Asparagi alla Bismarck

Asparagi alla Bismarck

Ciao!

Gli “asparagi alla Bismarck”, detti anche “asparagi alla milanese”, sono un piatto tipico della tradizione lombarda, molto buono e semplicissimo da preparare.

Si tratta di accompagnare gli asparagi con l’uovo e di conseguenza può essere presentato sia come secondo piatto oppure come piatto unico per un pranzo o per una cena veloce.

La ricetta tradizionale prevede l’utilizzo degli asparagi grossi, bolliti e conditi poi con l’uovo. Io invece ho preferito usare quelli più sottili, che sono più amarognoli, e cuocerli direttamente in padella.

Gli asparagi sono un prodotto della stagione primaverile, ricco di proprietà benefiche per la nostra salute. L’asparago, infatti, contiene vitamina C, vitamina K, ferro e fosforo. Una delle molecole più “straordinarie” per il nostro benessere è la quercetina. Questo fitocomposto pare avere importanti effetti antitumorali, oltre che antiossidanti, cardioprotettivi e antivirali.

Vediamo come preparare gli asparagi alla Bismarck! Basteranno semplici e pochissimi ingredienti.

ingredienti per 2 persone:

  • circa 20 asparagi sottili
  • 2 uova
  • 1 noce di burro
  • sale q.b.
  • pepe nero q.b.

procedimento

Pulitura degli asparagi

Prendere gli asparagi, tagliare l’ultima parte del gambo, che è quella più legnosa, e procedere alla pulitura con un pelapatate per eliminare i filamenti del gambo.

Cottura degli asparagi

Lavare bene gli asparagi. Prendere una padella e far sciogliere una noce di burro. Aggiungere poi gli asparagi e farli dorare per pochi minuti. Se necessario, aggiungere dell’acqua calda.

Aggiunta delle uova agli asparagi

Quando gli asparagi saranno cotti, versarvi sopra l’uovo, salare e pepare. Continuare la cottura coprendo tutto con un coperchio, fino a quando l’albume non si cuocerà per bene, lasciando morbido invece il tuorlo.

Asparagi alla Bismarck o asparagi alla milanese

Servire gli asparagi alla Bismarck ben caldi.

Buon appetito!!!

Anna

Seguitemi anche su facebook – L’OSTERIA DI ANNA

Precedente Cheesecake ricotta e fragole Successivo Cheesecake al triplo cioccolato

Lascia un commento