Crea sito

Cuzzupe calabresi

Ciao! Nelle festività pasquali su tutte le tavole calabresi non mancano mai questi buonissimi biscotti morbidi: le “CUZZUPE CALABRESI“! Nella mia famiglia è tradizione preparare le cuzzupe, i fraguni (per la ricetta clicca qui) e altre prelibatezze tipiche proprio qualche giorno prima della domenica di Pasqua. Mia nonna accende il forno a legna e tutta la famiglia partecipa alle diverse preparazioni! Ognuno mettendo a disposizione l’esperienza che ha e aiutando i “piccoli” della famiglia che si cimentano nell’impastare e nel dare la forma che gli piace di più alle proprie cuzzupe. In genere la forma tradizionale di questi biscotti è a ciambella, con le uova sopra, oppure altri simboli pasquali come la treccia o la corona.
Questa che vi presento oggi è la ricetta della mia famiglia, a cui sono molto legata!
Grazie ancora per seguirmi e Buona Pasqua a tutti!
Anna

Cuzzupe calabresi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni10-15 cuzzupe
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 3Uova
  • 50 gBurro
  • 100 gZucchero
  • 1 limone grattugiato
  • 350 gFarina
  • 1/2 bustinaLievito in polvere per dolci
  • q.b.Latte (per spennellare la superficie)
  • q.b.Zuccherini colorati

Strumenti

  • Ciotola
  • Cucchiaio
  • Spianatoia
  • Teglia

Preparazione

  1. Preparazione impasto

    In una ciotola unire le uova, con il burro sciolto, lo zucchero, la scorza del limone grattugiato e il lievito.

    Aggiungere poco alla volta la farina ed amalgamare bene il tutto. L’impasto dovrà risultare morbido ma che si possa lavorare comunque sulla spianatoia.

  2. Forma alle cuzzupe

    Con l’impasto formare di filoncini e poi creare la forma delle cuzzupe: a treccia, a spirale, a ciambellina, ecc.

  3. Cuzzupe

    Disporre le cuzzupe su una teglia rivestita con carta da forno.

  4. Decorare le cuzzupe

    Spennellare la superficie delle cuzzupe con un po’ di latte (oppure con un uovo sbattuto) e distribuire sopra gli zuccherini colorati.

  5. Cottura delle cuzzupe

    Cuocere le cuzzupe in forno statico preriscaldato a 180°C per circa 20-30 minuti. La superficie dei biscotti dovrà risultare dorata.

I miei consigli

Se volete preparare più cuzzupe, vi basterà raddoppiare la dose.

Al posto del latte da spennellare sulle cuzzupe prima della cottura, potete utilizzare un uovo sbattuto. In questo modo i biscotti risulteranno più “colorati”.

Per decorare, potete aggiungere delle uova intere e fissare all’impasto con una croce di pasta.

PER SCOPRIRE DI PIU’:

Vuoi scoprire altre ricette di DOLCI DI PASQUA? Clicca QUI.

Se sei interessato ad altre ricette di DOLCI, clicca QUI.

Oppure se vuoi scoprire altre ricette di DOLCI DA COLAZIONE, clicca QUI.

Infine sei interessato ad altre ricette di BRIOCHES, clicca QUI.

Seguimi anche su FACEBOOK – L’OSTERIA DI ANNA –  e clicca MI PIACE sulla pagina per rimanere aggiornato su tutte le mie ricette.

Seguimi anche su INSTAGRAM – @losteriadianna

Mi trovi anche su PINTEREST – LOSTERIADIANNA

Per tornare alla HOME PAGE clicca QUI.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Annamaria

Ciao a tutti! Mi chiamo Annamaria, per gli amici Anna, vivo ormai da diversi anni nella bellissima città di Ravenna, ma sono calabrese. La mia passione per la cucina nasce da piccolissima. Ricordo ancora che a soli cinque-sei anni chiedevo sempre alla mia carissima nonna Maria "Prepariamo una torta?", costringendola a volte ad uscire di casa per andare a comprare gli ingredienti, se mancavano. Sono stata sempre curiosa in cucina e tutte le volte che mia mamma cucinava o si cimentava in una nuova ricetta, io non la mollavo e facevo sempre mille domande. Direi che le cose, ad oggi, non sono molto cambiate..anzi la passione per la cucina è rimasta. Oggi a testare le mie ricette c'è il mio ragazzo, Matteo, il quale ogni tanto si lamenta non dei miei piatti ma di qualche chilo di troppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.