Crostata croccante con zucchine pomodoro e mozzarella – Anche Bimby

LA CROSTATA CROCCANTE CON ZUCCHINE POMODORO E MOZZARELLA è una torta salata sfogliata, molto semplice da realizzare. La caratteristica di questa preparazione è la base:  cotta senza ingredienti, come una crostata, fino a rendere la sfoglia una base croccante e asciutta. Successivamente, questo scrigno di pasta sfoglia ( o di un impasto tipo brisè) verrà farcito con delle zucchine marinate, nel limone o nell’aceto, fette di mozzarella e di pomodoro. Una preparazione salata davvero sfiziosa e molto saporita. Perfetta da servire come antipasto, piatto unico o secondo piatto. Potrete anche realizzare dei piccoli cestini croccanti mono porzione, cuocendo i cerchi d’impasto dentro degli stampini da muffin. Una ricetta fredda, perfetta per le calde giornate estive, un’alternativa alle classiche capresi o torte sfogliate, con ripieni già cotti. Preparazione con e senza Bimby.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    25 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 1 rotolo Pasta Sfoglia (oppure, preparate l’impasto come da ricetta)
  • 1 zucchina
  • 2 Mozzarella (200gr)
  • 2 Pomodori
  • q.b. Olio
  • q.b. Origano
  • q.b. Pepe nero
  • 1 limone (grande)

Preparazione

CROSTATA CROCCANTE CON ZUCCHINE, POMODORO E MOZZARELLA

  1. Per prima cosa preparate LE ZUCCHINE MARINATE: trovate la ricetta dettagliata QUI. Ma dovrete, semplicemente, tagliare a fette le zucchine, con l’aiuto di una mandolina, poi farle marinare in un contenitore con il succo del limone, dell’olio d’oliva, un pizzico di pepe nero e dell’origano. Al termine, fatele riposare in frigorifero per circa 15 minuti.

  2. Nel frattempo, srotolate il rotolo di pasta sfoglia e sistematelo dentro uno stampo da crostata, oppure, in uno rotondo di circa 22/24 cm di diametro. Ripiegate su se stessi i bordi. Dovrete ottenere un bordo gonfio e visibile dopo la cottura. Forate, con una forchetta la base della pasta. Cuocete la crostata salata in forno caldo a 180° per circa 15/20m o fino a doratura.

  3. Se volete potete sostituire la PASTA SFOGLIA con un impasto fatto in casa. Impastate, fino a formare un panetto: 250gr di farina 0 con un cucchiaino di sale e 125 gr di burro. (Nel Bimby: 1 minuto/spiga). Conservate la pasta in frigorifero per 15 m. Dopo stendetela con un matterello. Adagiate la sfoglia di pasta su un foglio di carta forno e capovolgetela sulla base dello stampo, girato sotto sopra. Cuocete il guscio di pasta a 180° per circa 20 minuti. In questo modo si formerà un cestino e non dovrete utilizzare dei legumi secchi per non farlo gonfiare durante la cottura.

  4. Successivamente, quando, la base sarà cotta e fredda, sistematela su un piatto da portata e farcitela, alternando, le zucchine marinate, le fette di pomodoro e la mozzarella a pezzi. Salate il ripieno e insaporitelo con un filo d’olio d’oliva e un pizzico di origano.

  1. Servite la CROSTATA CROCCANTE CON ZUCCHINE, POMODORO E MOZZARELLA subito, appena preparata, oppure, conservatela in frigorifero per qualche ora prima di servila.

I miei consigli:

Potete sostituire la pasta sfoglia con della pasta Brisè

PER LA RICETTA DI ALTRE TORTE SALATE clicca QUI

 

Lascia un Commento

Commenti

Precedente Peperoni ripieni di riso al forno Successivo Tiramisù al limone con uova pastorizzate

Lascia un commento

*