Crea sito

Posts Tagged ‘pomodorini’

Polpette di Fagioli e Salsa di Soia

Le polpette di fagioli e salsa di soia con i pomodorini sono un’idea irresistibile per un finger food gustoso ed originale. Le polpettine di fagioli e salsa di soia sono semplicissime da preparare: il gusto deciso dei fagioli borlotti viene esaltato dalla salsa di soia e dalla paprika piccante, per un mix irresistibile! Questo goloso finger food vegetariano viene servito sugli spiedini, è perfetto per gli aperitivi ed i buffet, garantito che uno tira l’altro!

Vediamo subito come preparare gli spiedini di polpette di fagioli e salsa di soia!

Polpette di Fagioli e Salsa di Soia

Polpette di Fagioli e Salsa di Soia

Ingredienti per 6-7 spiedini

  • 230 gr di fagioli borlotti già lessati
  • 30 gr di salsa di soia Kikkoman
  • 1 cucchiaio di paprika piccante
  • 40 gr di pangrattato
  • pomodorini ciliegino q.b.
  • Sale evo q.b.

Preparazione

  1. Scolate bene i fagioli dall’acqua di conservazione.
  2. Metteteli in un recipiente e frullateli, aggiungendo la salsa di soia e la paprika.
  3. Quando avrete ottenuto un composto omogeneo, aggiungete il pangrattato e mescolate con un cucchiaio.
  4. Lasciate riposare il composto in frigo per circa 30 minuti, così sarà più facile formare le polpette.
  5. Formate con le mani delle polpettine di dimensioni simili a quelle dei pomodorini (circa 50 gr di composto per ogni polpettina).
  6. Passate le polpettine nel pangrattato, poi cuocetele in una padella antiaderente con 3-4 cucchiai di olio evo per 4-5 minuti. La cottura è veloce e serve a dorare bene le polpettine, in quanto i fagioli sono già lessati.
  7. Lasciate intiepidire le polpette e formate gli spiedini, alternando polpettine e pomodorini crudi.
  8. Servite tiepide accompagnando con salsa di soia.

Se questa ricetta ti è piaciuta, passa a trovarmi anche su facebook, sulla pagina Le Ricette di Berry!

Focaccia Integrale ai Pomodorini e Origano

Non mi stancherò mai di ripeterlo: le ricette semplici sono sempre le migliori! Questa focaccia ha una lista di ingredienti cortissima, praticamente solo acqua, olio, farina e pomodorini…eppure è una delle focacce più buone che abbia mai mangiato! Il segreto come sempre è nella qualità degli ingredienti: farina integrale, pomodorini dolcissimi dell’orto e olio extravergine di alta qualità …ed ecco servita una focaccia profumata, leggera e gustosissima!

Come tutti i miei lievitati è semplice da preparare nel forno di casa, pochi passaggi e un po’ di pazienza mentre lievita e vi sorprenderete di quanto sia facile prepararla. Vediamo subito come preparare la focaccia integrale ai pomodorini e origano!

Focaccia Integrale ai Pomodorini e Origano (2)

Focaccia Integrale ai Pomodorini

Ingredienti per una teglia

500 gr di farina Integrale

300 ml di acqua

10 gr di lievito di birra secco

1 cucchiaino di zucchero

1 cucchiaio di sale

20 pomodorini circa

origano q.b.

Preparazione

Unite la farina e il sale in una grossa. Sciogliete il lievito di birra nell’acqua tiepida e lentamente iniziate ad aggiungerla alla ciotola: Mescolate prima con un cucchiaio e poi a mano. Continuate ad Impastate per 6-7 minuti, fino a quando non avrete un impasto morbido ed elastico, eventualmente aiutandovi con altra farina.

Lasciate lievitare per almeno due ore, lontano da correnti d’aria e coperto con uno strofinaccio. Io lo metto sempre all’interno del forno. L’impasto è pronto per essere usato quando raddoppia il volume iniziale.

