Crea sito
Le Ricette di Berry

peperoni

Focaccia Integrale ai Peperoni

La focaccia integrale ai peperoni è un’idea per una focaccia gustosa e molto colorata, con tanti peperoni di diversi colori. Io l’ho realizzata con l’impasto integrale, è molto semplice da realizzare anche se non avete molta dimestichezza con gli impasti. A me piacciono molto i peperoni, ma spesso non riesco a digerirli, quindi li ho cotti anche prima di condire la focaccia, ma se vi piacciono i peperoni crudi potete anche saltare questo passaggio.

Potete usare per questa ricetta anche un altro tipo di farina, ma vi consiglio quella integrale, che da un sapore molto rustico che si sposa alla perfezione con quello deciso dei peperoni!

Vediamo subito come preparare la focaccia integrale ai peperoni!

focaccia Integrale ai peperoni

focaccia Integrale ai peperoni

Ingredienti

  • 300 gr di farina Integrale
  • 170 ml di acqua
  • 7 gr di lievito di birra fresco
  • 3 cucchiai di olio evo
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 2 cucchiaini di sale
  • 3 peperoni piccoli : 1 rosso, 1 giallo, 1 verde

Preparazione

  1. Mettete la farina, l’olio e il sale in una ciotola, mescolate con un cucchiaio di legno
  2. Sciogliete il lievito e lo zucchero nell’acqua e aggiungetelo gradualmente alla ciotola.
  3. Mescolate prima con il cucchiaio, poi appena potete impastate a mano per qualche minuto, fino ad ottenere un’impasto morbido ed omogeneo.
  4. Formate una palla e lasciate lievitare in forno per 2-3 ore, fino al raddoppio dell’impasto.
  5. Trascorso il tempo di lievitazione, stendete l’impasto in una teglia rotonda da 32 cm di diametro, poi lasciate riposare altri 30-40 minuti.
  6. Nel frattempo tagliate i peperoni a listarelle e cuoceteli in padella con u filo d’olio per 5 minuti.
  7. Condite la focaccia con i peperoni saltati i padella e bagnatela con un emulsione di acqua e olio (2 cucchiai di acqua e 2 d’olio ben mescolati)
  8. Infornate a 180° per 30 minuti.
  9. Buon appetito!!

Se questa ricetta ti è piaciuta passa a trovarmi su facebook sulla pagina Le Ricette di Berry!

Torta Salata con Patate e Peperoni

La torta salata con patate e peperoni è la prima ricetta del blog che non ho cuninato io, ma il mio fidanzato (che ora che ha scoperto la comodità della foglia è diventato inarrestabile).

E’ una torta salata molto semplice, vegan, con pochi ingredienti, ma tanto gusto grazie al ripieno corposo ai peperoni, insaporito con paprika e pepe. Noi l’abbiamo mangiata a pranzo calda, appena uscita dal forno, ma abbiamo scoperto a cena che fredda era ancora più buona, in quanto il ripieno ha tem po di rassodarsi e insaporirsi per bene.

Vediamo subito come preparare la torta salata con patate e peperoni!

Torta Salata con Patate e Peperoni

Torta Salata con Patate e Peperoni

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rotonda
  • 3 patate  medie
  • 1 peperone rosso
  • 1 peperone giallo
  • pangrattato q.b.
  • paprika q.b.
  • sale e pepe nero q.b.
  • olio extravergine q.b

Preparazione

  1. Lessate le patate con la buccia per circa 20 minuti, poi scolatele e togliete la buccia (si toglierà molto facilmente)
  2. Intanto tagliate i peperoni a striscioline, non è importante essere precisi. Fate cuocere i peperoni in padella con un filo d’olio per circa 10 minuti.
  3. Quando le verdure sono cotte, schiacciate le patate con lo schiacciapatate o se non l’avete con una forchetta o un minipimer.
  4. Aggiungete i peperoni alle patate schiacciate, condite con sale, pepe e paprika.
  5. Stendete la sfoglia in una teglia rotonda, versate dentro il ripieno e ripiegate i bordi della sfoglia che fuoriescono dalla teglia.
  6. Spolverizzate uno strano sottile di pangrattato sulla superficie con un filo d’olio, che formerà la gratinatura.
  7. Infornate a 180° per circa 30 minuti, controllate il vostro forno per verificare di avere il grado di cottura desiderato.

Ecco pronta la torta salata con patate e peperoni, spero che piaccia a voi come è piaciuta a me!

Passate a trovarmi anche su facebook, sulla pagina Le Ricette di Berry!

Treccia di Pasta Sfoglia ai Peperoni e Patate

La treccia di pasta sfoglia ai peperoni e patate è un’idea veloce per preparare un antipasto originale e simpatico. Questa treccia è perfetta per i buffet o per gli aperitivi, facile e con ingredienti economici, ma il ripieno, nonostante la sua semplicità, è un’esplosione di gusto…Provare per credere!

