEVITATI, clicca QUI.

Seguimi anche su FACEBOOK – L’OSTERIA DI ANNA –  e clicca MI PIACE sulla pagina per rimanere aggiornato su tutte le mie ricette.

Seguimi anche su INSTAGRAM – @losteriadianna

Mi trovi anche su PINTEREST – LOSTERIADIANNA

Per tornare alla HOME PAGE clicca QUI.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Annamaria

Ciao a tutti! Mi chiamo Annamaria, per gli amici Anna, vivo ormai da diversi anni nella bellissima città di Ravenna, ma sono calabrese. La mia passione per la cucina nasce da piccolissima. Ricordo ancora che a soli cinque-sei anni chiedevo sempre alla mia carissima nonna Maria "Prepariamo una torta?", costringendola a volte ad uscire di casa per andare a comprare gli ingredienti, se mancavano. Sono stata sempre curiosa in cucina e tutte le volte che mia mamma cucinava o si cimentava in una nuova ricetta, io non la mollavo e facevo sempre mille domande. Direi che le cose, ad oggi, non sono molto cambiate..anzi la passione per la cucina è rimasta. Oggi a testare le mie ricette c'è il mio ragazzo, Matteo, il quale ogni tanto si lamenta non dei miei piatti ma di qualche chilo di troppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.