Trascorse due ore, stendete l’impasto sulla leccarda coperta con  carta forno e lasciate lievitare un’altra ora. Poi condite con i pomodorini tagliati a rondelle e con abbondante origano. Infine spennellate sulla superficie un misto di acqua e olio.

Infornate a 200° per circa 20 minuti, la focaccia è pronta quando i bordi si iniziano a scurire. Buon appetito!

Se vuoi restare in contatto con me vieni a trovarmi sulla pagina facebook Le Ricette di Berry!

Focaccia Integrale ai Pomodorini e Origano (2)

Focaccia Integrale ai Pomodorini e Origano

Orzo con Pomodorini e Olive

L’orzo con pomodorini e olive è primo piatto estivo, semplice e leggero.I cereali non lavorati sono più nutrienti e digeribili rispetto alla pasta, per questo è consigliabile consumarli più spesso, inoltre sono buonissimi! Si possono condire come condireste un normale piatto di pasta, ad esempio oggi ho preparato l’orzo con un semplice sughetto di pomodorini e olive saltati.

Questo piatto può essere servito sul momento, oppure fatto raffreddare come un’insalata di riso, in entrambi i casi è molto buono. Vediamo subito come preparare l’orzo con pomodorini e olive!

Orzo con Pomodorini e Olive

Orzo con Pomodorini e Olive

Ingredienti per 2 persone

160 gr di orzo perlato

20 pomodorini ciliegino

olive nere q.b.

basilico fresco q.b.

sale e olio extravergine

Preparazione

Cuocete l’orzo in abbondante acqua salata, il tempo di cottura è indicato sulla confezione. Intanto tagliate i pomodorini in 4 spicchi e metteteli a cuocere in una padella antiaderente. Tagliate le olive a rondelle e aggiungetele alla padella. Fate cuocere coperto per 5-10 minuti a fiamma molto bassa. Quando l’orzo è pronto e al dente, scolatelo e aggiungetelo alla padella. Spezzettate le foglie di basilico con le mani e aggiungetele alla padella.

Fate cuocere un altro paio di minuti, infine aggiungete 2-3 cucchiai di olio extravergine. Ecco pronto l’orzo con pomodorini e olive, buonissimo sia caldo che freddo! Buon appetito!

Se questa ricetta ti è piaciuta, vieni a trovarmi anche sulla pagina facebook Le Ricette di Berry!

Focaccine ai Pomodorini

Le focaccine ai pomodorini sono delle mini focaccine molto semplici da preparare, in un comodo formato finger food perfetto per buffet e aperitivi, ma anche per una merenda gustosa. Ormai chi segue il blog sa che adoro le focacce, in tutte le salse e in tutti i formati, queste al pomodoro sono molto semplici, ma spesso si sa, la semplicità è il segreto del gusto.

Vediamo subito come preparare le focaccine ai pomodorini!

i possono interessare:

Focaccine ai pomodorini

Focaccine ai pomodorini

Ingredienti per circa 10-12 focaccine ai pomodorini

300 gr di farina 0

160 gr di acqua tiepida

1 bustina di lievito di birra secco

2 cucchiaini di sale

1 cucchiaino di zucchero

10 pomodorini ciliegino

Preparazione

Mettete la farina in una ciotola capiente. Sciogliete lievito e zucchero in metà dell’acqua tipeida e aggiungete alla farina, mescolando con un cucchiaio di legno. Sciogliete il sale nel resto dell’acqua e aggiungete anche questo alla farina, mescolando prima con il cucchiaio e appena potete impastando a mano.

Appena l’impasto risulta morbido e omogeneo, formate una palle e lasciatela lievitare 1 ora e 30 minuti nel forno spento, fino a quando non raddoppia di volume. Poi stendete l’impasto a 1/2 cm di spessore e con un bicchiere tagliate dei dischetti fino a esaurimento della pasta.

