Gnocchi di patate con cozze al pomodoro fresco e gamberi

Gnocchi di patate con cozze al pomodoro fresco e gamberi

Gnocchi di patate con cozze al pomodoro fresco e gamberi

Ricetta sfiziosa con gli gnocchi di patate

Gnocchi di patate con cozze al pomodoro fresco  e gamberi, un primo piatto ricco di sapore. Se vi state chiedendo come potreste preparare in modo diverso gli gnocchi di patate ecco una proposta con un condimento sfizioso a base di pesce. Gli gnocchi assorbendo il gusto del pesce e con la loro consistenza cremosa sono davvero deliziosi. Un primo piatto semplice da preparare, con ingredienti freschi e deliziosi.

Ricetta ispirata dal libro: Il libro dei Baltimore

Dopo il caffè, zio Saul metteva in tavola alcune bottiglie di superalcolici, i cui nomi, all’epoca, non mi dicevano niente: ricordo però che Nonno prendeva in mano ogni bottiglia come se contenesse una pozione magica e ne decantava il nome, l’invecchiamento e il colore, mentre Nonna ribadiva il suo entusiasmo per la qualità del pranzo e, per estensione, della casa e della vita dei Baltimore, per poi arrivare al gran finale (sempre lo stesso): “Saul, Anita, Hillel e Woody, miei adorati: grazie, è stato tutto fantastico.”

Quando penso agli interminabili pranzi delle feste con i parenti, penso sempre a un piatto a base di pesce. In famiglia ad ogni festa il pesce è il protagonista. Per questo mi immagino i vostri familiari e voi a tavola mentre gustate questi gnocchi, e mi piace pensare che riceverete da loro i complimenti. Sarà per me come stare a tavola insieme a voi. Buon appetito!

ingredineti gnocchi di patate cozze al pomodoro fresco e gamberi

 

Preparazione degli gnocchi di patate con cozze l pomodoro fresco e gamberi

  1. Puliamo le cozze
  2. Togliamo la pelle ai pomodori e tagliamoli a pezzetti
  3. In un tegame mettiamo un filo d’olio extravergine d’oliva
  4. Aggiungiamo le cozze, il pomodoro e i gamberi
  5. Lasciamo cuocere per pochi minuti
  6. Cuociamo gli gnocchi di patate in abbondante acqua salata
  7. Scoliamo gli gnocchi e saltiamoli nel condimento
  8. Tritiamo il prezzemolo e aggiungiamolo