Crea sito
Le Ricette di Berry

besciamella

Lasagne al Pesto Rosso

Le lasagne al pesto rosso sono un primo gustoso e originale, perfetto per il pranzo della domenica o per un’occasione speciale. Son molto semplici da preparare, con ingredienti facili da reperire e abbastanza economici. Potete preparare questo piatto vegetariano anche in versione vegana, usando i fogli di pasta normale invece della classica pasta all’uovo.

Io adoro i pomodori secchi, mi piacciono sia da soli, che per arricchire un’insalata, nella pasta con pomodori secchi e olive (QUI la ricetta), e nella pasta con pomodori secchi e pangrattato (QUI la ricetta).

Vediamo subito come preparare le lasagne al pesto rosso!

 Lasagne al pesto rosso

Lasagne al Pesto Rosso

Ingredienti

  • 500 gr di pasta dura per lasagne
  • 200 gr di pomodori secchi sottolio
  • 100 gr di mandorle
  • 100 ml di olio extravegine d’oliva
  • 1 cucchiaio di aceto balsamico
  • 4-5 foglie di basilico
  • 200 gr di besciamella veg (QUI la ricetta)

Preparazione

Iniziate a preparare la besciamella. Poi preparate il pesto: tostate le mandorle per 2-3 minuti, poi mettetele in una ciotola con l’olio, il basilico e l’aceto balsamico. Frullate per 1 minuto, fino a ottenere una consistenza abbastanza omogenea. Poi aggiungete i pomodori secchi scolati e frullate per un altro minuto. Aggiustate di sale.

Sbollentate la pasta in acqua bollente per qualche minuto, ma lasciandola molto al dente. Coponete la lasagna alternando uno strato di pasta, uno do pesto e uno di besciamella fino a esaurimento degli ingredienti. Terinate l’ultimo strato solo con la besciamella.

Infornate a 180 gradi per 45 minuti. Buon appetito!

Se questa ricetta ti è piaciuta passa a trovarmi anche su facebook, sulla pagina Le Ricette di Berry!

Gnocchi al Forno Gratinati

Gli gnocchi al forno gratinati sono un primo piatto gustosissimo, perfetto per un pranzo domenicale o semplicemente quando volete concedervi un piatto sostanzioso, con la cremosità del sugo e la croccantezza della gratinatura.

Io ho preparato questi gnocchi in versione veg, con la besciamella vegan autoprodotta, che naturalmente è senza burro quindi anche più leggera di quella tradizionale. Il gusto è lo stesso, quindi consiglio anche ai non vegani di fare un tentativo…non vi deluderà!

Ti possono interessare:

Gnocchetti al Forno Gratinati

Gnocchi al Forno Gratinati

Ingredienti per due persone

500 gr di gnocchetti di patate

besciamella vegan (QUI la ricetta)

300 ml di passata di pomodoro

1 cipolla

Preparazione

Preparate la besciamella (QUI il procedimento). Poi preparate il sugo di pomodoro: tritate la cipolla finemente e fatela imbiondire con un filo d’olio. Poi aggiungete la passata di pomodoro e fatela restringere per circa 10 minuti a fiamma dolce.

Cuocete gli gnocchetti in abbondante acqua bollente salata, quando salgono in superficie significa che sono pronti. Scolateli e aggiungeteli alla pentola del sugo. Aggiungete anche due cucchiai di besciamella e mescolate bene. Versate in una teglia da forno e coprite con la restante besciamella.

Infornate a 180° per 20-30 minuti e servite i vostri gnocchi al forno gratinati ben caldi. Buon appetito!

Se questa ricetta ti è piaciuta passa a trovarmi anche su facebook, sulla pagina Le Ricette di Berry!

Gnocchetti al Forno gratinati

Quiche di Melanzane alla Parmigiana

La quiche di melanzane alla parmigiana è uno di quei piatti nati un passo alla volta: prima ho deciso di fare le melanzane grigliate, poi ho pensato che con pomodoro e besciamella gratinate al forno sarebbero state più gustose…infine l’illuminazione: ma se le mettessi su una golosa pasta all’origano?

Ecco come è nata la quiche di melanzane alla parmigiana, un piatto che certamente diventerà un classico di casa, perchè ha fatto impazzire tutti a tavola! La preparazione di questo piatto è un po’ lunga, ma non preoccupatevi, non è difficile e vi farà fare un figurone al pranzo della domenica o al posto della solita torta salata a buffet e pic-nic.

Dimenticavo: questa quiche è completamente vegetale! Quindi non solo un piatto gustoso e leggero, ma anche cruelty free!!

Vediamo subito come preparare la quiche di melanzane alla parmigiana!

Ti possono interessare:

Quiche di Melanzane alla Parmigiana

Ingredienti

100 gr di farina

50 gr di acqua

origano q.b.

