Crea sito
Le Ricette di Berry

cioccolato

Cupcakes Vegani con Cuore di Cioccolato- Senza Burro e Uova

I cupcakes vegani con cuore di cioccolato sono una dolce ricetta per i morbidi dolcetti americani, come sempre rivisitata in chiave vegana. Infatti per realizzarli  vi basteranno pochissimi ingredienti, che sicuramente avete già in casa!

Il risultato saranno questi morbidi tortini con un dolce cuore al cioccolato fondente e una nuvola di panna. Da provare, vi bastano una ciotola e un cucchiaio. Garantito che avranno un grande successo, qui sono finiti subito! Potete anche sostituire il cioccolato con un cucchiaino di crema al cioccolato.

Mettiamoci subito all’opera e prepariamo i cupcakes vegani con cuore di cioccolato fondente!

Cuocakes vegan con cuore di cioccolato (2)

Cupcakes vegani con cuore di cioccolato

Ingredienti per 12 cupcakes

120 gr di farina 00

120 ml di latte di soia

100 gr di zucchero di canna ( o bianco)

70 ml di olio di mais

1 cucchiaino di lievito

12 quadretti di cioccolato fondente al 99 %

200 ml di panna vegetale

scagliette di cioccolato per decorare

Preparazione

In una ciotola mettete la farina e lo zucchero. Sciogliete il lievito nel latte, poi aggiungete il latte e l’olio alla ciotola. Mescolate energicamente con un cucchiaio di legno fino a quando l’impasto non diventa omogeneo e privo di grumi.

Mettete dei pirottini di carta all’interno dello stampo per muffins da forno e riempiteli fino a 1/2 della loro altezza con l’impasto ottenuto. Mettete un cubetto di cioccolata e copritelo appena con l’impasto.

infornate in forno già caldo a 180° per circa 20-25 minuti, fino a quando la superficie dei cupcakes non diventa dorata. Lasciate raffreddare le tortine, dopo averle tolte dallo stampo. Intanto montate la panna molto ferma.

Quando i cupcakes si sono raffreddati, decorateli con un ricciolo di panna montata e terminate la decorazione con qualche scaglietta di cioccolato. Ecco pronti i vostri cupcakes vegani con cuore di cioccolato!

Segui Le Ricette di Berry anche su Facebook, tante idee e consigli per la tua cucina!

Cuocakes vegan con cuore di cioccolato

Biscotti al Cioccolato Vegan Ricetta Semplice Senza Burro Senza Uova

I biscotti al cioccolato vegan sono dei biscotti davvero golosissimi, molto semplici da preparare. Infatti bastano pochissimi ingredienti e una sola scodella per inondare la vostra casa con il profumo di questi golosi biscotti cioccolatosi e profumatissimi.

Non vi preoccupate per la lines, questi biscotti infatti hanno un ridotto contenuto di grassi e sono molto leggeri. Infatti nella preparazione non si usa il burro! Vediamo subito come preparare i biscotti al cioccolato vegan!!

Biscotti al Cioccolato Vegan

Biscotti al Cioccolato Vegan

Ingredienti

125 gr di farina

60 gr di zucchero di canna

35 ml di olio di semi

35 ml d’acqua

3 gr di lievito

1 cucchiaio di cacao amaro

Preparazione

Sciogliete lo zucchero di canna nell’acqua, poi aggiungete l’olio e mescolate con una frusta. Aggiungete la farina, il lievito e il cacao amaroe mescolate. Continuate a impastare con le mani finchè non ottenete una pasta uniforme.

Lasciate riposare la pasta almeno un’ora in frigo, coperta con pellicola trasparente, in modod che si rassodi. Trascorso questo tempo stendete la pasta con il mattarello allo spessore di mezzo centimetro, aiutandovi con della carta forno in modo che non si incolli al piano di lavoro.

Tagliate la pasta con le formine che preferite e mettetele su una teglia rivestita con carta forno. Infornate a 180° per 15 minuti. Mi raccomando controllate sempre il vostro forno! Se sentite il profumo di biscotti e il bordo inizia a scurirsi i biscotti sono pronti da sfornare. Fateli raffreddare e gustate i vostri biscotti al cioccolato vegan!!

Potete gustarli così, oppure decorarli con della glassa all’acqua come ho fatto io, oppure spolverizzarli con lo zucchero a velo!

