La focaccia con pomodorini e olive è una gustosa idea per merende, pranzi al sacco o per una serata sul divano a guardare un film. E’ una focaccia molto leggera e allo stesso tempo gustosissima: pomodorini e olive fanno subito pensare a gusto mediterranei e all’estate che finalmente sta arrivando.

Questa focaccia è perfetta anche per principianti dell’impasto, infatti sporcherete solo una ciotola, che vi aiuterà anche a impastare senza coprire tutta la cucina di farina, e una teglia per la cottura in forno.

Ti possono interessare:

Vediamo subito come preparare la focaccia con pomodorini e olive!

Focaccia con pomodorini e olive focaccia con pomodorini e olive

Focaccia con Pomodorini e Olive

Ingredienti 

300 gr di farina 0

160 gr di acqua tiepida

1 bustina di lievito di birra essiccato

2 cucchiai di sale

2 cucchiai d’olio evo

1 cucchiaio di zucchero

10 pomodori ciliegino.

olive nere denocciolate q.b

origano q.b.

Preparazione

Mettete la farina in una ciotola capiente e aggiungete l’olio. Versate il lievito e lo zucchero in metà dell’acqua, fateli sciogliere e iniziate a versarlo sulla farina, mescolate con un cucchiaio di legno.

Poi aggiungete il sale all’altra metà dell’acqua e aggiungetelo all’impasto. Impastate con le mani fino a quando non ottenete un panetto omogeneo ed elastico. Rimettetelo nella ciotola dopo averla infarinata, coprite con pellicola trasparente e mettete a riposare in un luogo tiepido e lontano da correnti d’aria per almeno 1 ora e 1/2.

Prendete un foglio di carta forno, stropicciatelo e passatelo sotto l’acqua corrente, diventerà bello morbido. Foderate una teglia rotonda da 24-26 cm di diametro e stendete sopra il panetto lasciato a riposare. Tagliate a rondelle i pomodorini e le olive e cospargeteli sulla superficie della focaccia, premendo con le dita per farli entrare un po’ nell’impasto.

Lasciate riposare altri 30 minuti, poi cospargete la superficie della focaccia con olio, origano e sale grosso e infornate a 200° per 20 minuti circa. Togliete dal forno quando la focaccia diventa dorata.

Lasciate raffreddare e buon appetito!

Se questa ricetta ti è piaciuta, passa a trovarmi anche sulla pagina facebook  Le Ricette di Berry!