Lasciate riposare per 30 minuti e  infine mettete i pomodorini tagliati a rondelle su ogni focaccina. Spennellate la superficie delle focaccine con una mistura fatta da due cucchiai d’olio evo e due cucchiai d’acqua, in questo modo resteranno morbide, ma con la crosticina bella croccante.

Infornate a 200° per 15 minuti, il tempo preciso di cottura dipende sempre dal forno, quindi in generale sfornatele quando iniziano a scurire. Ecco pronte le vostre focaccine ai pomodorini!

Se questa ricetta ti è piaciuta passa a trovarmi anche su facebook, sulla pagina Le Ricette di Berry!

Insalata di Farro con Pomodorini e Rucola

Ormai è arrivato il caldo ed è iniziata ufficialmente la stagione delle insalate e dei primi piatti freddi. Io in estate preferisco mangiare le insalate di cereali, perchè sono più sostanziose delle insalate di sola verdura, ma allo stesso tempo più digeribili delle insalate di pasta. Inoltre i cereali non lavorati sono anche più leggeri, perfetti quindi anche per chi sta a dieta in vista della prova costume.

L’insalata che vi propongo oggi è semplicissima, una ricetta di base diciamo, ma comodissima perchè è veloce da preparare e con ingredienti che si trovano spesso in tavola nella stagione calda. Vediamo subito come preparare l’insalata di farro con pomodorini e rucola.

Ti possono interessare:

Insalata di Farro con Pomodorini e Rucola

Insalata di Farro con Pomodorini e Rucola

Ingredienti per 2 persone

160 gr di farro perlato

1 mazzetto di rucola

15-20 pomodorini ciliegino

20 olive verdi denocciolate

sale e olio

Preparazione

Cuocete il farro perlato in abbondante acqua bollente salata per circa 20 minuti. Poi scolatelo e sciacquatelo sotto l’acqua fredda per farlo restare sodo. Tagliate i pomodorini a spicchi e aggiungeteli al farro, insieme alla rucola tagliata in 3 parti, nel senso della lunghezza. Infine aggiungete anche le olive tagliate a rondelle. Condite con uno o due cucchiai di olio a crudo. Ecco pronta la vostra insalata di farro con pomodorini e rucola, un piatto, fresco, gustoso e leggero.

Se vuoi rimanere in contatto con me e con le mie nuove ricette vegetariane, vieni a trovarmi su facebook Le Ricette di Berry!

Torta Salata ai Pomodorini

Le torte salate, si sa, sono una grande comodità, salvano le cene dell’ultimo minuti, sono veloci, buone e soprattutto facili da fare. Questa inoltre è anche leggera e vegana: il ripieno infatti altro non è che tofu e pomodoro! Poi si sa: pomodorini e origano non deludono mai, evocano l’estate e si sposano benissimo con la croccantezza della sfoglia.

Ti possono interessare:

 Torta Salata ai Pomodorini

 

Torta Salata ai Pomodorini

Ingredienti

2 panetti di tofu

1 rotolo di sfoglia già pronta

1 cucchiaio di concentrato di pomodoro

10 pomodorini circa

origano q.b.

sale e olio

Preparazione

Torta Salata ai PomodoriniStendete la sfoglia in una teglia tonda. Frullate il tofu, dopo averlo tagliato a pezzetti, aggiungendo 4-5 cucchiai d’acqua per renderlo più fluido. Aggiungete un giro d’olio, sale origano q.b. e un cucchiaio colmo di concentrato di pomodoro. Mescolate per formare una crema omogenea, poi farcite la sfoglia.

Tagliate i pomodorini a rondelle e decorate la superfici della torta salata. Condite con altro origano, poi infornate a 180° per 35 minuti circa o comunque fino a quando i bordi si iniziano a scurire. Buon appetito!!

Se questa ricetta ti è piaciuta, passa a trovarmi anche sulla pagina facebook Le Ricette di Berry!

