Panbrioche salato

Ingredienti

1 kg di farina Manitoba

45 gr di lievito

100 gr di zucchero

3 cucchiai di olio di oliva Dante

400 ml circa di latte tiepido

sale

Versare in una planetaria la farina e lo zucchero.

Al centro sbricioliamo il lievito e azionare…man mano che la planetaria impasta, aggiungiamo

il latte tiepido e l’olio di oliva Dante.

Mentre impasta, aggiungiamo il sale e quando vediamo l’impasto incordato al gancio della planetaria, versiamolo in una ciotola grande con il coperchio e lasciamo lievitare fino al raddoppio.

Adesso il panbrioche è pronto per essere usato per le nostre ricette piu sfizioseDSC_00161

 

Torta di compleanno

DSC_0004

Ingredienti

3 basi di pandispagna

500 ml di panna x dolci

250 gr. di mascarpone

70 gr. di zucchero

frutti di bosco

fragole

biscotti “lingue di gatto”

200 gr di cioccolato fondente

x la bagna:

vino passito/zucchero/acqua

Mettiamo nella planetaria il mascarpone con lo zucchero e amalgamare….pian piano aggiungere la panna e montare a neve

Mettiamo in un piatto da portata il primo strato di pandispagna e bagnarlo con il vino passito mescolato con un cucchiaio di zucchero e una tazzina di acqua…spalmare la crema e continuare cosi con le altre basi di pandispagna…

Con una sacapoche decoriamo i bordi della torta lasciando un distacco tra un ciuffetto di panna e l’altra per appoggiare nell’intermezzo le lingue di gatto…al centro versiamo la frutta e decoriamo con le fragole

Sciogliere in un pentolino il cioccolato e ancora caldo, aiutandoci con un cucchiaino, versiamo sulla torta il cioccolato

Decorare il bordo esterno con altre lingue di gatto

Mettere in frigo

Polpette zucchine tonno e ricotta

Polpette zucchine tonno e ricotta

Ingredienti

250 gr di tonno

250 gr di ricotta

2 zucchine

50 gr di pecorino grattuggiato

1 uovo

sale

prezzemolo

pangrattato q.b.

olio di semi per friggere

Mettere in una ciotola il tonno sgocciolato, la ricotta e amalgamare con una forchetta

Aggiungere le zucchine grattuggiate l’uovo e mescolare

Salare e aggiungere il prezzemolo tritato il pecorino e il pane grattuggiato circa 5 cucchiai

Formare le polpettine e passarle nel pangrattato.

Friggere in olio di semi o cuocerle in forno a 180° per 10 minuti

Torta di compleanno zucca e amaretti

Ingredienti

450 gr di farina 00

400 gr di zucchero

4 uova

300 gr di zucca cruda tritata

2 buste di lievito per dolci

200 gr di burro morbido

10 amaretti sbriciolati

1 1/2 bicchiere di latte

x la crema

250 gr di mascarpone

100 gr di zucchero a velo

8 amaretti sbriciolati

200 gr di panna per dolci

DSC_0019DSC_0021

Innanzitutto tritiamo la zucca  con il frullatore  e mettiamola da parte

In una ciotola montiamo a crema il burro morbido con lo zucchero. Poi aggiungiamo le uova e montiamo.

Adesso aggiungiamo la farina, il lievito e la zucca. Amalgamiamo tutti gli ingredienti e uniamo il latte fino a rendere il composto morbido…io ho messo un bicchiere e mezzo di latte. Aggiungiamo gli amaretti sbriciolati e versiamo il tutto nella tortiera imburrata.

Mettiamo in forno a 160° per 30 minuti circa. Lasciamo raffreddare.

a parte mettiamo in una ciotola della planetaria il mascarpone e lo zucchero a velo. Impastiamo e aggiungiamo la panna montata a neve. Sbricioliamo gli amaretti e mettiamo in una sacapoche con il beccuccio a stella.

