Crea sito
Le Ricette di Berry

curry

Torta Salata di Zucchine al Curry

La torta salata di zucchine al curry è una ricetta nata per caso, ma che mi ha subito conquistata. Pochi, anzi pochissimi ingredienti, una preparazione molto veloce e semplice. Zucchine e curry stanno benissimo insieme e il ripieno cremoso è perfetto con la  croccantezza della pasta sfoglia.

Questa ricetta è vegana, ossia non ci sono ingredienti di origine animale, se anche voi volete che la torta sia vegan controllate che il rotolo d sfoglia non contenga burro (la maggior parte sono fatti con margarina, quindi vegetali).

Vediamo subito come preparare la torta salata di zucchine al curry!

Torta Salata di Zucchine al Curry

Torta Salata di Zucchine al Curry

Ingredienti

1 rotolo di pasta sfoglia tonda

1 zucchina tonda grande (o 2 medie)

350 gr di latte di soia

2 cucchiai di fecola di patate

1 cucchiaino di curry

1 pizzico di sale

pepe q.b.

Preparazione

Preparate la crema al curry: mettete in un pentolino il latte e fatelo scaldare qualche minuto a fiamma bassa, quando è vicino al bollore, aggiungete la fecola setacciata, mescolando continuamente per evitare che si formino grumi.

Aggiungete il curry e un pizzico di sale, e fate cuocere la crema a fiamma bassissima per qualche minuto fino a quando non si addensa. Non deve essere densissima, tanto finirà di asciugare in forno.

Tagliate la zucchina a rondelle e mettetene qualcuna da parte per decorare la torta. Tagliate le altre a pezzetti e aggiungeteli alla crema al curry. Fate cuocere 4-5 minuti.

Stendete la sfoglia in uno stampo tondo e versate la crema al curry all’interno, infine decorate la superficie con le rondelle di zucchina tenute da parte. Ripiegate i bordi che fuoriescono dalla teglia e bucherellateli con una forchetta. Pepate un po’ la superficie e infornate a 180° per 30-35 minuti, fino a quando i bordi non cominciano a scurire.

Ecco pronta la vostra torta salata di zucchine al curry, buon appetito!!

Ti possono interessare:

 

Se questa ricetta ti è piaciuta, passa a trovarmi anche sulla pagina facebook Le Ricette di Berry!

Spaghetti di Riso al Curry

Gli spaghetti di riso al curry sono un primo piatto vegan semplicissimo da preparare, molto leggero e veloce. Gli spaghetti di riso infatti sono molto più digeribili rispetto agli spaghetti “nostrani”, ma in Italia non sono ancora molto diffusi. Provateli, vi assicuro che vi piaceranno.

Infatti gli spaghetti di riso si preparano in pochissimi minuti e possono essere serviti in moltissimi modi. Io oggi li ho conditi con curry e carote, una ricetta nata dalla penuria di ingredienti che si è rivelata davvero gustosa.

Provare per credere!

Ti possono interessare:

Vediamo subito come preparare gli spaghetti di riso al curry!

Spaghetti di riso al curry

Spaghetti di riso al curry

Ingredienti per due

180 gr di spaghetti di riso

2 carote medie

4 cucchiai di salsa di soia

1 cucchiaio di curry in polvere

olio evo

Preparazione

Spaghetti di riso al curryPortate a ebollizione una pentola d’acqua non salata, poi spegnete la fiamma e immergete gli spaghetti di riso. Lasciateli ammorbidire per 2-3 minuti, poi scolateli.

Intanto tagliate le carote alla julienne e mettetele in padella. Fatele cuocere con due cucchiai di salsa di soia per un paio di minuti. Aggiungete gli spaghetti di riso alle carote e fate saltare su fiamma vivace. Aggiungete altri due cucchiai circa di salsa di soia più mezzo bicchiere d’acqua in cui avrete sciolto il cucchiaio di curry.

Lasciate saltare in padella per 3-4 minuti, poi servite i vostri spaghetti di riso al curry ben caldi. Buon appetito!

Spaghetti di riso al curry

Se questa ricetta ti è piaciuta passa a trovarmi anche su facebook, sulla pagina Le Ricette di Berry!

Crema di Ceci al Curry – Ricetta Vegan Leggera

La crema di ceci al curry è un primo piatto vegano molto leggero e gustoso, con un profumo intenso dato dal curry che fa pensare all’Oriente. Questo piatto è perfetto nei mesi freddi, infatti questa crema vi scalderà molto ed è ricca di elementi nutritivi utili al nostro organismo.

