Frittata di Fave (al forno)

Oggi vi propongo un secondo piatto semplice e molto gustoso : Frittata di Fave (al forno).

In questo periodo è semplicissimo trovare fave tenerissime e gustose, un motivo in più per fare 1000 ricette con questo ingrediente.


Ingredienti (Per 4 persone):

  • Fave 500 g (possibilmente piccole e tenere)
  • Cipolla q.b.
  • Olio extra vergine d’oliva q.b.
  • 6 Uova
  • Pecorino 50 g
  • Mezzo bicchiere d’acqua
  • Sale e pepe q.b.

Procedimento:

1) Estraete le fave dal baccello ed eliminate l’escrescenza superiore delle fave.

2) Tagliate la cipolla a rondelle e tritate grossolanamente il prezzemolo (Foto 1-2).

1

3) Prendete una padella antiaderente, versate un filo d’olio e aggiungete la cipolla (Foto 3-4).

4) A questo punto inserite anche le fave e diluite con l’acqua (Foto 5-6).

5) Salate, pepate e fate cuocere con il coperchio per 15 minuti. (Ad intervalli di 5 minuti saltate le fave per evitare che si brucino.) (Foto 7-8-9).

Consiglio: Infilzate con i rebbi di una forchetta le fave per capire se sono pronte.

6) Nel frattempo, in una ciotola, sbattete le uova con il formaggio pecorino e il prezzemolo (Foto 10-11-12).

5

7) A cottura ultimata, versate le fave nel composto e amalgamate bene il tutto. Infine versate il tutto nel tegame e cuocete in forno a 200° C per 30-40 minuti (Foto 13-14).

6

Lasciate intiepidire e servite la vostra frittata di fave! 😉

7

 

 

Precedente Pappardelle con funghi e speck Successivo Pennette alla vodka