Crea sito

Banoffeepie vegana, datteri banane e cocco

Una banoffeepie vegana, datteri, banane e cocco a forma di cuore, perfetta per un san Valentino dolce, ma veg.
Io non amo troppo i dolci alla banana, ma questa torta mi ha fatto cambiare idea.
Poi è una torta abbastanza scenografica, ma assolutamente facile e a basso costo.
In ogni caso, che dite di provarla?!

Sponsorizzato da Les Georgettes

Banoffeepie vegana, datteri banane e cocco
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione45 Minuti
  • Tempo di cottura18 Minuti
  • Porzioni6-8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaAmericana

Per la base

  • 200 gFarina di avena (io di solito frullo finemente i fiocchi di avena integrale)
  • 100 gFarina di mandorle (io frullo finemente le mandorle)
  • 30 mlSciroppo di acero
  • 60 mlOlio di semi
  • 1 pizzicoCannella in polvere
  • 1 bustinaVanillina
  • 1 pizzicoSale

per la farcitura

  • 200 gDatteri
  • 1 cucchiaioBurro di arachidi
  • 1 cucchiaiocrema mou (o altro burro di arachidi)
  • 2Banane
  • 1 vasettoLatte di cocco (quello nel vasetto di latta, full fat. Tenuto in frigo 1 notte)

Preparazione della base della Banoffeepie vegana, datteri banane e cocco

Per prima cosa assemblare la base
  1. Banoffeepie vegana, datteri banane e cocco

    Iniziare con le farine, aggiungere i liquidi e le spezie e il pizzico di sale.

    Una volta fatto in panetto, stendere con le mani su una teglia con carta da forno e cuocere per almeno 15-18 minuti.

  2. Banoffeepie vegana, datteri banane e cocco

    Dopodiché frullare i datteri con il burro di arachidi e la crema mou.

    Stendere il composto sulla base raffreddata, aggiungere le banane a fettine.

    Successivamente montare il latte di cocco, disporlo sulla torta e aggiungere delle scaglie di cioccolato,

/ 5
Grazie per aver votato!

Una risposta a “Banoffeepie vegana, datteri banane e cocco”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.