Bignè salati

Bignè salati

Ciao!

I “bignè salati” sono un finger food semplice da preparare, goloso e fuori dal normale! 🙂

Per questo piatto ho preso spunto dal blog “Chez Bibia” e cliccando qui potete vedere la ricetta originale. Si tratta di farcire i classici bignè, quelli già pronti vanno benissimo, con una mousse di mortadella e formaggio spalmabile e decorarli poi con i pistacchi tritati. Io in più ho deciso di realizzarne alcuni con una mousse al prosciutto cotto e arricchirli con i semi di papavero.

Come sempre potete sbizzarrirvi anche voi per quanto riguarda la farcitura dei vostri bignè salati e scegliere di utilizzare altri affettati, tonno, verdure… Vi assicuro che i vostri ospiti rimarranno a bocca aperta, anzi a bocca piena..perché un bignè tira l’altro! 🙂

ingredienti per circa 40 bigne’:

  • 40 bignè già pronti
  • 180 g di formaggio spalmabile
  • 300 g di mortadella
  • 300 g di prosciutto cotto
  • 120 ml di panna da cucina
  • 30 g di pistacchi non salati
  • semi di papavero q.b.

procedimento

Tritare i pistacchi

Prima di tutto prendere i bignè già pronti e con un coltello tagliarli a metà per poi farcirli.

Con l’aiuto di un tritatutto o con un mortaio, tritare i pistacchi e tenerli da parte.

Preparazione della farcitura a base di mortadella

Preparare la farcitura dei bignè alla mortadella, miscelando con un robot da cucina prima la mortadella con 60 ml di panna da cucina e poi aggiungere 90 g di formaggio spalmabile.

Farcitura dei bignè

Farcire circa 20 bignè con la mousse alla mortadella e decorare l’esterno della farcitura con i pistacchi tritati.

Preparazione mousse a base di prosciutto

Preparare la seconda mousse, unendo con l’aiuto del robot da cucina il prosciutto cotto, la restante panna da cucina ed infine il rimanente formaggio spalmabile. Farcire i bignè e decorare i bordi con i semi di papavero.

Bignè salati a base di mortadella-pistacchi e prosciutto-semi di papavero

Conservare i bignè salati farciti nel frigorifero e servirli come antipasti o per un aperitivo o in un buffet.

Buon appetito!

Anna

Seguitemi anche su facebook – L’OSTERIA DI ANNA

Precedente Torta salata con i broccoli Successivo Marmellata di fragole (con la MDP)

Lascia un commento