Crea sito
Le Ricette di Berry

melanzane

Caponata Vegetariana di Melanzane

La caponata vegetariana di melanzane è un secondo piatto molto gustoso e completo, che piacerà proprio a tutti. Per renderlo ancora più saporito, io ho utilizzato nella preparazione dei burger vegetali di funghi e no-muh, che hanno reso questo piatto già goloso ancora più irresistibile! E’ un piatto che potete preparare in anticipo e in grandi quantità, per poi scaldarlo e gustarlo quando siete di fretta…un vero salvacena in pratica!

Piccola Nota ai Lettori:

Come avete visto, non riesco a pubblicare in maniera continua come qualche mese fa, iho un lavoro a tempo pieno che mi lascia poco tempo per cucinare…per quanto mi è possibile però continuerò a pubblicare qualche ricettina veg e come sempre sono disponibile per consigli e idee per chi sta diventando o vuole diventare vegetariano/vegano. Un abbraccio a tutti!

Vediamo subito come preparare la caponata vegetariana di melanzane!

Caponata vegetariana di melanzane

Caponata Vegetariana di Melanzane

Ingredienti

  • 2 veggie burger ai funghi e no-muh (QUESTI)
  • 1 melanzana
  • 200 gr di passata di pomodoro
  • olive q.b.
  • origano q.b.
  • 1 scalogno
  • olio extravergine
  • sale e pepe

Preparazione

  1. Tritate lo scalogno finemente.
  2. Tagliate a cubetti i burger e la melanzana.
  3. Fate soffriggere lo scalogno per un paio di minuti con 2 cucchiai d’olio, poi aggiungete le melanzane.
  4. Fate cuocete le melanzane con il coperchio per circa 10-15 minuti, poi aggiungete i pezzetti di burger e le olive.
  5. Fate cuocere 3-4 minuti e aggiungete il pomodoro, l’origano e il pepe. Assaggiate e regolate di sale.
  6. Fate restrinegere leggermente la salsa di pomodoro, lasciando cuocere a fuoco dolce per 5-10 minuti.
  7. Servite calda…buon appetito!

Se questa ricetta ti piace e vuoi proporre le tue vieni a trovarmi su facebook sulla pagina Le Ricette di Berry.

 

Treccia di Pasta Sfoglia con Melanzane al Pomodoro

Qualche giorno fa mi sono ritrovata un sacco di amici a casa, ma avevo zero idee per cena…finchè il mio fidanzato mi ha detto: perchè non rifai la treccia ai peperoni di qualche giorno fa?In effetti eravamo solo in 3 e l’abbiamo letteralmente divorata, così ho seguito il suo consiglio e ho preparato una nuova treccia di pasta sfoglia.

Questa vola però non avevo i peperoni, così ho provato con melanzane, patate e passato di pomodoro e mi è piaciuta ancora di più! Anche questa treccia è finita in un battibaleno, davvero un successo…i miei amici l’hanno eletta piatto più buono della cena!

Naturalmente anche questa treccia è 100% vegetale, ricordatevi solo se usate la pasta sfoglia preconfezionata di conrollare tra gli ingredienti che non ci sia il burro.

Treccia di pasta sfoglia con Melanzane e pomodoro

Treccia di Pasta Sfoglia con Melanzane al Pomodoro

Ingredienti

Ingredienti

1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare

1/2 melanzana

1 patata grande

3-4 cucchiai di passata di pomodoro

origano q.b.

sale e pepe q.b.

latte vegetale q.b.

Preparazione

Tagliate le melanzane e le patate a dadini, più sono piccoli e prima si cuocciono. Mettete in padella leggermente unta e fate cuocere circa 15-20 minuti. Quando riuscite a prendere le patate con la forchetta, aggiungete il pomodoro e insaporite con sale e origano.

Formate la treccia, stendendo la pasta sfoglia e mettendo il ripieno al centro. Tagliate le strisce lngo i bordi e ripiegatele alternando i lati. (QUI trovate il tutorial).

Spennellate la superficie con del latte di soia, per far si che si dori in cottura, e infornate a 180° per 20 minuti circa. Buon appetito!

Ecco pronta la treccia di pasta sfoglia con melanzane al pomodoro, se vi è piaciuta e volete restare in contatto con me , venite a trovarmi su facebook sulla pagina Le Ricette di Berry, con tante idee di cucina veg!

Treccia di pasta sfoglia con melanzane al pomodoro

Bruschette alle Melanzane e Olive

Le bruschette sono una delle mie passioni: già solo sentire il profumo del pane che si tosta mi fa venire fame!! Queste bruschette poi sono tra le mie preferite: melanzane, pomodoro, olive e basilico, cosa si può volere di più? Sono perfette per una cena informale o per accompagnare un aperitivo, gustose, sane e leggere e naturalmente 100% vegetali.