Spolverizziamo di zucchero a velo tutta la base e decoriamo con la crema

Cupcake cacao e amaretti

Ingredienti

175 gr di farina 00

120 gr di zucchero

120 gr di burro

40 gr di cacao amaro

6 amaretti sbriciolati

100 gr di latte

2 uova

1 bustina di lievito per dolci

 

Unire in una ciotola la farina, il cacao, il lievito e lo zucchero con gli amaretti sbiciolati

In un’altra ciotola mettiamo le uova, il burro fuso e il latte. Adesso uniamo il composto liquido a quello secco e frulliamo fino a rendere il composto liscio e omogeneo.

Mettiamo adesso la crema negli stampini da muffin fino a 3/4 dal bordo. Inforniamo a 160° per 15 minuti

Lasciamoli raffredddare e decoriamo con crema di mascarpone e amaretti.

Carciofi ripieni

Ingredienti

4 carciofi

40 gr di pangrattato

1 spicchio di aglio

olio di oliva

prezzemolo

4 gr di parmigiano

Pulite i carciofi eliminando le foglie esterne più dure e le spine, lavateli e allargate le foglie centrali per inserirvi all’interno il ripieno.

X preparare il ripieno, mettiamo in una ciotola il pangrattato, il parmigiano, lo spicchio di aglio tritato, l’olio di oliva e il prezzemolo

Mescolare bene e con l’aiuto di un cucchiaio farcire u carciofi, allargando bene le foglie

Prendiamo una padella, mettiamo olio di oliva, uno spicchio di aglio e mettiamo a rosolare per qualche secondo i carciofi. Aggiungiamo acqua per ricoprirne i 3/4 e lasciamo cuocere a fuoco lento e con il coperchio almeno 40 minuti.

Gnocchi al gorgonzola

Ingredienti

800 gr di patate

250 gr di farina 00

250 gr di ricotta

sale

200 gr di gorgonzola dolce

200 gr di mascarpone

parmigiano

granella di pistacchio

lessare le patate in acqua bollente salata
passarle con il passaverdura e metterle in una grande ciotola
aggiungere la farina, la ricotta sgocciolata, un rosso d’uovo sale e impastare fino a renderla compatta
formare dei tronchetti che andremo a tagliare formando i classici gnocchi
cuocerli in acqua salata e quando verranno a galla scolarli

A parte sciogliamo in un pentolino il mascarpone con il gorgonzola e farlo sciogliere…Versare la crema sugli gnocchi e impiattare con una spolverata di parmigiano e granella di pistacchio.

Torta fragole e more

Ingredienti

x la base:

270 gr di farina 00

270 gr di zucchero

8 uova

1  1/2 bustina di lievito per dolci

x la crema pasticciera:

150 gr di zucchero

3 uova

70 gr di farina 00

300 ml di latte

una fialetta di aroma alla vaniglia

buccia di limone

x la crema chantilly:

500 ml di panna da montare

100 ml di crema pasticciera

1/2 busta di dolceneve

fragole

more

x la bagna:

50 ml di vino Passito di Pantelleria

20 ml di acqua

2 cucchiai di zucchero

Passiamo a realizzare la nostra base per torta:

Montare a crema i tuorli con lo zucchero

Aggiungere la farina setacciata con il lievito

Aggiungere gli albumi montati a neve aiutandoci con una forchetta per non farli smontare , mescolando dall’alto verso il basso

Imburrare la teglia 36×25 e infarinarla

Versare il composto e infornare a 200° per 15 minuti

Ora facciamo la crema pasticciera:

facciamo bollire il latte con la vaniglia e la buccia di limone

A parte montiamo a crema i tuorli con lo zucchero e poi facciamo cadere a pioggia la farina. Mescoliamo e appena il latte giunge a bollore, togliamo dal fuoco e aggiungiamo la crema di tuorli. Mescoliamo e rimettiamo sul fuoco fino al completo addensamento.

x la crema Chantilly:

montiamo a neve la panna con la crema pasticciera e la busta di dolceneve.