La treccia è molto facile da preparare, vi basta un rotolo di pasta sfoglia (o pasta per pizza) rettangolare, seguite il tutorial e non avrete problemi!

Vediamo subito come preparare la treccia di pasta sfoglia ai peperoni e patate!

Treccia di pasta sfoglia ai peperoni (2)

 Ricetta Treccia di Pasta Sfoglia ai Peperoni e Patate

Ingredienti

1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare

3 patate medie

2 peperoni rossi medi

sale e pepe q.b.

latte vegetale q.b.

Preparazione

Tagliate le patate e i peperoni a dadini, più piccoli sono e più in fretta cuoceranno. Fateli ammorbidire in padella con un filo d’olio per circa 15 minuti, il tempo preciso dipende dalla dimensione. Quando riuscite e prenderli con una forchetta sono pronti. Condite con sale e pepe.

Srotolate il rotolo di pasta sfoglia e seguite il tutorial per comporre la treccia. Versate il ripieno al centro della pasta sfoglia e tagliate delle striscioline lungo i bordi. Ripiegate le striscioline per coprire il ripieno, alternando i lati.

Tutorial Treccia di Sfoglia

Spennellate la superficie con del latte vegetale di soia, in modo che diventi dorata in cottura. Infornate a 180° per circa 15 minuti, o fino a quando non vedete che la vostra treccia è bella gonfia e inizia a scurirsi ai lati.

Ecco pronta la treccia di pasta sfoglia con peperoni e patate, se vi è piaciuta e volete restare in contatto con me , venite a trovarmi su facebook sulla pagina Le Ricette di Berry, con tante idee di cucina veg!

Treccia di pasta sfoglia ai peperoni

Dadolata di Tofu e Verdure al Curry

La dadolata di tofu e verdure al curry è un secondo piatto vegano molto gustoso, preparato con il tofu mescolato ad alcune verdure, insaporito dal curry.

Il tofu è un alimento derivato dalla soia, molto nutriente e perfetto per chi vuole stare in forma, ricco di proteine e quasi del tutto privo di grassi. Questo alimento è molto utile a chi deve ridurre il consumo di carne o deve abbassare il colesterolo, inoltre sazia molto.

In questo caso, dato che il tofu ha un sapore neutro, viene insaporito dalla cottura con molte verdure e con il curry, che unisce tutt gli ingredienti del piatto e lo rende molto gustoso.

Vediamo subito come preparare la nostra dadolata di tofu e verdure al curry

tofu e verdure

Dadolata di tofu e verdure al curry

Ingredienti per due porzioni

200 gr di tofu

2 zucchine

2 carote

40 gr di piselli surgelati

1 peperone giallo

2 cucchiaini di curry

sale e olio q.b.

Preparazione

Mettete i piselli ancora congelati in una padella con i bordi ampi, tipo il wok. Fateli cuocere e se necessario aggiungete un po d’acqua.

Intanto tagliate tutte le verdure e il tofu a dadini. Poi mettete prima le carote con i piselli e fate cuocere con mezzo bicchiere d’acqua per circa 10 minuti. Infine aggiungete il tofu e le altre verdure alla pentola.

Aggiungete mezzo bicchiere d’acqua in cui avete fatto sciogliere 2 cucchiaini di curry, fate cuocere tutto per 15-20 minuti, fino a quando l’acqua non evapora e le verdure non si sono cotte. Salate e servite caldo.

 

Insalata di Farro alle Verdure

L’insalata di farro alle verdure è un primo piatto estivo, fresco e leggero. E’ una ricetta vegetariana, in quanto il farro viene condito con un misto di cubetti di verdure saltate. Ciò lo rende un piatto perfetto anche per le diete ipocaloriche.

Questa insalata di farro è un vero trionfo per chi ama la verdure: infatti usiamo zucchine, carote, melanzana, piselli e cipolla! Se volete potete avere un’insalata ancora più ricca potete aggiungere dei peperoni gialli o rossi.

Vediamo subito come preparare la nostra insalata di farro alle verdure!

Insalata di farro alle verdure

Insalata di farro alle verdure

Ingredienti per due persone

150 gr di farro

1 carota

1 zucchina

1 melanzana piccola

40 gr di piselli

1 cipolla

sale e pepe q.b.

olio evo

Preparazione

Mettete il farro a cuocere in acqua bollente salata per il tempo di cottura indicato sulla confezione, di solito 25 minuti circa.

Intanto tagliate le verdure a dadini delle stesse dimensioni. Mettete la cipolla in una padella con un filo d’olio e fatela imbiondire. Aggiungete le verdure a dadini e i piselli e fate cuocere per 15 minuti circa.

Quando il farro è cotto scolatelo e passatelo sotto l’acqua fredda per raffreddarlo e fermare la cottura. Aggiungete il farro alle verdure e mescolate bene.

Servite la vostra insalata di farro fredda o tiepida, con qualche foglia di basilico per decorare il piatto.