Per rendere più gustose le vostre bruschette alle melanzane vi consiglio di usare del pane casareccio, tipo pane napoletano o di altamura, va bene anche se è un po’ indurito, anzi è un ottimo modo per usare il pane non più freschissimo.

Ti possono interessare:

Buschette alle melanzane e olive

Bruschette alle Melanzane e Olive

Ingredienti

pane casareccio a fette

1 melanzana

80 gr di olive

300 ml di passata di pomodoro

basilico

sale e olio extravergine

Preparazione

Prepariamo prima il condimento per le bruschette. Tagliamo a dadini le melanzane e mettiamole a cuocere in pentola con un filo d’olio, mescolando spesso e a fiammo moderata. Poi aggiungiamo le olive a rondelle e facciamo cuocere una decina di minuti, appena le melanzane sono morbide aggiungiamo il pomodoro e facciamo ritirare il sugo per altri 10 minuti. Infine aggiungiamo il basilico spezzettato con le mani.

All’ultimo minuto prepariamo il pane: tagliato a fette spennelliamo uno dei lati con poco olio e un pizzico di sale. Lo bruschettiamo in padella o sulla piastra 3-4 minuti per lato. Infine mettiamo una generosa quantità di condimento su ogni fetta di pane. Ecco pronte le vostre bruschette alle  melanzane e olive, buon appetito!

Segui Le Ricette di Berry anche su Facebook, tante idee e consigli per la tua cucina veg!

Buschette di melanzane e olive

Melanzane al Pomodoro

Le melanzane al pomodoro sono un contorno gustoso, saporito e leggero. Semplicissime da fare, sono buonissime da sole, come ricco contorno a un secondo piatto, per condire il pane bruschettato o anche come sugo per la pasta. In più sono velocissime da preparare, un vero e proprio salvacena leggero e che piace a tutti, il gusto intenso delle melanzane si sposa con i sapori mediterranei: olive, pomodoro e basilico…buonissimo!

Ti possono interessare:

Melanzane al pomodoro

 

Melanzane al Pomodoro

Ingredienti

1 melanzana grande

400 ml di passata di pomodoro

70 gr di olive nere

basilico q.b.

sale e olio

Preparazione

Tagliate le melanzane a dadini di circa 1 cm di lato. Mettetele a cuocere in pentola con un filo d’olio, mescolando di tanto in tanto, per circa 5 minuti. Aggiungete le olive nere e  fate cuocere altri 5 minuti. Aggiungete la passata di pomodoro e fate cuocere altri 10 minuti circa, o comunque fino a quando la passata non si inizia a asciugare.

Infine regolate il sale e aggiungete le foglie di basilico fresche spezzettate a mano per salvaguardare il profum. Servite caldo con un filo d’olio evo a crudo. Buon appetito!

Segui Le Ricette di Berry anche su Facebook, tante idee e consigli per la tua cucina veg!

Pizzette di Melanzane ai Funghi

Le pizzette di melanzane ai funghi sono un’idea simpatica per servire le melanzane, perfetta per i buffet o come antipasto originale e sfizioso. Le melanzane sono una verdura che adoro, possono essere cucinate in una grande varietà di modi. Sicuramente uno degli ingredienti che per eccellenza si sposa con le melanzane è il pomodoro, da qui nascono le pizzette di melanzane.

Questa ricetta è anche vegan e molto leggera, per via della cottura alla piastra e al forno, senza l’aggiunta di grassi.

Ti possono interessare:

Pizzette di Melanzane ai Funghi

 Pizzette di Melanzane ai Funghi

Ingredienti per 10-15 pizzette

1 melanzana

½  bicchiere di passata di pomodoro

3-4 cucchiai di funghi sott’olio

origano q.b.

Preparazione

Tagliate le melanzane a fette rotonde dello spessore di 3-4 mm. Cuocetele sulla piastra 3-4 minuti per lato. Mettete su ogni fettina di melanzana un cucchiaio di passata di pomodoro, un po’ di funghi sott’olio e origano q.b.

Passate in forno a 180° per 15 minuti circa, per far asciugare la passata di pomodoro. Ecco pronte le vostre pizzette di melanzane ai funghi, ottime sia calde che fredde!

Se questa ricetta ti è piaciuta, passa a trovarmi anche sulla pagina facebook Le Ricette di Berry!

Quiche di Melanzane alla Parmigiana

La quiche di melanzane alla parmigiana è uno di quei piatti nati un passo alla volta: prima ho deciso di fare le melanzane grigliate, poi ho pensato che con pomodoro e besciamella gratinate al forno sarebbero state più gustose…infine l’illuminazione: ma se le mettessi su una golosa pasta all’origano?