Passiamo all’assemblaggio: Dividiamo la base a meta’ e bagnamola con il vino passito diluito con l’acqua e lo zucchero. Farciamo in mezzo con la crema pasticciera e fragole tagliate a meta’. Chiudiamo con l’altro disco di pandispagna e ricopriamo la superficie di crema chantilly. Decoriamo con la frutta e con una sacapoche decoriamo tutta la base. DSC_0011DSC_0007DSC_0006

Torta di patate

Ingredienti

1 kg di patate lesse

2 melanzane

4 nodi di salsiccia

200 gr di passata di pomodoro

300 gr di mozzarella

1 uovo

sale

100 gr di parmigiano

Pane grattuggiato

Mettiamo a rosolare in una padella la salsiccia tagliata a tocchetti in olio di oliva per qualche minuto. Poi aggiungiamo le melamzane che abbiamo fritto in precedenza, a cubetti e amalgamiamo…aggiungiamo la passata. Saliamo e lasciamo cuocere una decina di minuti

Prendiamo le patate lesse e schiacciamole con lo schiacciapatate. Aggiungiamo l’uovo, il parmigiano , sale e mescoliamo con un cucchiaio di legno. Prendiamo una teglia e dopo averla oleata cospargiamola di pangrattato. versiamo le patate e schiacciamole bene sul fondo della teglia. Cospargiamo la superficie del condimento di melanzane e salsiccia. Tagliamo a fette la mozzarella e versiamo un filo di olio di oliva. Inforniamo a 180° per 20 minuti

Cupcake al cioccolato

Ingredienti

50 gr di farina 00

1 bustina di lievito per dolci

100 gr di burro

80 gr di zucchero

2 uova

2 cucchiai di latte

50 gr di cacao amaro

X la crema al cacao:

300 ml di panna

50 gr di cacao amaro

50 gr di zucchero a velo

1/2 busta di Dolceneve Paneangeli

Cuoricini di zucchero

Lavoriamo in una ciotola il burro con lo zucchero. Aggiungiamo  le uova e montiamo. Aggiungiamo il cacao, il latte,  la farina il lievito e mescoliamo. Versiamo negli stampini per muffin fino a meta’. Mettiamo in forno a 160° per 15 minuti.

In una planetaria andiamo a montare la panna con il cacao e lo zucchero a velo ( per rendere la crema piu solida ho aggiunto mezza busta di Dolceneve Paneangeli)

Mettere la crema in una sacapoche e decorare i nostri cupcake.

Decorare con cuoricini di zucchero

Introzzati

Ingredienti

500 gr di farina 00

100 gr di zucchero

100 ml di olio di oliva

200 ml di latte

1 uovo

sale

zucchero di canna

Mescolare la farina con il sale, lo zucchero. versare il latte tiepido e l’olio e impastare fino a rendere il composto morbido e  compatto. Dividere il panetto in tanti pezzi e formiamo dei filoncini che intrecceremo insieme. Disporli in una placca da forno oleata e spennellare la superficie di uovo battuto per lucidarla. Cospargiamo di zucchero di canna e inforniamo a 180° per 30 minuti. Lasciare raffreddare.

Torta Mimosa

Ingredienti

200 gr di farina 00

200 gr di zucchero

1 bustina di lievito per dolci

4 uova

500 ml di panna

crema pasticciera

fragole

Liquore GranMarnier

DSC_0024

Come sempre montiamo i tuorli con lo zucchero e poi incorporiamo gli albumi montati a neve. Aggiungiamo la farina setacciata con il lievito

Inforniamo a 170° x 15 massimo 20 minuti.

Dopo averla fatta raffreddare dividiamo la torta in 3 .

Prepariamo la crema montando a neve la panna e incorporando ad essa la crema pasticciera.

Passiamo all’assemblaggio: Bagnamo la torta con  del Gran Marnier la base della nostra torta, diluendolo con un po di acqua e zucchero.

Distribuiamo uno strato d crema e fragole tagliate a fette. Procediamo anche con l’altro disco di pandispagna e crema con fragole. Con l’ultimo disco lo tagliuzziamo come vogliamo…o a dadini o sbriciolato e con esso ricopriamo tutta la superficie della torta. Io ho aggiunto come decorazione una fragola e un rametto di mimosa.

Lasciare riposare in frigo.

