La vellutata di lenticchie è un primo piatto caldo e gustoso, adatto al periodo invernale. Le lenticchie sono un alimento molto importante in una dieta vegetariana, infatti sono ricche di proteine e molto nutrienti.

Le lenticchie possono essere preparate in molti modi, con questa ricetta diventano un primo piatto elegante e profumato. La preparazione è molto facile, praticamente si cucinano da sole!

Vediamo subito come preparare la vellutata di lenticchie!

Vellutata di lenticchie

 

Vellutata di Lenticchie

Ingredienti

400 gr di lenticchie secche

foglie di alloro q.b.

1 spicchio d’aglio

noce moscata q.b.

sale e pepe q.b.

Preparazione

Mettete le lenticchie in ammollo in acqua fredda. Solitamente il tempo di ammollo è indicato sulla confezione. Trascorso il tempo, scolatele e mettetele a cuocere con un litro d’acqua, qualche foglia d’alloro e uno spicchio d’aglio.

Portate a ebollizione e lasciate cuocere per circa 30-40 minuti, mescolando di tanto in tanto ed aggiungendo un po’ d’acqua se diventa troppo asciutto.

Togliete gli aromi e mettete da parte 3-4 cucchiai di lenticchie. Frullate le altre con un minipimer. Salate, pepate e aggiungete un pizzico di noce moscata. Servite ben caldo decorando ogni piatto con le lenticchie tenute da parte.

Se questa ricetta ti è piaciuta passa a trovarmi sulla pagina facebook Le Ricette di Berry, ti aspetto!