Ciambella di pizza con carciofi e salame

Ciambella di pizza con carciofi e salame

Ciao!

La “ciambella di pizza con carciofi e salame” è un piatto unico, buonissimo e godurioso che conquisterà veramente tutti. Si tratta di realizzare l’impasto della pizza e poi, invece di stenderlo sulla teglia e farcirlo a piacere, si mette all’intero di una tortiera per ciambella e si arricchisce con ciò che più ci piace.

Per quanto riguarda l’impasto, io ho scelto di prepararlo con la macchina del pane. Per chi non conoscesse questo macchinario, si tratta di un robot da cucina, in cui basta mettere gli ingredienti e lui fa tutto: impasta, lievita e cuoce. Vi devo confessare che ho dovuto provare diverse ricette sia per fare il pane che per la pizza, prima di ottenere un prodotto molto buono che mi soddisfacesse in pieno. Quindi segnatevi questa ricetta, soprattutto per chi come me ha in casa uno di questi robot!!! 🙂

Per la farcitura, io ho scelto un prodotto di stagione, il carciofo, arricchito con ‘nduja, salame calabrese e parmigiano reggiano. Voi ovviamente potete farcire la ciambella di pizza anche con il classico pomodoro e mozzarella o con quello che avete in frigorifero (prosciutto, verdure, tonno, ecc).

ingredienti:

  • 500 g di farina 0 o farina per pizza
  • 280 ml di acqua
  • 4 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
  • 1 cubetto di lievito fresco (25 g)
  • 1 cucchiaino e mezzo di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero

Per la farcitura:

  • 2 carciofi
  • 1 scalogno
  • salame calabrese q.b.
  • parmigiano reggiano q.b.
  • ‘nduja q.b.
  • olio extra vergine d’oliva q.b.

procedimento

Preparazione dell’impasto della pizza con la macchina del pane

Per preparare la pizza con la macchina del pane, prendere il cestello del robot e versare dentro gli ingredienti con questo ordine e pesando meticolosamente gli ingredienti con una bilancia elettronica:

  1. 280 ml di acqua calda
  2. 4 cucchiai di olio evo
  3. 500 g di farina

Poi formare 3 fossette nella farina e mettere al centro il lievito e nelle due laterali lo zucchero e il sale.

Attivare la macchina del pane con il programma apposito per la pizza.

Preparazione della farcitura della ciambella di pizza

Nel frattempo preparare gli ingredienti per la farcitura. Prendere i carciofi, pulirli e tagliarli a fettine. Cuocere i carciofi all’interno di una padella con uno scalogno e un filo d’olio evo per circa 10 minuti. Aggiungere un po’ d’acqua calda se necessario. Tagliare a parte anche il salame e pezzetti di formaggio.

Impasto della pizza (macchina del pane)

Una volta pronto l’impasto della pizza, stenderlo su un piano di lavoro e bucarlo al centro, in maniera tale da metterlo all’interno della tortiera. Allargare con le mani l’impasto in maniera tale da richiudere il tutto uno volta farcita la ciambella.

Farcitura della ciambella di pizza

Farcire la ciambella di pizza con la ‘nduja, carciofi, salame calabrese e scaglie di parmigiano reggiano. Richiudere la ciambella con l’avanzo dell’impasto lasciato ai bordi della tortiera.

Cottura della ciambella di pizza in forno

Ungere la superficie della ciambella di pizza con olio extra vergine d’oliva. Cuocere il tutto in forno preriscaldato a 200 °C per circa 30-40 minuti.

Ciambella di pizza dopo la cottura

Sfornare la ciambella di pizza e degustarla ancora calda.

Ciambella di pizza con carciofi e salame pronto per essere mangiato

Buon appetito!

Anna

Ciambella di pizza con carciofi, salame, ‘nduja e grana

Seguitemi anche su facebook – L’OSTERIA DI ANNA

Se siete interessati ad altre ricette di PANE E LIEVITATI cliccate qui.

Precedente Cloud bread Successivo Torta magica

Lascia un commento