Gli gnocchetti sardi alle lenticchie sono una ricetta per un primo piatto tipico della Sardegna. Gli gnocchetti sardi si prestano benissimo ad essere cucinati insieme alle lenticchie: infatti si tratta di un tipo di pasta molto piccolo e che assorbe molto bene il sugo al pomodoro che accompagna il piatto.

Questa ricetta è molto facile e veloce da preparare, ma anche un primo piatto economico e allo stesso tempo originale. Potete usare sia le lenticchie secche, che hannno ovviamente più gusto e sapore, oppure quelle in scatola, che sono già pronte e vi permettono di preparare il piatto all’ultimo minuto. Vediamo subito come preparare gli gnocchetti sardi alle lenticchie!

Gnocchetti sardi alle lenticchie

Gnocchetti Sardi alle Lenticchie

Ingredienti per 2 porzioni

180 gr d gnocchetti sardi tipo 1

200 gr di lenticchie secche o in scatola

200 ml di passata di pomodoro

1 cipolla rossa

peperoncino in polvere q.b

Preparazione

Iniziate a far cuocere le lenticchie: se state usando le lenticchie secche fatele cuocere in acqua bollente per circa 30 minuti, se state usando quelle in scatola saltate questo passaggio.

Quando le lenticchie sono pronte, iniziate a far bollire l’acqua per gli gnocchetti e intanto tritate finemente la cipolla e fatela soffriggere in padella con un filo d’olio evo. Poi aggiungete le lenticchie e la passata di pomodoro.

Cuocete gli gnocchetti, scolateli quando sono ancora molto al dente e terminate la cottura nella padella con le lenticchie, aggiungendo un mestolo di acqua di cottura e un po’ di peperoncino in polvere secondo il vostro gusto.

Ecco pronti i vostri gnocchetti sardi alle lenticchie!

Se questa ricetta ti è piaciuta segui la pagina facebook Le Ricette di Berry, per rimanere sempre aggiornato!

Gnocchetti sardi alle lenticchie