Questa crema è molto semplice da preparare, anche per i meno esperti in cucina, inoltre è molto economica. Se siete di fretta e non avete tempo per mettere in ammollo i ceci o ve ne siete dimenticati, potete sostituire i ceci secchi con quelli in scatola e la vostra ricetta sarà velocissima

Vediamo subito come preparare la crema di ceci al curry!

Crema di Ceci al Curry

Crema di Ceci al Curry

Ingredienti

400 gr di ceci secchi

1 lt di brodo vegetale

1 cucchiaino di curry

sale e pepe

Preparazione

Mettete i ceci in ammollo e lasciateli per una notte. Il giorno sucessivo metteteli in una padella con il brodo vegetale e fateli cuocere per circa 1 ora, controllando fino a quando non si sono ammorbiditi.

Quando sono ormai morbidi scolateli e mettete a soffriggere nella stessa pentola uno scalogno tritato. Quando diventa dorato, aggiungete i ceci e togliete dal fuoco. Tritate tutto con un frullatore a immersione.

Rimettete sul fuoco, aggiungete ½ bicchiere d’acqua in cui avete sciolto 1 cucchiaino di curry. Fate cuocere per 5 minuti tutti insieme, aggiustate di sale e pepe e servite ben calda.

 Ecco pronta la vostra crema di ceci al curry e..buon appetito!

Se vuoi restare sempre aggiornato con tante ricette e consigli vieni a trovarmi sulla pagina facebook Le Ricette di Berry.

Crema di Ceci al Curry

Dadolata di Tofu e Verdure al Curry

La dadolata di tofu e verdure al curry è un secondo piatto vegano molto gustoso, preparato con il tofu mescolato ad alcune verdure, insaporito dal curry.

Il tofu è un alimento derivato dalla soia, molto nutriente e perfetto per chi vuole stare in forma, ricco di proteine e quasi del tutto privo di grassi. Questo alimento è molto utile a chi deve ridurre il consumo di carne o deve abbassare il colesterolo, inoltre sazia molto.

In questo caso, dato che il tofu ha un sapore neutro, viene insaporito dalla cottura con molte verdure e con il curry, che unisce tutt gli ingredienti del piatto e lo rende molto gustoso.

Vediamo subito come preparare la nostra dadolata di tofu e verdure al curry

tofu e verdure

Dadolata di tofu e verdure al curry

Ingredienti per due porzioni

200 gr di tofu

2 zucchine

2 carote

40 gr di piselli surgelati

1 peperone giallo

2 cucchiaini di curry

sale e olio q.b.

Preparazione

Mettete i piselli ancora congelati in una padella con i bordi ampi, tipo il wok. Fateli cuocere e se necessario aggiungete un po d’acqua.

Intanto tagliate tutte le verdure e il tofu a dadini. Poi mettete prima le carote con i piselli e fate cuocere con mezzo bicchiere d’acqua per circa 10 minuti. Infine aggiungete il tofu e le altre verdure alla pentola.

Aggiungete mezzo bicchiere d’acqua in cui avete fatto sciogliere 2 cucchiaini di curry, fate cuocere tutto per 15-20 minuti, fino a quando l’acqua non evapora e le verdure non si sono cotte. Salate e servite caldo.

 

Orzo perlato e zucchine al curry

L’orzo perlato e zucchine al curry è un primo piatto leggero e realizzato con ingredienti semplici, ma reso speciale dal gusto forte del curry. Questo piatto ha pochi grassi, per cui è perfetto per chi sta attento alla linea.

E’ buono sia caldo che freddo, vi consiglio di provarlo freddo in queste calde giornate estive, non vi deluderà!

L’orzo perlato e zucchine al curry è una ricetta vegetarana, se siete vegani basta usare il latte di soia.

Vediamo come preparare l’orzo perlato e zucchine al curry.

Orzo perlato e zucchine al curry (2)

Orzo Perlato e Zucchine al Curry

Ingredienti per 2 persone

100 gr di orzo

2 zucchine

1 lt di brodo vegetale

1bicchiere di latte o latte di soia

4 cucchiai di curry

olio q.b.

Calorie: 200 kcal a porzione circa

Preparazione

Mettete a cuocere l’orzo nel brodo vegetale portato a bollore per il tempo di cottura indicato sulla confezione, poi scolatelo.

Preparate le zucchine tagliandole alla julienne e cuocendole al vapore per 10 minuti circa.

Unite l’orzo e le zuchine in una padella, aggiungete il latte in cui avete messo il curry in polvere, fate cuocere per 5 minuti, finchè il latte non si addensa e forma una cremina.

Servite il vostro orzo perlato e zucchine al curry subito oppure fatelo intiepidire, è buono in entrambi i casi!

Orzo perlato e zucchine al curry