Torta di pandispagna alla frutta con bagna al vino passito

DSC_0004

Ingredienti

un pandispagna rettangolare 36×25

x la crema pasticciera

150 gr di zucchero

150 gr di tuorli

40 gr di farina 00

400 ml di latte

una fialetta di aroma alla vaniglia

buccia di arancia

frutta fresca

300 gr di pana da montare

2 cucchiai di latte condensato

2 cucchiai di crema pasticciera

vino passito

tagliare a meta’ il pandispagna e la parte superiore tagliarla  come nella foto e sovrapporla bagnando la base con il vino passitoDSC_0001

adesso passiamo a fare la crema: facciamo bollire il latte con la vaniglia e la buccia di arancia

A parte montiamo a crema i tuorli con lo zucchero e poi facciamo cadere a pioggia la farina. Mescoliamo e appena il latte giunge a bollore, togliamo dal fuoco e aggiungiamo la crema di tuorli. Mescoliamo e rimettiamo sul fuoco fino al completo addensamento.  Lasciamo raffreddare e versiamo sulla base di pandispagna. Ora decoriamo con la frutta…

A parte montiamo la pana con il latte condensato e  man mano aggiungiamo la crema pasticciera. Versiamo la crema in una sacapoche e decoriamo i bordi della torta. A piacere spolverizzare di zucchero a velo

Sfince di San Giuseppe

Ingredienti

250 gr di farina 00

250 ml di acqua

5 uova

50 gr di margarina o strutto

sale

x la crema

500 gr di ricotta

zucchero

gocce di cioccolato

frutta candita

ciliegie candite

granella di pistacchio

DSC_0001

Fare bollire l’acqua con la margarina e il sale. Incorporare la farina e mescolare fino a che’ non diventa dura. Lasciare raffreddare e metterla in una planetaria incorporando le uova uno alla volta. Prendere il composto a cucchiaiate e friggerle in olio di semi fino a quando le sfince non saranno ben dorate.

Adesso prepariamo la crema di ricotta mescolandola con lo zucchero, la frutta candita e le gocce di cioccolato. Adesso pratichiamo un foro nella sfince e farciamola di ricotta e spalmiamola anche sulla superficie. Decoriamo con ciliegie candite e granella di pistacchio

Filoncini alle olive

Ingredienti

500 gr di farina x pane

20 gr di lievito

300 ml circa di acqua

sale zucchero

100 gr di olive nere

1 cucchiaio di olio di oliva

Impastiamo tutti gli ingredienti tranne le olive fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo

Aggiungere le olive e continuare ad impastare ancora per qualche minuto

Lasciare lievitare fino al raddoppio

DSC_0001

Dividere il panetto in pezzi di egual peso e formare i filoncini

DSC_0006

Disporli nella teglia con carta forno e lasciare lievitare ancora 1 oretta

Infornare a 180° per 20 minuti fino a completa doratura

DSC_0009

Torta San Valentino

Ingredienti

Pandispagna

500 gr di panna

250 gr di mascarpone

100 gr di zucchero a velo

2 cucchiai di latte condensato

1 cucchiaio di Marmellata di frutti di bosco

fragole e frutti di bosco

Gelatina per dolci

DSC_0002

Facciamo innanzitutto il pandispagna come da ricetta. Stavolta ho usato lo stampo per torta a cuore

Tagliamola a meta’. Intanto mettiamo a montare la panna a neve ferma e mettiamola da parte

In una ciotola mescoliamo il mascarpone con lo zucchero a velo e il latte condensato. Aggiungiamo adesso la panna montata e un cucchiaio di marmellata di frutti di bosco.

Passiamo all’assemblaggio. Mettiamo meta’ della crema sopra la torta e tagliamo a fette le fragole che andiamo a disporre sopra la crema. Sovrapponiamo l’altro disco e passiamo a farcirla lungo i bordi e sopra la base stessa. Tagliamo a fette le fragole e mettiamole sopra la crema aggiungendo anche i frutti di Bosco.

Mettiamo adesso in un tegamino mezza bustina di Tortagel alla fragola con 2 cucchiai di zucchero e 120 circa di acqua..accendiamo e mescoliamo fino a rendere il composto gelatinoso. Spegniamo e lasciamo raffreddare qualche minuto. Versiamo sulla frutta aiutandoci con un cucchiaio. Lasciamo raffreddare e mettere in frigo.

Polpette zucchine e tonno

ingredienti

1 zucchina

1 scatoletta di tonno

1 uovo

2 cucchiai di parmigiano

3 cucchiai di pangrattato

sale

Laviamo e grattuggiamo la zucchina. Lasciamola perdere il suo liquido in un colino e saliamo.

