Crea sito

Posts Tagged ‘DOLCI MIGNON’

“LE PESCHE”, DOLCI

|by | DOLCI

LE PESCHE SONO UNO DEI MIEI DOLCI PREFERITI DA RAGAZZINA LE FACEVAMO SEMPRE CON MIA MAMMA E MIA SORELLA IN OCCASIONE DI UNA FESTA SPECIALE, L’ALTRO GIORNO, SIAMO STATI INVITATI A PRANZO DA MIO COGNATO E HO DECISO DI FARLE, ERA TANTO CHE NON LE FACEVO MA MI SONO RESA CONTO CHE MI PIACCIONO SEMPRE TANTISSIMO.. A VOLTE MI CIMENTO A FARE I DOLCI PIU’ STRANI E PARTICOLARI DMENTICANDO QUANTO SIANO BUONI I DOLCI DELLA TRADIZIONE…
INGREDIENTI X CIRCA 30 PESCHE:
500 GR FARINA 00
150 GR DI ZUCCHERO
100 GR DI BURRO
4 UOVA
1 BUSTINA DI LIEVITO CHIMICO X DOLCI
1/2 BICCHIERE DI LATTE
PER LA FARCITURA 1/2 LITRO DI CREMA PASTICCERA E PER BAGNARE LIQUORE ALCHERMES DILUITO CON IN PO’ D’ACQUA E UNA GOCCIA DI COLORANTE ROSSO..
PROCEDIMENTO:
IMPASTARE TUTTI GLI INGREDIENTI PER LA FROLLA E FORMARE TANTE PALLINE DA CIRCA 15/20 GR L’UNA, NE USCIRANNO CIRCA 60, A QUESTO PUNTO DOVETE AVERE A DISPOSIZIONE DEI GUSCI DI NOCE PERFETTAMENTE DIVISI A META’ E UNGERLI CON UN PO’ D’OLIO. ORA ADAGIATE LE PALLINE SUI GUSCI IN MODO CHE PRENDONO LA FORMA E CUOCETELE IN FORNO CALDO A 180° PER CIRCA 15 MINUTI ADAGIANDOLE, BEN DISTANZIATE TRA LORO, SU UNA TEGLIA RIVESTITA DI CARTA FORNO. DEVONO RISULTARE DORATE MA NON TROPPO..
SFORMATELE E LASCIATELE RAFFREDDARE.
ADESSO PREPARATE IL LIQUIDO PER LA BAGNA CON L’ACQUA, IL LIQUORE E IL COLORANTE E IMMERGETEVI LEGGERMENTE UNA AD UNA LE PESCHE, SI DEVONO COLORARE FUORI MA NON INZUPPARE. RIEMPITE OGNI META’ CON LA CREMA PASTICCERA PREPARATA IN PRECEDENZA E UNITE 2 META’ CHE POI PASSERETE, UNA VOLTA ASSEMBLATA NELLO ZUCCHERO SEMOLATO. IL MIO CONSIGLIO è DI FARNE AL MASSIMO 2 O 3 ALLA VOLTA, ALTRIMENTI RISCHIATE CHE SI SPAPPOLANO E NON RIUSCITE A FARCIRLE, E MAN MANO PROCEDETE CON LE ALTRE..
RIPONETELE IN FRIGO ALMENO X 2 O 3 ORE PRIMA DI SERVIRLE…
CAM01300

Commenti disabilitati su “LE PESCHE”, DOLCI