Crostata di fragole con frolla all’olio

Crostata di fragole con frolla all’olio

Ciao!

Adesso che è tempo di fragole, l’ideale è preparare la “crostata di fragole con frolla all’olio. Si tratta di preparare una frolla all’olio e di farcirla con la marmellata di fragole, fatta sempre da me e la ricetta potete leggerla cliccando qui, ed infine decorare il tutto con le fragole fresche. Il contrasto tra la marmellata e la frutta fresca è veramente piacevole.

Questa volta ho deciso inoltre di sperimentare la frolla all’olio (al posto del burro) e devo dire che per adesso è la mia preferita. E’ morbida e fragrante allo stesso tempo e con un profumo deciso di limone. Ho letto diverse ricette di frolla all’olio su internet e alla fine ho deciso di provare quella descritta nel blog “La cucina sottosopra” (la ricetta originale la trovate cliccando qui).

Bisogna sapere che la frolla all’olio ha una consistenza diversa rispetto alla frolla con il burro e cioè si sgretola facilmente. Quindi non vi preoccupate se non riuscite a stendere bene la frolla con il mattarello, perché ciò dipende proprio dall’utilizzo dell’olio al posto del burro. Di conseguenza, compattate con le mani la frolla se si spezza oppure aggiungete 2 uova intere invece di 1 tuorlo+1 intero. Però vi garantisco che il risultato è semplicemente meraviglio! Magari fatemi sapere! 😉

ingredienti per la frolla all’olio:

  • 300 g farina 00
  • 90 g zucchero
  • 100 g olio di semi di girasole
  • 1 uovo intero
  • 1 tuorlo
  • buccia di 1 limone grattugiato (oppure 1 bustina di vanillina)
  • 1 cucchiaino lievito per dolci

ingredienti per la farcitura:

  • 1 vasetto di marmellata di fragole
  • fragole fresche q.b.
  • foglie di menta q.b.

procedimento

Preparazione della frolla all’olio

Con l’aiuto di una planetaria, oppure anche a mano, amalgamare a velocità 1 la farina, lo zucchero, l’olio, la buccia di limone e il lievito. Poi aggiungere 1 tuorlo e 1 uovo intero e continuare ad amalgamare fino ad ottenere delle briciole.

Frolla all’olio

Trasferire l’impasto su una spianatoia, compattare il tutto con le mani e avvolgere l’impasto con la pellicola trasparente. Lasciar riposare l’impasto in frigorifero per almeno 30 minuti.

Stesura della frolla con il mattarello

Trascorso tale tempo, riprendere l’impasto e stenderlo con il mattarello sulla carta da forno fino a raggiungere  circa 1 cm di spessore. Compattare la frolla con le mani se è necessario, perché si sbriciola facilmente. Rivestire una teglia con un diametro di circa 26 cm con la frolla preparata.

Farcitura della crostata con la marmellata

Eliminare la frolla in eccesso sui bordi e bucherellare l’impasto con una forchetta. Farcire la crostata con la marmellata di fragole (la ricetta della marmellata la trovate cliccando qui). Con la pasta frolla rimasta ritagliare dei fiorellini con uno stampino (si può utilizzare qualsiasi stampino: cuore, cerchio, stella,ecc) e disporli sul bordo della crostata.

Cottura della crostata di fragole

Cuocere la crostata a 180°C per circa 30 minuti.

Decorazione della crostata con le fragole fresche

Infine decorare la crostata con le fragole fresche tagliate a fettine e con foglioline di menta.

Crostata di fragole con frolla all’olio

A presto!

Anna

Seguitemi anche su facebook – L’OSTERIA DI ANNA

Altre ricette di CROSTATE le trovate qui!

Altre ricette con le FRAGOLE le trovate qui!

Precedente Polpette di miglio e zucca Successivo Crostata di albicocche con frolla alle nocciole

Lascia un commento