Passati almeno 30 minuti, mettiamo in una ciotola e aggiungiamo l’uovo, il pangrattato, il tonno e il parmigiano. Impastiamo e formiamo le polpette. Passiamole nel pangrattato e friggiamole in olio di semi.

Portare a cottura a fuoco medio finche’ non saranno ben dorate.

Focaccia di Recco

 

Ingredienti

400 gr di farina 00

250 ml di acqua

50 ml di olio di oliva

sale

250 gr di stracchino

Impastiamo gli ingredienti con una planetaria o a mano (fa lo stesso)

Otterremo cosi’ una palla compatta che lasceremo riposare 1 oretta.

Dividiamo l’impasto in due e stendiamo a rettangolo, molto sottile.

Farciamo con lo stracchino e ricopriamo con l’altro rettangolo.

Saliamo e cospargiamo la superficie di olio di oliva.

Inforniamo a 170° per 15 minuti circa fino a doratura

Peperoni ripieni al forno

Ingredienti

3 peperoni gialli

70 gr pane grattugiato

3 cucchiai di pecorino romano grattugiato

2 pomodori freschi maturi

wurstel

mozzarella

50 gr di scamorza affumicata

uva passa

Puliamo e laviamo i peperoni. Tagliamo la parte superiore e togliamo i semi dentro il peperone. Saliamo all’interno

In una ciotola mettiamo il pane grattugiato, il formaggio pecorino, il pomodoro tagliato a cubetti, il wurstel, la mozzarella e la scamorza affumicata tagliata anch’essa a cubetti. Aggiungiamo olio di oliva e uva passa. Mescoliamo bene e farciamo i nostri peperoni ….mettiamoli in forno per 30 minuti a 180°027

Torta di Rose con crema pasticciera alla fragola

Ingredienti

550 gr di farina 00

110 gr di zucchero

1 lievito di birra in busta

Vanillina

150 ml di latte

3 uova

100 gr di margarina

zucchero di canna

x la crema pasticciera alla fragola:

500 ml di latte

4 tuorli

150 gr di zucchero

40 gr di maizena

100 gr di fragole

Montare le uova con il latte, la vanillina e il lievito

Nella ciotola della planetaria mettiamo la farina, lo zucchero e dopo aver azionato, aggiungiamo pian piano il composto con il latte.

Adesso man mano che impastiamo aggiungiamo il burro a pezzetti e dopo aver ottenuto un composto sodo ed elastico, mettiamolo a lievitare fino al raddoppio. Intanto passiamo alla preparazione della crema pasticciera: scaldiamo il latte con le fragole e portiamo ad ebollizione. A parte montiamo a crema i tuorli con lo zucchero e la maizena. Appena il latte giunge a bollore, con un brown ad immersione frulliamo le fragole. Togliamo il pentolino dal fuoco e aggiungiamo la crema di uova e zucchero. Mescoliamo bene e rimettiamolo sul fuoco e mescoliamo fino a renderlo cremoso. Spegniamo e lasciamolo raffreddare coperto con un foglio di pellicola trasparente.

Ora stendiamo il panetto lievitato a rettangolo. Spalmiamo la nostra crema e arrotoliamolo su se stesso a formare un salsiccione. tagliamo a pezzi, possibilmente di egual misura e adagiamoli nella tortiera ricoperta di carta forno. Facciamo lievitare ancora una mezzoretta e inforniamo a 180° per 30 minuti. Prima di infornare ho spolverizzato la superficie di zucchero di canna011

Pan di Spagna (ricetta base)

 

Ingredienti

270 gr di farina 00

270 gr di zucchero

8 uova

1  1/2 bustina di lievito per dolci

Montare a crema i tuorli con lo zucchero

Aggiungere la farina setacciata con il lievito

Aggiungere gli albumi montati a neve aiutandoci con una forchetta per non farli smontare , mescolando dall’alto verso il basso

Imburrare la teglia 36×25 e infarinarla

Versare il composto e infornare a 200° per 15 minuti

adesso possiamo farcire a piacere

Rigatoni al basilico

CSC_0010

Ingredienti

gr 400 farina di rimacino

4 uova

sale

olio di oliva

basilico tritato

Mettere a fontana la farina…fare un buco al centro e aggiungiamo le uova con il sale e un cucchiaio di olio di oliva

Impastare bene e ricaviamo un panetto sodo e compatto

Coprire l’impasto con un foglio di pellicola e lasciarlo riposare un’ora

Mettiamo l’impasto nella macchina per la pasta e mettiamo il dischetto per i rigatoni.

