Fettuccine alla bolognese

Per ragù alla bolognese si intende il trito iniziale di cipolla, carota e sedano fatto soffriggere in poco olio. E’ un tipico primo piatto a base di carne tritata mista della cucina bolognese. Provate la mia versione, non ve ne pentirete! 😉


 

Ingredienti (4 persone):

  • Fettuccine 250 g (La pasta di camerino)
  • Passata di pomodoro 750 g (La fiammante)
  • 3 Carote
  • 1 Gambo di sedano
  • Mezza cipolla
  • Carne macinata mista manzo e vitello 150 g
  • Mezzo bicchiere di vino bianco
  • Parmigiano q.b.
  • Olio extra vergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.

Procedimento:

1) Iniziate nel pelare e tritare finemente le carote (Foto 1-2)

1

2) Tritate grossolanamente la cipolla e tagliate a cubetti il sedano (Foto 3-4).

2

3) Scaldate in una casseruola capiente un filo d’olio, quindi aggiungete la cipolla, il sedano e la carota e lasciate soffriggere per qualche minuto a fuoco lento (Foto 5-6-7).

3

4) Continuate aggiungendo la carne macinata e sfumate il tutto con il vino bianco. Infine versate la passata di pomodoro (La fiammante) (Foto 8-9-10).

4

5) Salate e lasciate cuocere per 30 minuti, a fuoco lento, con il coperchio. Nel frattempo cuocete le fettuccine (La pasta di camerino) in abbondante acqua salata (Foto 11-12-13).

5

5) A cottura ultimata, porzionate la pasta nei piatti e conditela con il parmigiano e il sugo alla bolognese! 😉

6

Ringrazio gli sponsor:

logo-lafiammante10672429_800926113291045_8743297003540982159_n

 

Precedente Pennette alla vodka Successivo Fusilli con fagiolini al forno