Crostata senza burro alla marmellata – Anche Bimby

La CROSTATA SENZA BURRO ripiena di MARMELLATA è un dolce goloso. Un grande classico dei dolci a base di pasta frolla, in una versione più leggera e delicata. Infatti, la pasta frolla della crostata è senza uova e burro. Il burro è sostituito dall’olio. Una torta perfetta per gli intolleranti al lattosio, alle uova, o per i vegani, visto che non contiene derivati animali. La crostata senza burro è fragrante e morbida allo stesso tempo, con un cuore goloso e dolce a base di marmellata. Una preparazione semplice e veloce, da preparare con e senza Bimby.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    10 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 250 g Zucchero
  • 130 g Acqua
  • 500 g Farina 00
  • 140 g Olio di semi
  • 1 cucchiaio Lievito in polvere per dolci
  • 1 limone (la scorza)
  • 350 g Marmellata (io di fragole)

Preparazione

  1. PREPARAZIONE DELL’IMPASTO METODO TRADIZIONALE:

    Sciogliete lo zucchero nell’acqua leggermente tiepida.

    Adesso, unite la faria, l’olio di semi, il lievito per dolci in polvere e la scorza grattugiata del limone. Impastate tutti gli ingredienti insieme fino a formare un panetto morbido e compatto.

    Avvolgete la PASTA FROLLA ALL’OLIO nella pellicola trasparente e fatela riposare in frigorifero per circa un’ora.

     

     

  2. PREPARAZIONE DELL’IMPASTO CON IL BIMBY:

    Versate nel boccale del Bimby l’acqua e lo zucchero. Riscadate 2 minuti 37° a velocità 2

    Unite la farina, l’olio di semi, il lievito e la scorza grattugiata del limone. Impastate 1 minuto, velocità 3.

    Al termine, formate un panetto, copritelo con della pellicola trasparente e fatelo riposare, in frigo per circa un’ora.

     

  3. CONTINUAZIONE PER ENTRAMBI I METODI: 

    Stendete la pasta frolla, in una sfoglia spessa circa mezzo cm. Ritagliate un disco di circa 26 cm, uguale al diametro della teglia e dopo trasferitelo dentro lo stampo, che avrete precedentemente unto ed infarinato. Ritagliate lungo il bordo, la pasta in eccesso e bucherellatela con una forchetta. Cuocetela per 10 minuti, nel forno caldo a 180°, coperta con della carta forno e dei fagioli secchi Una volta cotta leggermente, lasciatela raffreddare dentro la teglia. Con la precottura della base, la marmellata eviterà di cuocere troppo.

    Con il resto della pasta frolla, ritagliate delle strisce, da utilizzare per la guarnizione della crostata senza burro alla marmellata.

    Adesso, riprendete la base di frolla precotta e riempitela con la marmellata che più vi piace. Io per esempio, ho utilizzato la confettura alle fragole, appena preparata.

    Dopo averla farcita, decorate con le strisce di frolla, formado un reticolato. Richiudete e decorate i bordi con il resto della pasta avanzata. Per esempio, potrete creare con degli stampini, dei fiorellini o delle foglie.

    Al termine, infornate la CROSTATA SENZA BURRO ALLA MARMELLATA, in forno caldo a 180° per circa 30 minuti. Dovrà diventare dorata.

    Al termine della cottura, lasciatela raffreddare. Dopo, spolverate la crostata senza burro, con dello zucchero al velo e servitela ai vostri ospiti.

     

I miei consigli:

Per il ripieno potrete usare qualsiasi tipo di Marmellata o di confettura

Potete aromatizzare la crostata senza burro alla marmellata, con della vaniglia, anzichè con della scorza di limone.

 

 

Lascia un Commento

Commenti

Precedente Conchiglioni ripieni di melanzane Successivo Pane con il carbone vegetale - Anche Bimby

Lascia un commento

*