Torta Salata ai Pomodorini

Focaccia con Pomodorini e Olive

La focaccia con pomodorini e olive è una gustosa idea per merende, pranzi al sacco o per una serata sul divano a guardare un film. E’ una focaccia molto leggera e allo stesso tempo gustosissima: pomodorini e olive fanno subito pensare a gusto mediterranei e all’estate che finalmente sta arrivando.

Questa focaccia è perfetta anche per principianti dell’impasto, infatti sporcherete solo una ciotola, che vi aiuterà anche a impastare senza coprire tutta la cucina di farina, e una teglia per la cottura in forno.

Ti possono interessare:

Vediamo subito come preparare la focaccia con pomodorini e olive!

Focaccia con pomodorini e olive focaccia con pomodorini e olive

Focaccia con Pomodorini e Olive

Ingredienti 

300 gr di farina 0

160 gr di acqua tiepida

1 bustina di lievito di birra essiccato

2 cucchiai di sale

2 cucchiai d’olio evo

1 cucchiaio di zucchero

10 pomodori ciliegino.

olive nere denocciolate q.b

origano q.b.

Preparazione

Mettete la farina in una ciotola capiente e aggiungete l’olio. Versate il lievito e lo zucchero in metà dell’acqua, fateli sciogliere e iniziate a versarlo sulla farina, mescolate con un cucchiaio di legno.

Poi aggiungete il sale all’altra metà dell’acqua e aggiungetelo all’impasto. Impastate con le mani fino a quando non ottenete un panetto omogeneo ed elastico. Rimettetelo nella ciotola dopo averla infarinata, coprite con pellicola trasparente e mettete a riposare in un luogo tiepido e lontano da correnti d’aria per almeno 1 ora e 1/2.

Prendete un foglio di carta forno, stropicciatelo e passatelo sotto l’acqua corrente, diventerà bello morbido. Foderate una teglia rotonda da 24-26 cm di diametro e stendete sopra il panetto lasciato a riposare. Tagliate a rondelle i pomodorini e le olive e cospargeteli sulla superficie della focaccia, premendo con le dita per farli entrare un po’ nell’impasto.

Lasciate riposare altri 30 minuti, poi cospargete la superficie della focaccia con olio, origano e sale grosso e infornate a 200° per 20 minuti circa. Togliete dal forno quando la focaccia diventa dorata.

Lasciate raffreddare e buon appetito!

Se questa ricetta ti è piaciuta, passa a trovarmi anche sulla pagina facebook  Le Ricette di Berry!

Pasta con pomodorini, mozzarella filante e peperoncino fresco

La pasta con pomodorini, mozzarella filante e peperoncino fresco è un primo piatto perfetto per chi ama i gusti decisi. Infatti viene condita con peperoncini freschi, che rilasciano tutto il loro sapore piccante.

La pasta con pomodorini, mozzarella e peperoncino fresco è un primo piatto semplicissimo da preparare. E’ anche molto veloce: il condimento per la pasta si prepara durante il tempo di cottura!

Vediamo subito come preparare questo primo piccante e gustoso!

Pasta con pomodorini, mozzarella e peperoncino

Pasta con pomodorini, mozzarella filante e peperoncino fresco

Ingredienti per 4 persone

320 gr di penne integrali

2 peperoncini freschi

20 pomodorini ciliegini

2 mozzarelle

Preparazione

Fate cuocere la pasta in abbondante acqua bollente. Mentre la pasta cuoce preparate il condimento.

Tagliate a rondelle i pomodorini e il peperoncino. Fate soffriggere il peperoncino in poco olio, poi aggiungete i pomodorini e lasciate cuocere. Quando la pasta è pronta, scolatela ben ala dente e aggiungetela alla padella con i pomodorini e il peperoncino.

Aggiungete la mozzarella tagliata a dadini, mescolate bene e fate cuocere con il coperchio per un paio di minuti. Servite immediatamente.