Ecco come è nata la quiche di melanzane alla parmigiana, un piatto che certamente diventerà un classico di casa, perchè ha fatto impazzire tutti a tavola! La preparazione di questo piatto è un po’ lunga, ma non preoccupatevi, non è difficile e vi farà fare un figurone al pranzo della domenica o al posto della solita torta salata a buffet e pic-nic.

Dimenticavo: questa quiche è completamente vegetale! Quindi non solo un piatto gustoso e leggero, ma anche cruelty free!!

Vediamo subito come preparare la quiche di melanzane alla parmigiana!

Ti possono interessare:

Quiche di Melanzane alla Parmigiana

Ingredienti

100 gr di farina

50 gr di acqua

origano q.b.

3 cucchiai olio

100 gr besciamella veg fatta in casa (QUI la ricetta)

1 melanzana grande

200 ml passata di pomodoro

Preparazione

Preparate la base per la quiche unendo la farina, l’acqua e 1 cucchiaio di origano. Impastate tutto, poi formate una palla, avvolgetela nella pellicola trasparente e mettetela in frigo a rassodare circa 30 minuti.

Intanto tagliate le melanzane a circa 1/2 cm di spessore, poi grigliatele sulla piastra 3-4 minuti per lato. Non è importante che cuociano del tutto, tanto finiranno la cottura in forno.

Stendete la pasta molto fine, poi foderate una teglia da crostata da 24 cm di diametro, preventivamente coperta con carta forno. Farcite la quiche prima con la passata di pomodoro, poi la besciamella e infine le melanzane a strati fino a esaurimento degli ingredienti. Sulla superficie mettete uno strato di besciamella e un po’ di origano. Infornate a 180° per  30-35 minuti. Ecco pronta la vostra quiche di melanzane alla parmigiana!

Se questa ricetta ti è piaciuta, passa a trovarmi anche sulla pagina facebook Le Ricette di Berry!

Tagliatelle alle melanzane e olive

Le tagliatelle alle melanzane sono un primo piatto semplice e meditarraneo, realizzato con pochi ingredienti genuini: melanzane, olive, passata di pomodoro e infine il profumo intenso del basilico. La preparazione delle tagliatelle alle melanzane è molto semplice, ma è proprio la sua semplicità che lo rende un piatto così invitante e gustoso.

Questa ricetta inoltre è vegetariana, ma potete facilmente renderla vegana sostituendo la pasta all’uovo con un altro tipo di pasta.

Vediamo subito come preparare le tagliatelle alle melanzane!

Tagliatelle alle melanzane

Tagliatelle alle melanzane

Ingredienti per due persone

300 gr di tagliatelle all’uovo

1 melanzana grande

200 gr di passata di pomodoro

80 gr di olive verdi

Basilico q.b.

Preparazione

Mettete a bollire l’acqua per le tagliatelle, intanto tagliate le melanzane a cubetti. In una padella fate scaldare un filo d’olio, poi aggiungete le melanzane a cubetti e lasciatele cuocere per una decina di minuti.

Poi aggiungete le olive tagliate a rondelle e il basilico spezzettato con le mani, lasciate cuocere 2-3 minuti, infine aggiungete la passata di pomodoro. Fate restringere il vostro sugo su fiamma vivace per qualche minuto.

Cuocete le tagliatelle ben al dente, poi aggiungetele nella padella del sugo. Fate saltare per qualche minuto tutto insieme.

Servite ben calde le vostre tagliatelle alle melanzane!

Tagliatelle alle melanzane

Risotto alle melanzane e zucchine

Il risotto alle melanzane e zucchine è una ricetta per un primo piatto vegano, semplicissima da preparare e pronta in pochi minuti. Il risotto alle melanzane e zucchine è un primo semplice realizzato con pochi ingredienti economici, infatti basterà il sapore delle melanzane e delle zucchine a dare gusto al vostro riso.

Vediamo subito come preparare questo gustoso primo piatto vegano!

Risotto alle melanzane e zucchine

Risotto alle melanzane e zucchine

Ingredienti per 2 persone

160 gr di riso basmati

1 melanzana

2 zucchine medie

Preparazione

Mettete a bollire l’acqua per il riso con il sale. Intanto tagliate a cubetti tutte le verdure e mettete a cuocere in una pentola antiaderente leggermente unta per circa 15 minuti.

Quando l’acqua bolle, buttate il riso e fatelo cuocere per il tempo di cottura indicato sulla confezione. Dopo di chè scolatelo e mettetelo nella padella delle verdure. Fate saltare per un paio di minuti insieme e servite con un filo d’olio evo a crudo.

Ecco pronto il vostro risotto alle melanzane e zucchine, velocissimo e gustoso!