Crea sito

Posts Tagged ‘pomodori secchi’

Lasagne al Pesto Rosso

Le lasagne al pesto rosso sono un primo gustoso e originale, perfetto per il pranzo della domenica o per un’occasione speciale. Son molto semplici da preparare, con ingredienti facili da reperire e abbastanza economici. Potete preparare questo piatto vegetariano anche in versione vegana, usando i fogli di pasta normale invece della classica pasta all’uovo.

Io adoro i pomodori secchi, mi piacciono sia da soli, che per arricchire un’insalata, nella pasta con pomodori secchi e olive (QUI la ricetta), e nella pasta con pomodori secchi e pangrattato (QUI la ricetta).

Vediamo subito come preparare le lasagne al pesto rosso!

 Lasagne al pesto rosso

Lasagne al Pesto Rosso

Ingredienti

  • 500 gr di pasta dura per lasagne
  • 200 gr di pomodori secchi sottolio
  • 100 gr di mandorle
  • 100 ml di olio extravegine d’oliva
  • 1 cucchiaio di aceto balsamico
  • 4-5 foglie di basilico
  • 200 gr di besciamella veg (QUI la ricetta)

Preparazione

Iniziate a preparare la besciamella. Poi preparate il pesto: tostate le mandorle per 2-3 minuti, poi mettetele in una ciotola con l’olio, il basilico e l’aceto balsamico. Frullate per 1 minuto, fino a ottenere una consistenza abbastanza omogenea. Poi aggiungete i pomodori secchi scolati e frullate per un altro minuto. Aggiustate di sale.

Sbollentate la pasta in acqua bollente per qualche minuto, ma lasciandola molto al dente. Coponete la lasagna alternando uno strato di pasta, uno do pesto e uno di besciamella fino a esaurimento degli ingredienti. Terinate l’ultimo strato solo con la besciamella.

Infornate a 180 gradi per 45 minuti. Buon appetito!

Se questa ricetta ti è piaciuta passa a trovarmi anche su facebook, sulla pagina Le Ricette di Berry!

Pasta con Pesto di Pomodori Secchi e Olive

La pasta con pesto di pomodori secchi e olive è un primo piatto estivo, ottimo da servire sia caldo che freddo. In estate io adoro mangiare i pomodori secchi, sono molto versatili in cucina e aggiungono un sapore deciso a tutti i piatti: dalla pasta alle insalate, sono davvero ottimi.

Questa pasta è veloce e semplice da preparare, il pesto si prepara in pochi minuti mentre cuoce la pasta. Io ho usato gli spaghetti integrali, che si sposano alla perfezione con il pesto di pomodori secchi. Io preferisco sempre la pasta integrale, la trovo molto più gustosa di quella normale e resta sempre al dente!

Vediamo subito come preparare la pasta con pesto di pomodori secchi e olive!

Pasta con Pesto di pomodori secchi e olive

Pasta con Pesto di Pomodori Secchi e Olive

Ingredienti per 2 persone

160 gr di spaghetti integrali

100 gr di pomodori secchi

10 foglioline di basilico

20 olive verdi denocciolate

sale e pepe

olio extravergine d’oliva

Preparazione

Mettete a bollire l’acqua per la pasta. Intanto preparate il pesto: mettete i pomodori secchi e il basilico in un contenitore stretto e alto e frullate con un un cucchiaio d’olio d’oliva, se risulta troppo secco e non riuscite a frullare aggiungete 1-2 cucchiai di acqua. Tagliate le olive a rondelle e aggiungetele al pesto.

Cuocete gli spaghetti ben al dente e scolateli. Mettete gli spaghetti in una padella e aggiungete il pesto, mescolate e fate cuocere tutto insieme un paio di minuti. Servite con un pizzico di pepe, ecco pronta la vostra pasta con pesto di pomodori secchi e olive!

Se questa ricetta ti è piaciuta e vuoi restare in contatto, per scambiarci tante idee di cucina veg, vieni a trovarmi anche sulla pagina facebook Le Ricette di Berry!!

Pasta con Pomodori Secchi e Pangrattato

La pasta con pomodori secchi e pangrattato è un primo piatto semplice e molto veloce da preparare, infatti il condimento per la pasta si prepara mentre la pasta cuoce. Bastano davvero pochi minuti per un primo piatto gustoso e invitante, insaporito dal pangrattato tostato e dal gusto estivo dei pomodori secchi.

Questa pasta con pomodori secchi è buona sia calda che fredda, anzi in effetti in questi giorni d’estate fredda è perfetta. Io ho usato le pennette integrali, come sapete io preferisco la pasta integrale, perchè la trovo più gustosa e leggera, ma naturalmente potete usare il tipo e il formato di pasta che preferite.

Vediamo subito come preparare la pasta con pomodori secchi e pangrattato!

Pasta con pomodori secchi e pangrattato

Pasta con Pomodori Secchi e Pangrattato

Ingredienti per due persone

160 gr di pennette integrali

20 pomodorini secchi

4-5 cucchiai di pangrattato

paprika dolce q.b.

sale e olio extravergine

Preparazione

Mettete a bollire l’acqua per la pasta, intanto tagliate i pomodori secchi a striscioline con le forbici. In una padella antiaderente mettete a tostare il pangrattato e un pizzico di paprika dolce per un paio di minuti, poi aggiungete i pomodorini e fate cuocere altri 2 minuti, poi spegnete la fiamma.

Cuocete la pasta ben al dente, poi scolatela e aggiungetela alla padella con i pomodorini e il pangrattato. Aggiungete un giro d’olio extravergine e fate saltare tutto insieme 2-3 minuti. Ecco pronta la vostra velocissima pasta con pomodori secchi e pangrattato!

Se questa ricetta ti è piaciuta vieni a trovarmi sulla pagina facebook Le Ricette di Berry, con tante idee per la tua cucina vegetariana.

Ti possono interessare?

Insalata di riso basmati

L’insalata di riso basmati vegan è una ricetta per un primo piatto estivo, fresco e leggero. Inoltre è una ricetta vegan, ovvero nessuno dei suoi ingredienti è di origine animale.

Questa insalata è molto leggera e rinfrescante: il riso basmati infatti è un tipo di riso molto digeribile. In questa insalata è accompagnato da pomodori secchi, mais e olive. Vediamo subito come si prepara.

Insalata di riso basmati

Insalata di riso basmati

Ingredienti per due persone

180 gr di riso basmati

10 pomodori secchi

20 olive verdi denocciolate

1 scatoletta di mais

Preparazione

Cuocete il riso in abbondante acqua salata per il tempo di cottura indicato sulla confezione.

Intanto tagliate i pomodori secchi a striscette e metteteli in un’insalatiera. Tagliate a rondelle le olive e aggiungetele nell’insalatiera. Infine mettete il mais.

Quando il riso è pronto scolatelo e passatelo sotto acqua fredda per fermare la cottura, poi mettetelo nell’insalatiera. Condite con olio evo, pepe e basilico fresco e servite ben freddo.