Tagliamo i nostri rigatoni con un taglio netto a 5 cm. Disporli in un vassoio con farina per nn farli attaccare l’un l’altro. Lasciarli asciugare almeno un’oretta.

 

 

Ciambella di Ricotta

IMG_20150105_170311

Ingredienti

700 gr di ricotta

200 gr di zucchero

70 gr di farina 00

30 gr di zucchero a velo

3 uova

1 limone

4 cucchiai di pangrattato

2 cucchiaini di lievito vanigliato

burro x lo stampo

sale

Accendere il forno a 190°. imburrare la teglia a ciambella da 26 cm e cospargelo di pangrattato.

Setacciare la ricotta e metterla in una ciotola. Amalgamare i tuorli con lo zucchero semolato e la scorza di limone. Setacciare la farina con il lievito e amalgamarla al composto di ricotta.

A parte montare a neve gli albumi con un pizzico di sale e aggiungerlo a cucchiaiate al composto preparato in precedenza. Versare il tutto nello stampo a ciambella e cospargerlo con il rimanente pangrattato.

Cuocere in forno per circa 1 ora. Toglierlo dal forno e farlo raffreddare. Cospargerlo di zucchero a velo.

Crostata di frolla alle mandorle e cannella

DSC_0002

 

Ingredienti

260 gr di burro

90 gr di zucchero a velo

20 gr di zucchero di canna

80 gr di farina di mandorle

1 uovo + 1 tuorlo

350 gr di farina00

30 gr di fecola

cannella

vanillina

scorza di limone

sale

Lavorare il burro con lo zucchero a velo, la farina di mandorle, la vanillina e la scorza di limone

Con un frullatore, frulliamo le uova con lo zucchero di canna, il sale …poi unire al burro e montare

Unire la farina con la fecola

Fare riposare la frolla in frigo per un paio di ore

Adesso stendiamo meta’ della frolla su una tortiera e farciamo con marmellata di albicocche. Con l’altra meta’ di frolla facciamo le decorazioni.

Inforniamo a 180° per 30 minuti circa

Tortelloni integrali con ricotta e spinaci

DSC_0011

Ingredienti

250 gr di farina di grano duro

250 gr di farina integrale

5 uova

1 cucchiaio di olio di oliva

sale

400 gr di spinaci

250 gr di ricotta

1 cucchiaio di pangrattato

2 cucchiai di parmigiano

In una planetaria impastiamo le farine con olio, uova, sale….

formiamo un panetto e mettiamolo in frigo, avvolto in un foglio di plastica trasparente, per 30 minuti.

Stendiamo con la macchina per la pasta e formiamo delle lasagne

Intanto che stendiamo, cuciniamo gli spinaci e lasciamoli nello scolapasta, x perdere tutto il liquido. Tritiamoli e mescoliamoli con la ricotta, il parmigiano, il pangrattato e il sale.

Con un cucchiaino, formiamo dei mucchietti che andremo a disporre sulle nostre lasagne, che abbiamo tagliato a quadrati. Chiudere a triangolo e uniamo le punte, schiacciando bene. Lasciamo asciugare su una tavola di legno infarinata.

Eccoli pronti per poter essere cucinati a vostro gusto

Ciambella Yogurt e crema di nocciole

DSC_0006

Ingredienti

250 gr di farina00

200 gr di zucchero

2 uova

1 yogurt intero

100 ml di olio di semi

50 gr di burro

30 ml di latte

vanillina

1 bustina di lievito

2 cucchiaini di pasta di nocciole

 

Montare a crema le uova con lo zucchero

Aggiungere il burro fuso

Adesso aggiungiamo lo yogurt, il latte la vanillina e un pizzico di sale

Incorporiamo la farina con il lievito e aggiungiamo 2 cucchiaini di pasta di nocciole

Versiamo in uno stampo per ciambelloni il composto e inforniamo a 180° per 40 minuti

DSC_0008

 

Ritz robiola e parmigiano

DSC_0003

Ingredienti

100 gr di farina00

100 gr di Robiola

30 ml di olio di oliva

2 cucchiai di parmigiano

sale pepe

1 tuorlo

Mettiamo i una ciotola la farina, il parmigiano, la robiola, l’olio di oliva e il tuorlo…

impastiamo bene … aggiungiamo sale e pepe

Formiamo un panetto che andremo a mettere in frigo per 30 minuti.

