Cupcake mimosa

Cupcake mimosa

Ciao!

I “Cupcake mimosa” sono dei dolcini perfetti per festeggiare la Festa della donna e non solo! Si tratta infatti di realizzare l’impasto del pan di Spagna e inserirlo nei pirottini di carta, in maniera tale da creare delle monoporzioni. Una volta cotti i muffin, vengono poi farciti con una golosissima crema al mascarpone. Per renderli adatti alla festa dell’8 marzo, ho deciso di decorare i cupcakes con pezzettini di pan di Spagna, che è un classico della torta mimosa, tipica di questo giorno. Se volete realizzare questi cupcakes per altre occasioni, consiglio di decorarli semplicemente con la crema di mascarpone e aggiungere magari le decorazioni che vi piacciono di più (fiori commestibili, gocce di cioccolato, praline di zucchero, ecc.).

Per la ricetta del pan di Spagna ho utilizzato quella di Anna Moroni (La prova del cuoco), che proprio oggi in trasmissione ha consigliato per la realizzazione del suo “zuccotto mimosa”.

procedimento

Ingredienti per circa 16 cupcakes (ricetta pan di Spagna):

  • 5 uova intere 
  • 150 g di zucchero 
  • 150 g di farina 00 
  • 50 g di fecola di patate 
  • ½ bacca di vaniglia, 
  • 1 pizzico di sale 

Ingredienti per la crema al mascarpone:

  • 3 uova
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 250 g di mascarpone
  • colorante alimentare giallo (io liquido, 1 boccettina)
Ingredienti per l’impasto al pan di Spagna

Iniziare a realizzare l’impasto per il pan di Spagna, preparando e pesando tutti gli ingredienti.

Aggiungere alle uova mezza bacca di vaniglia

Con una planetaria o con le fruste elettriche montare le uova insieme ai semi di mezza bacca di vaniglia.

Montare le uova con lo zucchero

Man mano che iniziano a montare le uova, aggiungere lo zucchero un po’ alla volta. Montare bene il tutto almeno per 10 minuti o finché non si otterrà un impasto gonfio e spumoso.

Aggiungere la farina setacciata alle uova montate con lo zucchero

Setacciare la farina e la fecola di patate e amalgamarli all’impasto con una frusta, con movimenti dal basso verso l’alto.

Inserire l’impasto del pan di Spagna all’interno dei pirottini di carta

Una volta ottenuto l’impasto del pan di Spagna, versare quest’ultimo nei pirottini di carta disposti in una teglia per cupcakes. Riempire i pirottini con l’impasto quasi fino all’orlo.

Cottura in forno dei cupcakes

Cuocere i cupcakes in forno preriscaldato statico ad una temperatura di 180°C per circa 18 minuti. Non togliere subito i dolci dal forno una volta cotti, ma lasciarli in forno spento e con lo sportello aperto per qualche minuto, onde evitare di farli sgonfiare bruscamente.

Cupcakes cotti

Una volta cotti i cupcakes, passare alla preparazione della crema al mascarpone.

Preparazione della crema per i cupcakes

Dividere i tuorli dagli albumi e montare i primi con lo zucchero, utilizzando una planetaria o delle fruste elettriche.

Aggiunta del colorante alimentare e del mascarpone alla crema

Al composto di uova e zucchero, aggiungere il colorante alimentare e il mascarpone. Amalgamare bene il tutto.

Unire i bianchi delle uova montati a neve ai tuorli

Montare i bianchi con le fruste elettriche e aggiungerli al composto di mascarpone, aiutandosi con una frusta a mano e sempre con movimenti dal basso verso l’alto.

Svuotare i cupcake per poi farcirli con la crema al mascarpone

Passare adesso alla decorazione dei dolci. Prendere i cupcakes e svuotarli, aiutandosi con un coltellino. Tagliare a quadratini il pan di Spagna tolto dai cupcakes.

DEcorazione dei cupcake mimosa

Per decorare i cupcake mimosa, farcirli con la crema al mascarpone e disporre sulla crema i quadratini di pan di Spagna.

Cupcakes con farcitura al mascarpone

Altra variante per decorare i dolci: farcire i cupcakes con la crema al mascarpone, aiutandosi mediante una sac à poche e decorare con fiorellini di ostia colorati.

Cupcakes di pan di Spagna con crema al mascarpone
Cupcakes mimosa
Cupcake mimosa
Cupcakes mimosa

AUGURI DI CUORE A TUTTE LE DONNE!!!!

Anna

variante

Si possono congelare i cupcakes, solo il pan di spagna e quindi senza la crema, ed utilizzarli alla prima occorrenza. Così quando vi capitano di avere degli ospiti a casa e non avete avuto il tempo di preparare qualcosina, potete decongelare i cupcake e servirli semplicemente così, oppure accompagnandoli con della panna montata e frutta di stagione, come nelle foto qui di seguito! 🙂

Cupcake a base di pan di spagna, accompagnato con panna montata e frutta fresca
Cupcake a base di pan di spagna, accompagnato con panna montata e frutta fresca

In questo modo avrete ottenuto un ottimo dessert in pochissimo tempo! 😉

Che ne dite??? 🙂

Cupcake servito con panna e pesche di stagione
Cupcake servito con panna e pesche di stagione

A presto!

Anna

 

 

Precedente Pasta artigianale con peperoncino e colatura di alici Successivo Zuppa di cereali con carote e asparagi

4 commenti su “Cupcake mimosa

Lascia un commento