La vellutata di zucca e funghi saltati è un primo delicato, con sapori e colori autunnali, un bel piatto caldo da gustare nelle prime giornate fredde. E’ un piatto semplice da preparare, nutriente e leggero, ma anche gustoso. Pronto con pochi ingredienti e pochi passaggi, è un’idea per un primo originale, con un colore così bello che piacerà anche ai bimbi!

Vediamo subito come preparare la vellutata di zucca e funghi!

Vellutata di Zucca e funghi

Vellutata di zucca e Funghi Saltati

Ingredienti per 2 persone

  • 600 gr di zucca
  • brodo vegetale q.b.
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • noce moscata q.b.
  • 300 gr di champignon a fette (io ho usato quelli surgelati)
  • prezzemolo

Preparazione

Tagliate la zucca a dadini, più piccoli sono i pezzi e più in fretta cuocerà. Tritate la cipolla e la carota e preparate un soffritto in una pentola con un filo d’olio. Quando la cipolla è appassita, aggiungete la zucca. Lasciate insaporire per 2-3 minuti, poi coprite con abbondante brodo vegetale e un pizzico di sale e noce moscata.

Mettete il coperchio e lasciate cuocere per circa 20 minuti, mescolando di tanto in tanto, ed aggiungendo altro brodo o acqua se si dovesse asciugare. La zucca è cotta quando inizia a scomporsi.

Frullate la zucca, intanto cuocete i funghi in una padella, eliminando l’acqua e insaporendo con prezzemolo tritato. Mettete la vellutata in una ciotola e decorate con i funghi saltati e una spruzzata di pepe.

Se questa ricetta ti è piaciuta, vieni a trovarmi anche su facebook sulla pagina Le Ricette di Berry!