3 cucchiai olio

100 gr besciamella veg fatta in casa (QUI la ricetta)

1 melanzana grande

200 ml passata di pomodoro

Preparazione

Preparate la base per la quiche unendo la farina, l’acqua e 1 cucchiaio di origano. Impastate tutto, poi formate una palla, avvolgetela nella pellicola trasparente e mettetela in frigo a rassodare circa 30 minuti.

Intanto tagliate le melanzane a circa 1/2 cm di spessore, poi grigliatele sulla piastra 3-4 minuti per lato. Non è importante che cuociano del tutto, tanto finiranno la cottura in forno.

Stendete la pasta molto fine, poi foderate una teglia da crostata da 24 cm di diametro, preventivamente coperta con carta forno. Farcite la quiche prima con la passata di pomodoro, poi la besciamella e infine le melanzane a strati fino a esaurimento degli ingredienti. Sulla superficie mettete uno strato di besciamella e un po’ di origano. Infornate a 180° per  30-35 minuti. Ecco pronta la vostra quiche di melanzane alla parmigiana!

Se questa ricetta ti è piaciuta, passa a trovarmi anche sulla pagina facebook Le Ricette di Berry!

Tortino di Riso e Spinaci – Vegan

Il tortino di riso e spinaci è una ricetta vegan che potete usare come antipasto, come primo o come secondo, in effetti è una di quelle ricette pass partout che piacciono a tutti! E’ molto comodo anche se volete fare una gita fuori porta, infatti freddo è ancora più buono che appena sfornato.

Inoltre è semplicissimo da fare, ma allo stesso tempo molto nutriente: i carbodrati del riso e il ferro degli spinaci si uniscono in un mix da gustare.

Ti possono interessare:

Vediamo subito come preparare il tortino di riso e spinaci!

Tortino di riso e spinaci (2)

Tortino di Riso e Spinaci

Ingredienti per 3-4 persone

500 gr di spinaci freschi

200 gr circa di besciamella vegetale ( QUI la ricetta)

150 gr di riso

pangrattao q.b.

noce moscata q.b.

sale e olio q.b.

Preparazione

Tortino di riso e spinaci (2)Mondate bene gli spinaci e lessateli o cuoceteli al vapore fino a quando non saranno belli morbidi, ci vorranno 10-15 minuti.

Intanto preparate la besciamella vegetale, QUI  potete vedere la ricetta.

Lessate anche il riso in acqua salata per il tempo di cottura indicato, poi scolatelo.

Unite gli spinaci lessati e la besciamella e frullate con un minipimer per ottenere una crema. Non importa se restano parti intere di spinaci, potete anche non frullarla se preferite una consistenza più rustica. Regolate di sale.

Infine aggiungete anche il riso, un pizzico di noce moscata e 3-4 cucchiai di pangrattato. Mettete in una pirofila e spolverizzate con pangrattato. Passate un filo d’olio sulla superficie e infornate a 180° per 30-40 minuti.

Potete gustare il vostro tortino di riso e spinaci caldo oppure raffreddato, io lo preferisco freddo perchè ha più consistenza ed è perfetto come pranzo al sacco. Buona appetito!

Se questa ricetta ti è piaciuta passa a trovarmi anche su facebook, sulla pagina Le Ricette di Berry!

Pasta con Melanzane e Besciamella all’erba cipollina

La pasta con melanzane e besciamella all’erba cipollina è un primo piatto molto gustoso. La pasta viene condita con della melanzana saltata e con della besciamella aromatizzata con erba cipollina fresca, che con il suo gusto delicato esalta il sapore intenso della melanzana.

Questa ricetta si prepara molto in fretta e il risultato è davvero ottimo, da provare! Vediamo subito come preparare la pasta con melanzane e besciamella all’erba cipollina.

Pasta con melanzane e besciamella (2)

Pasta con Melanzane e Besciamella all’erba cipollina

Ingredienti per 4 persone

320 gr di pasta (io ho usato le farfalle)

1 melanzana piccola

2 cucchiai di farina 00

olio evo q.b.

latte q.b.

erba cipollina q.b.

sale e pepe q.b.

Preparazione

Tagliate la melanzana a cubetti e mettetela a cuocere in una padella antiaderente con un filo d’olio extravergine.

Intanto preparate la besciamella: in una padella antiaderente scaldate un cucchiaio d’olio evo. Poi aggiungete 2 cucchiai di farina e mescolate bene. Aggiungete a filo un bicchiere di latte, mescolando continuamente. Portate a ebollizione fino a quando la besciamella non si addensa. Tritate l’erba cipollina e aggiungetela alla besciamella con un po di pepe.

Cuocete la past, lasciandola ben al dente. Unitela nella padella con le melanzane e aggiungete la besciamella. Fate cuocere a fuoco moderato per un paio di minuti, mescolando per far amalgamare bene gli ingredienti.

Ecco pronta la vostra pasta con melanzane e besciamella all’erba cipollina.

Pasta con melanzane e besciamella