Bocconcini di Tacchino al Sesamo

I bocconcini di tacchino al sesamo sono un’idea sfiziosa per cucinare il tacchino in modo saporito.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura6 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gPetto di tacchino
  • 2 cucchiaiSemi di sesamo
  • q.b.aglio
  • q.b.Sale
  • q.b.Rosmarino
  • q.b.Pepe
  • q.b.Farina
  • q.b.Olio di semi

Preparazione

  1. I Bocconcini di Tacchino al Sesamo sono un secondo piatto sfizioso e saporito adatto anche ai non amanti della carne come me.

    Per iniziare tagliamo il nostro tacchino a cubetti di due dita circa e mettiamoli a scolare in un colino. Poi tritiamo aglio e rosmarino e aggiungiamoli alla carne insieme a una generosa spolverata di pepe e sale. Aggiungiamo due cucchiai rasi di semi di sesamo e mescoliamo il tutto lasciando nel colino.

  2. Mettiamo in una padella l’olio di semi o un qualsiasi altro olio per frittura e facciamolo scaldare. Nel frattempo infariniamo i nostri bocconcini con abbondante farina. Fra l’infarinatura e la frittura cerchiamo di non far passare più di 5 minuti e nel frattempo teniamo mescolati i bocconcini.

    Una volta che l’olio sarò arrivato a temperatura passiamo alla frittura mettendo nell’olio pochi bocconcini alla volta in modo che non si attacchino. Ci vorranno circa 5-6 minuti per una cottura ottimale ma i tempi potrebbero variare leggermente a seconda delle dimensioni dei bocconcini. Per questo è importante farli tutti circa della stessa misura.

    Asciugare bene con carta assorbente e impiattare.

    I Bocconcini di Tacchino al Sesamo sono ottimi anche da soli ma potete anche condirli a piacere in vari modi, ad esempio con salsa di soia, con aceto balsamico o con rucola e grana.

/ 5
Grazie per aver votato!
secondi

Informazioni su lochefconsiglia

Ciao a tutti! Lui è uno chef, io una profana che cerca di stargli dietro. Da questo ho capito come per chi si intende di cucina spesso molte cose siano date per scontate. Così cercherò di condividere con tutti le ricette e i segreti di un vero chef con parole comprensibili anche a chi come me non è proprio del mesterie! Pronti a infarinarvi un po?

Precedente Penne Tonno e Zucchine Successivo Trofie con Crema di Patate e Salsiccia

Lascia un commento