Adesso stendiamo con il mattarello e con un coppapasta ricaviamo dei cerchi. Punzecchiamo la superficie con i rebbi di una forchetta e disponiamoli su una teglia ricoèerta con cartaforno.

Inforniamo a 180° per 10 minuti circa

Filone con salame Val D’Ongina

DSC_0027

10373851_996144777079280_5019083908407703667_n

Ingredienti

500 gr di farina 00

1 cubetto di lievito

sale

1 cucchiaio scarso di zucchero

Salame Val D’Ongina

Mozzarella

olio di oliva

In una planetaria impastiamo la farina con il lievito, acqua tiepida e zucchero….

appena gli ingredienti sono ben amalgamati, aggiungere il sale.

Impastare e lasciare lievitare un paio di ore fino al raddoppio

DSC_0019

Stendere la pasta a rettangolo e disporre le fette di salame Val D’Ongina e la mozzarella fono a ricoprire la superficie. Arrotolare e chiudere bene i bordi e i laterali.

Infornare a 180° per 20 minuti

DSC_0024

Kinder cereali

DSC_0015

Ingredienti

250 g di cioccolato al latte
200 g di cioccolato bianco
50 g di riso soffiato

Sciogliete al microonde il cioccolato bianco, unite il riso soffiato e mescolate per fare amalgamare per bene i due ingredienti.

Mettere un foglio di carta forno nella pirofila e trasferire il composto, livellandolo bene. Riposare x 15 minuti in frigo.

Adesso sciogliamo il cioccolato al latte e versiamo meta’ sopra il cioccolato bianco…

lasciamolo solidificare…poi giriamo la tavola di riso soffiato e versiamo il restante cioccolato al latte nell’altra meta’. Lasciamo raffreddare e tagliare a pezzi

Ravioli di cotechino

DSC_0010

 

Ingredienti

4 uova

400 gr di farina di grano duro

2 cucchiai scarsi di olio

sale

1 cotechino Val D’Ongina

x il condimento

panna da cucina

parmigiano grattuggiato

50 gr di fontina

10373851_996144777079280_5019083908407703667_n

Mettiamo in una planetaria la farina, le uova, l’olio di oliva e il sale. Impastiamo e formiamo una palla soda e compatta. Lasciamola riposare chiusa in un sacchetto di plastica per 30 minuti. Adesso stendiamola a lasagna e tagliamo a quadrati…

Farciamo adesso i nostri ravioli: Cuociamo il nostro cotechino Val D’Ongina in una pentola per 3 ore a fuoco dolce. Togliamo dall’involucro e tritiamo il nostro cotechino Val D’Ongina.  Farciamo i nostri ravioli e chiudiamoli bene facendo una leggera pressione su tutti i lati. Lasciamo asciugare e cuociamoli in acqua bollente salata.

In un pentolino sciogliamo la panna da cucina con i formaggi e prima di impiattare facciamo un letto di crema su un piatto da portata dove andremo a mettere i nostri ravioli…ancora un’altra spolverata di parmigiano e …voila!…

Buon Appetito con i nostri ravioli…

N.B.

Per chiunque fosse interessato ai prodotti del Salumificio Val D’Ongina puo’ contattare il seguente indirizzo:

Via Po, 1 – San Nazzaro di Monticelli d’Ongina_Piacenza
Tel. 0523 8274480523 827556
Fax 0523 827688
servizioclienti@valdongina.com

Giorni e orari di apertura del nostro spaccio:

Siamo aperti dal lunedi, martedi, mercoledi e  venerdi  dalle 8:00 alle 12:00 e dalle 14:00 alle 18:00,

il giovedi ed il sabato dalle 8:00 alle 12:00, domenica chiuso.