Crostata di albicocche con frolla alle nocciole

Crostata di albicocche con frolla alle nocciole

Ciao!

La “crostata di albicocche con frolla alle nocciole” è un dolce perfetto se avete in casa delle albicocche fresche e un vasetto di marmellata.

Per arricchire il dolce ho deciso di utilizzare delle nocciole fresche tritate all’interno dell’impasto della pasta frolla. Le nocciole le avevo raccolto un po’ di tempo fa in campagna da amici e visto che ancora erano buonissime ho deciso di utilizzarle per questa preparazione. Ovviamente va benissimo anche la granella di nocciole che si compra al supermercato. Comunque, se preferite, potete non aggiungere le nocciole all’impasto.

Inoltre ho farcito la crostata con una buonissima marmellata di albicocche, sempre preparata da me (la ricetta la trovate cliccando qui).  Per finire ho decorato la crostata con le albicocche fresche tagliate a fettine.

Dal momento che la crostata non viene decorata con le classiche strisce di pasta frolla, con gli ingredienti che troverete qui in basso è possibile realizzare due crostate. Io ho utilizzato uno stampo da circa 26 cm e un altro più piccolo di circa 22 cm.

ingredienti per la frolla:

  • 400 g di farina 00
  • 200 g di burro
  • 200 g di zucchero a velo
  • 100 g di nocciole tritate
  • 3 tuorli
  • un pizzico di sale
  • scorza grattugiata di 1 limone

ingredienti per la farcitura:

  • 1 vasetto grande di marmellata di albicocche (o due vasetti piccoli)
  • albicocche fresche .b.
Tritare le nocciole

Iniziare a tritare le nocciole fino ad ottenere una granella abbastanza fine.

Preparazione della frolla

Passare poi alla preparazione dell’impasto della pasta frolla utilizzando una planetaria oppure unendo tutti gli ingredienti a mano.

Amalgamare la farina, le nocciole tritate, la buccia di limone, il sale e lo zucchero. Poi aggiungere i tuorli. Lavorare l’impasto a velocità 1.

Impasto della frolla alle nocciole

Aggiungere per ultimo il burro, un po’ per volta, fino ad ottenere un’impasto omogeneo.

Impasto della frolla alle nocciole

Trasferire l’impasto su una spianatoia, compattare il tutto con le mani e avvolgerlo nella pellicola trasparente. Lasciar riposare l’impasto in frigorifero per almeno 30 minuti.

Riprendere poi l’impasto e con l’aiuto del mattarello stenderlo fino ad uno spessore di circa 1 cm.

Rivestire le teglie con la frolla

Rivestire le due teglie con l’impasto steso e bucherellare la superficie della frolla con una forchetta.

Farcitura con la marmellata di albicocche e cottura della crostata

Farcire le crostate con la marmellata di albicocche (la ricetta la trovate qui).

Cuocere entrambe le crostate a forno ventilato preriscaldato a circa 160°C per circa 30 minuti, controllando la cottura della frolla con uno stecchino.

Decorazione con le albicocche fresche

Decorare le crostate con le fettine di albicocche fresche, disponendole in cerchio.

Crosta d albicocche

La crostata con marmellata e albicocche fresche e frolla alle nocciole è pronta!

Crostata con marmellata e albicocche fresche e frolla alle nocciole

PS: Consiglio di mettere la frutta fresca solo al momento di servire la crostata, altrimenti potrebbe rilasciare l’acqua contenuta al suo interno e ammorbidire troppo la pasta frolla. Dopo aver messo sopra la frutta, è preferibile conservare il dolce in frigorifero!

A presto!

Anna

Seguitemi anche su facebook – L’OSTERIA DI ANNA

Altre ricette di CROSTATE le trovate qui!

Altre ricette con le ALBICOCCHE le trovate qui!

Precedente Crostata di fragole con frolla all'olio Successivo Mezzelune di pasta brisée con ricotta e pancetta

Lascia un commento