Carciofi ripieni

Carciofi ripieni

Ciao!

E’ tempo dei preziosissimi carciofi ed è per questo che oggi vi propongo i “carciofi ripieni”. Si tratta di una ricetta semplice e molto versatile, perché il ripieno potete variarlo in base a ciò che vi piace o, come dico spesso, in base a ciò che offre il frigo! 😉

Per realizzare questo piatto ho preso spunto dalla ricetta dei carciofi ripieni presentata da uno chef nel programma pomeridiano su Rai tre “Geo”. Io ho fatto qualche variante al piatto, rendendo la ricetta più semplice. Quella originale infatti prevedeva anche dell’uovo sbattuto all’interno dei carciofi a metà cottura. Io invece ho scelto di farcire i carciofi con prodotti tipici della mia regione: il formaggio pecorino di Monte Poro e il salame tipico calabrese.

ingredienti:

  • 2 carciofi
  • formaggio (io pecorino di Monte Poro) q.b.
  • salame calabrese q.b.
  • olio extra vergine d’oliva q.b.
  • sale q.b.
  • prezzemolo q.b.

procedimento

Ingredienti per i carciofi ripieni

Prima di tutto prendere il pecorino e il salame, tagliarli a pezzetti piccoli e metterli da parte perchè serviranno per la farcitura dei carciofi.

Pulire i carciofi

Prendere i carciofi e pulirli, tagliando il gambo, che verrà a sua volta pulito e tagliato a metà, ed eliminando le prime foglie. Poi per ottenere il cuore del carciofo, prendere un coltello e formare un’aspirale sul carciofo, eliminando tutte le parti più dure.

Pulire l’interno dei carciofi

Aprire a fiore i carciofi, allargando leggermente le foglie ed eliminare la parte interna dei carciofi.

Farcitura dei carciofi

Farcire i carciofi con pezzetti di formaggio pecorino di Monte Poro e con il salame calabrese.

Cottura dei carciofi ripieni

Cuocere i carciofi ripieni e i gambi puliti in padella con un filo d’olio evo, aggiungendo mezzo bicchiere di acqua e foglie di prezzemolo, per circa 20-30 minuti. Salare se necessario.

Carciofi ripieni con formaggio e salame

Quando i carciofi risulteranno morbidi, il piatto sarà pronto per essere servito!

Buon appetito!

Anna

Seguitemi anche su facebook – L’OSTERIA DI ANNA

Se siete interessanti ad altre ricette con i CARCIOFI cliccate qui.

Precedente Focaccia integrale di patate Successivo Pasta con salmone, panna e rucola

Lascia un commento