Gnocchi di Patate Gamberetti e Zucchine

Un primo piatto sostanzioso, sano e gustoso. Ideale per ogni occasione.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • q.b.olio di oliva
  • q.b.pepe
  • 1/2 bicchierevino bianco
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.sale
  • 100 ggamberetti sgusciati
  • 1zucchina
  • 200 ggnocchi di patate

Preparazione

  1. Ecco un altra ricetta con gli gnocchi di patate e questo sugo che ormai ho usato in mille salse, sempre buono. Potete infatti provare anche le ricette per i conchiglioni e le bruschette.


    Iniziate mettendo a bollire l’acqua e preparando gli ingredienti: sbucciate e tritate l’aglio, lavate sotto acqua fresca i gamberetti sgusciati e asciugateli, poi lavate e tagliate le zucchine a rondelle non troppo spesse.


    Una volta preparati gli ingredienti mettete l’aglio a soffriggere in una padella con un filo di olio di oliva e poi aggiungete le zucchine. Lasciate rosolare le zucchine da sole per circa 3 minuti ed aggiungere quindi i gamberetti. Sfumate con un goccio di vino bianco, aggiungete sale e pepe a piacere e portate a cottura.


    Quando il sugo sarà quasi pronto, salate l’acqua che ormai sarà arrivata ad ebollizione e mettete a cuocere gli gnocchi. Un paio di minuti e saranno cotti. Scolate e unite al sugo, tirate in padella per un paio di minuti in modo che si amalghimino i sapori e servite.


    Ecco pronti da gustare i vostri gnocchi di patate con gamberetti e zucchine.

    E per un risultato ancora più spettacolare vi suggerisco di preparare i gnocchi voi stessi. La ricetta è davvero semplice e il risultato garantito.

/ 5
Grazie per aver votato!
Primi piatti

Informazioni su lochefconsiglia

Ciao a tutti! Lui è uno chef, io una profana che cerca di stargli dietro. Da questo ho capito come per chi si intende di cucina spesso molte cose siano date per scontate. Così cercherò di condividere con tutti le ricette e i segreti di un vero chef con parole comprensibili anche a chi come me non è proprio del mesterie! Pronti a infarinarvi un po?

Precedente Piatto Unico Veloce Successivo Gramigna alla Salsiccia

Lascia un commento