Se questa ricetta ti è piaciuta e vuoi restare aggiornato con le nuove ricette segui la pagina facebook Le Ricette di Berry!

Cookies Vegani – Biscotti con Gocce di Cioccolato Senza Burro

Ecco la ricetta per i cookies vegani! I cookies sono i classici biscottoni americani, pieni di grassi,  molto pesanti, ma buonissimi. Ho cercato a lungo una ricetta più sana e leggera per questi biscotti e finalmente l’ho trovata! Questi cookies vegani sono semplicissimi da preparare ed anche leggerissimi: infatti non si usa nè burro, nè uova nella preparazione.

Questi cookies vegani sono biscotti perfetti per la colazione, grandi e gustosi grazie alle gocce di cioccolato, perfetti per l’inzuppo ma buonissimi anche da soli. Vediamo subito come preparare i cookies vegani!Cookies Vegani

 

Cookies Vegani

Ingredienti per circa 20 biscotti

250 gr di farina 00

120 gr di zucchero di canna

60 ml di olio di semi (quello che avete)

75 ml di acqua tiepida

6 gr di lievito per dolci

Gocce di cioccolato fondente q.b.

Preparazione 

Sciogliete lo zucchero di canna e il lievito nell’acqua, poi unite lentamente alla farina, mescolando con un cucchiaio di legno. Unite anche l’olio e impastate velocemente. Quando l’olio si è assorbito unite anche le gocce di cioccolato, regolandovi ad occhio con la quantità. Io ne ho messi 3 cucchiai belli colmi, ma potete anche metterne di meno ( o di più…).

Coprite con la pellicola trasparente e mettete a riposare in frigo per circa un’ora. Trascorso il tempo, stendete l’impasto con il mattarello allo spessore di 3-4 mm, mettendolo in mezzo a due fogli di carta forno, che vi aiuteranno molto a stenderlo perchè l’impasto risulterà un po’ appiccicoso.

Tagliate i biscotti: io ho usato come formina una tazzina da caffè, così quando crescono in forno hanno proprio la dimensione dei cookies classici :). Infornate a 180° per circa 15-20 minuti: il tempo di cottura varia da forno a forno, ma in generale potete toglierli quando iniziano a scurire.

Fateli raffreddare qualche minuti ed ecco pronti da gustare i vostri cookies vegani!

Se questa ricetta ti è piaciuta seguimi anche sulla pagina facebook Le Ricette di Berry, con tante altre idee sane, leggere e gustose!

Cookies vegani

Sbriciolata alla Nutella Vegan -Senza Burro e Senza Uova

La sbriciolata vegan alla nutella è una torta davvero golosissima, ma allo stesso tempo anche molto leggera, per cui potrete gustare una fettina anche se siete a dieta. Infatti per la sua preparazione non si usano nè burro nè uova.

Se siete vegani usate invece della nutella la nocciolata vegan, reperibile nei supermercati pù forniti o nei negozi di prodotti bio e naturali. Se invece non seguite questo regime alimentare potete usare la classica nutella.

Vediamo subito come preparare la sbriciolata vegan alla nutella!

Sbriciolata alla nutella vegan

Sbriciolata alla Nutella Vegan

Ingredienti

350 gr farina

175 gr di zucchero

50 ml olio d’oliva

50 ml olio di semi (il mio di mais)

80 ml di acqua

10 gr di lievito per dolci

1 fialetta di aroma di vanillina

400 gr di nocciolata vegan

Preparazione

Mettete la farina in una ciotola capiente insieme al lievito. Aggiungete i due oli. Intanto in unaltra ciotola sciogliete lo zucchero nell’acqua, poi unitelo agli altri ingredienti. Infine aggiungete la vanillina. Impastate la frolla con le mani fino ache non diventa ben omogenea, poi formate una palla e mettetela in frigo coperta dalla pellicola trasparente. Lasciatela riposare almeno 30 minuti.

Quando si è ben rassodata toglietela da frigo. Staccatene circa due terzi e stendeteli con il mattarello, aiutandovi con dei fogli di carta forno se si attacca al piano di lavoro.

Stendete la frolla in una teglia da crostata del diametro di 24 cm. Lasciate riposare 15 minuti, intanto fate scaldare la nocciolata a bagnomaria, in modo che diventi più fluida e quindi più facile da spalmare.

