I crostini con crema di zucchine e philadelphia sono un piatto perfetto per i buffet o gli aperitivi estivi, infatti vanno serviti freddi.

I crostini con crema di zucchine e philadelphia si preparano farcendo il pane tostato con  una deliziosa crema fredda, dal gusto delicato e davvero profumata grazie alle foglie di basilico. Potete servirli uno sull’altro fermandoli con degli stuzzicadenti, come ho fatto io, oppure potete preparare dei crostini un po’ più grandi e servirli con un gamberetto o una fettina di bacon sulla crema di zucchine.

Questa versione vegetariana è la base per preparare dei deliziosi finger food, vediamo subito come preparare i crostini con crema di zucchine e philadephia!

 Crostini con crema di zucchine e philadelphia

Crostini con crema di zucchine e philadelphia

Ingredienti

2 zucchine medie

60 gr di philadelphia

basilico q.b.

sale e olio q.b.

4 fette di pane da toast

Preparazione

Tagliate le zucchine e rondelle e mettetele a cuocere in una pentola antiaderente, se serve con un po’ d’acqua.

Quando si sono ammorbidite mettetele in una ciotola e frullatele insieme alle foglie di basilico e un pizzico di sale. Poi aggiungete il philadelphia e mescolate bene, finchè non ottenete una cremina omogenea. Mettetela in frigo e lasciate raffreddare.

Preparate i crostini, tagliando il pane da toast in 4 quadratini e facendolo tostare leggermente in padella. da entrambi i lati.

A questo punto non vi resta che spalmare la vostra crema di zucchine e philadelphia sui crostini ed ecco pronto un perfetto antipasto o finger food per le vostre cene e aperitivi.

 

1 comment on “Crostini con crema di zucchine e philadelphia – Ricetta Finger Food”

Comments are closed.