Benvenuta Emilia!

Tutti questi giorni di assenza, per chi mi segue da un po’, non avranno forse avuto bisogno di spiegazioni. Lo avrete immaginato, insomma. Oggi, a distanza di qualche tempo, sono qui per condividere con voi la nascita di Emilia! :)

Il 19 settembre sarà sempre una data importante, quella in cui la mia vita è cambiata totalmente a partire dal momento in cui mi hanno appoggiato sulla pancia qualche chilo di disorientato stupore. Emilia ha tantissimi capelli, una pelle liscia e rosata come una pesca, enormi occhi scuri da cerbiatta e delle stupende labbra carnose. Sorride, osserva attenta, stringe le sue dita intorno alle mie: sì, è proprio nostra figlia, e mi pare incredibile. Proprio io, che non ho mai voluto figli, alla fine ho rivoluzionato la mia intera vita (e non solo la mia) per fare spazio a lei.

Benvenuta Emilia!

Emilia… indovinate un po’ chi ha scelto il nome? :) Un nome antico e fiero, che profuma di storia e, soprattutto, di storie. Emilia è un nome vintage, non si sente tanto spesso: di solito è comune tra le nonne ed io, Emilia, la immagino proprio così. Con le mani generose di una nonna, che sistemano il bordo di un grembiule che profuma di cielo e di campo e di sole. Con gli occhi saggi e acuti di chi ha visto tante cose, ma ha saputo ricavare il lato luminoso da tutte, dalle belle e dalle brutte. Con l’animo gentile e cordiale di chi non dimentica mai di regalare un buongiorno e un buonasera, con il sorriso sempre a disposizione, pronto ad arricchire le giornate delle persone che incontra. La immagino con il cuore grande di una nonna, con la sua dolcezza, ma anche con la sua tenacia e la sua determinazione; la immagino tenera, ma combattiva. Immagino che stare accanto a Emilia sarà un privilegio: la vedo come una stella luminosa capace di riempire di energia positiva tutto ciò che la circonda.
Oggi è il mio compleanno e sento di avere ricevuto già il regalo più bello! :)

Siamo tutti un po’ travolti da questa novità, ma nel frattempo prosegue il trasloco: la casa nuova ci aspetta… e con lei, la nuovissima cucina, ordinata proprio il giorno prima del ricovero in ospedale! Se non siete già fan, seguitemi su Facebook: non vedo l’ora di condividere con voi anche queste novità!

Spero sia l’inizio di un (lunghissimo) periodo positivo e… non si sa mai che tutta questa positività diventi contagiosa e “infetti” anche voi! :)

Un abbraccio a tutti e a presto, con nuove ricette e tante novità!

Deborah

 

 

17 comments on “Benvenuta Emilia!”

  1. Ancora tantissimi Auguri carissima. Questa piccola creatura ha tirato fuori tutta la dolcezza che avevo già intravisto in te. Auguro tutto il bene del modo a te e alla piccola Emilia che diventerà una donna meravigliosa perché ha una mamma dolcissima che la guiderà nel suo viaggio. Loredana

  2. Ops!, ho visto adesso che questo post è del 4 Ottobre, gli auguri di compleanno valgono lo stesso, anche se non è oggi (data in cui mi è arrivata la mail). E aspetto sempre anche la ricetta della tua torta…

  3. Fantastico! Sarà un grandissimo aiuto in cucina, anche solo per il nome. Davvero felice per voi; forse non sarà su tutti calendari, ma il 19 Settembre è (anche) Santa Emilia de Rodat, ma forse è solo un caso.
    Grandissima Deborah e oggi auguri a te. Aspetto la ricetta della tua torta di compleanno

    • Ciao Mario, sì, è proprio un caso: non sapevo che il giorno della sua nascita fosse anche dedicato a questa santa. Una curiosa coincidenza! :)

      Grazie mille per gli auguri: non ho avuto modo di dedicarmi a sontuose torte multipiano in questi giorni, ma non vedo l’ora di tuffarmi tra i fornelli!

      A presto,
      Deborah

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*