Tonno in crosta di patate e rucola

Tonno in crosta di patate e rucola

Trancio di tonno in crosta di patate e rucola

Tonno fresco in padella

Tonno in crosta di patate e rucola: un gustoso trancio di tonno fresco racchiuso in un abbraccio, tra il morbido e il croccante, di patata alla rucola. La particolare “panatura” assorbe il  gusto del tonno e allo stesso tempo lo rende  morbido e succoso. Cucinare il tonno fresco può sembrare complicato, ma in realtà, se si conoscono i tempi di cottura, è semplice. Possiamo cucinare il tonno fresco in tanti modi: in padella, in forno, alla piastra o anche arrosto nel bbq.  Nel nostro caso la cottura viene fatta in padella, in modo che il tonno in crosta di patate resti morbido e rosa all’interno. Provatelo e non ve ne pentirete!

 

Ricetta ispirata dal libro: Lo Strano Caso del Cane Ucciso a Mezzanotte

Quando tornai a casa trovai mio padre seduto in cucina; mi aveva preparato la cena.

 

Trancio di tonno in crosta di patate e rucola

 

Preparazione del trancio di tonno in crosta di patate e rucola

  1. Lessiamo le patate in abbondante acqua salata
  2. Laviamo la rucola, asciughiamola e condiamola in una ciotola con un poco di olio
  3. Scoliamo e sbucciamo le patate
  4. Schiacciamo le patate con uno schiaccia patate e impastiamo con le mani per unire la rucola
  5. Prendiamo il trancio di tonno e vi facciamo aderire la crosta di patate ricoprendolo completamente
  6. Scaldiamo un filo d’olio in una padella e adagiamo i filetti
  7. Lasciamo cuocere e giriamo solo quando la crosta sottostante il filetto non sarà diventata croccante
  8. Giriamo e facciamo fare la crosticina anche all’altro lato del filetto
  9. La patata proteggerà il filetto di tonno impedendo che si cuocia troppo
  10. Servire caldo