Spalmatela sulla frolla, poi prendere la pasta frolla che avete lasciato da parte e sbriciolatela sulle superficie lavorandola grossolanamente con le mani.

Infornate a 170° per 30-35 minuti, dipende dal vostro forno. Fate raffreddare e gustate la vostra sbriciolata vegan alla nutella!!

Se questa ricetta ti è piaciuta seguimi sulla pagina facebook Le ricette di Berry!!

Crostata Vegan al Cioccolato con Marmellata di Marroni

La crostata vegan al cioccolato con crema di marroni è un’altro gustoso esempio di come i dolci vegani siano buonissimi. Questa crostata è realizzata con una leggera frolla al cioccolato e farcita con la marmellata di marroni. Questa torta è perfetta per la stagione autunnale, il gusto della marmellata di marroni non può non far pensare a un freddo pomeriggio d’autunno!

Inoltre questa crostata è molto semplice da realizzare, basterà fare un po’ di attenzione a stendere la pasta frolla per avere una torta davvero golosa! Vediamo subito come prepararla!

Crostata vegan al cioccolato

Crostata Vegan al Cioccolato con Marmellata di Marroni

Ingredienti

Per la Pasta Frolla Vegan al Cioccolato

250 gr di farina

125 gr zucchero canna

2 cucchiai di cacao

70 ml olio

70 ml latte soia

6 gr lievito

Per la Farcitura

1 barattolo di marmellata di marroni

Preparazione

Innanzitutto preparate la pasta frolla, se volete controllare il procedimento lo trovate spiegato per intero QUI.

Fate riposare la pasta frolla per mezzora, poi stendetela allo spessore di mezzo cm, aiutandovi con due fogli di carta forno, che non faranno incollare al piano di lavoro la pasta.

Mettete la pasta in uno stampo di 24 cm di diametro e bucherellate il fondo con una forchetta. tagliate la parte che sporge dai bordi. Riempite la teglia con la marmellata di marroni e usate la pasta che avanza per fare delle decorazioni: se ne avte a sufficenza potete fare le classiche strisce della crostata, oppure potete tagliare delle formine con lo stampo per biscotti, come ho fatto io.

Infornate a 180° per 30 minuti, Fate raffreddare e toglietela delicatamente dallo stampo. Ecco pronta la vostra crostata vegan al cioccolato con marmellata di marroni, buonissima!

Segui Le Ricette di Berry anche su Facebook, tante idee e consigli per la tua cucina!

Crostata vegan al cioccolato

Pasta Frolla Vegan al Cioccolato

La pasta frolla vegan al cioccolato è una ricetta base, che può essere usata per tutte le vostre ricette dolci in sostituzione della classica pasta frolla. Ad esempio può essere usata per i biscotti o per le crostate, come ho fatto io per una gustosissima crostata alla crema di marroni.

In molti siti ho visto che viene sostituito il burro con la margarina, ma naturalmente è una scelta poco sana e il risultato è molto pesante. In questa ricetta invece si usa il latte di soia e l’olio di semi, per un risultato molto più leggero e gustoso.

La preparazione è molto semplice e veloce, anche se la pasta richiede mezzora di riposo.Vediamo subito come procedere.

Pasta frolla vegan al cioccolato

 

Pasta Frolla Vegan al Cioccolato

Ingredienti

250 gr di farina

125 gr zucchero canna

2 cucchiai di cacao

80 ml olio

70 ml latte soia

6 gr lievito (o bicarbonato)

Preparazione

Disponete lo zucchero, la farina, lo lievito e il cacao in una ciotola capiente. Aggiungete l’olio e mescolate fino a quando non viene assorbito del tutto.

Versate a filo il latte e mescolate. Continuate a impastare con le mani fino a che non ottenete un composto ben lavorabile. Formate una palla e mettetela a riposare in frigo per mezzora.

Questo composto si può congelare e si conserva in frigo per 3-4 giorni. Quando dovete stendere la pasta frolla vegan al cioccolato potete usare due fogli di crta forno: in questo modo non si appiccicherà al piano da lavoro e non dovrete usare altra farina.

Per quanto riguarda i tempi di cottura, dipende dalla vostra preparazione. In generale per dei biscotti circa 15-20 minuti a 180°, per una crostata 30 minuti.

Ecco pronta la vostra pasta frolla vegan, sbizzarritevi!

Segui Le Ricette di Berry anche su Facebook, tante idee e consigli per la tua cucina!

Tortine Vegan al Cioccolato e Mandorle

Le tortine vegan al cioccolato e mandorle sono dei piccoli dolcetti morbidi e sfiziosi, con il cuore umido e gustoso grazie al latte di mandola. Preparare queste tortine è facilissimo, bastano pochi ingredienti semplici per avere delle tortine davvero particolare e dal gusto unico.

Ultimamente mi sono accorta che i dolci vegani, ovvero senza uso di uova, latte o burro, sono buonissimi e sto sperimentando moltissime variazioni, ad esempio i cupcakes menta e cioccolato o la torta margherita.

Vediamo subito come preparare queste cremosissime tortine vegan al cioccolato e mandorle!

Tortine  vegan al cioccolato e mandorle

Tortine Vegan al Cioccolato e Mandorle

Ingredienti per 12 tortine

120 gr di farina 00

120 ml di latte di mandorla

100 gr di zucchero di canna

70 ml di olio di mais

50 gr di mandorle pelate

2 cucchiai di cacao

1 cucchiaino di lievito

Preparazione

Mettete la farina, il cacao, il cucchiaino di lievito e lo zucchero in una ciotola capiente. Aggiungete il latte di mandorle a filo, mescolando con un cucchiaio di legno. Quando il latte si è unito al composto senza grumi, aggiungete l’olio e mescolate fino a quando il composto non ha una consistenza omogenea.

Sminuzzate grossolanamente le mandorle e aggiungetele alla ciotola. Riempite fino a metà altezza circa 12 formine per muffins. Io ho usato delle formine un po’ più piccole, a forma di rosellina.

Infornate a 180° per 20-25 minuti circa. Fate raffreddare e spolverate con zucchero a velo. Ecco pronte le vostre tortine vegan al cioccolato e mandorle!

Segui Le Ricette di Berry anche su Facebook, tante idee e consigli per la tua cucina!

Tortine vegan al cioccolato e mandorle

Cupcakes Vegan al Cioccolato e Menta

I cupcakes vegan al cioccolato e menta sono degli sfiziosi dolcetti, formati da una morbida base al cioccolato guarnita con glassa alla menta. La ricetta originale dei cupcakes prevede l’uso di uova, burro e latte, ma questa rivisitazione vegana è altrettanto gustosa e senza dubbio più sana e leggera!

Provate per credere, questi dolcetti non hanno nulla da invidiare ai loro simili non vegani! Anche se non si segue il regime della dieta vegana, che prevede l’eliminazione totale degli ingredienti di origine animale, trovo che sia giusto evitare di usare uova e latte quando è possibile. In questo caso il latte di soia sostituisce egregiamente il latte vaccino e le uova non sono necessarie.

Vediamo subito come preparare i cupcakes vegan al cioccolato e menta!

Cupcakes Vegan al cioccolato e menta

Cupcakes Vegan al Cioccolato e Menta

Ingredienti

Per 12 cupcakes

100 gr di farina

30 gr di frumina

120 gr di zucchero di canna

120 ml di latte di soia

60 ml di olio di semi

2 cucchiai di cacao amaro

1 cucchiaino raso di lievito per dolci

Per la glassa

150 gr di zucchero a velo

Sciroppo di menta q.b.

Preparazione

Mettete tutti gli ingredienti in polvere in una ciotola. Aggiungete Il latte a filo, mescolando continuamente per non far restare grumi. Infine aggiungete l’olio di semi e continuate a mescolare fino a quando il composto non ha raggiunto una consistenza omogenea.

Mettete dei pirottini di carta nello stampo per cupcakes e riempiteli fino a metà altezza con il composto preparato.Infornate in forno già caldo a 18° per 20 minuti circa, facendo la prova stecchino.

Infine preparate la glassa per i vostri cupcakes aggiungendo un cucchiaio di sciroppo di menta allo zucchero a velo. Mescolate e se resta troppo viscoso aggiungete un altro cucchiaio di sciroppo. Infine decorate i vostri cupcakes vegan al cioccolato con la glassa e una spruzzata di cacao amaro.

Ecco pronti i vostri cupcakes, nessuno crederà che siano davvero vegan!