La crema di farro spezzato e porcini è un primo piatto vegano raffinato ed elegante, perfetto per le giornate autunnali. Il gusto delicato del farro si accosta alla perfezione a quello deciso dei funghi porcini, per un risultato davvero gustoso.

Io ho usato funghi porcini surgelati, non avendo a disposizione quelli freschi, ma potete usare quelli freschi, quelli secchi o anche altre varietà di funghi. Il farro spezzato invece si trova nei supermercati più forniti, oppure nei negozi di alimentazione naturale e biologica.

La crema di farro e porcini è composta da pochi ingredienti ed è molto facile da preparare, inoltre è pronta in mezzora. Vediamo subito come preparare la crema di farro spezzato e porcini!

Crema di farro spezzato e porcini

Crema di Farro Spezzato e Porcini

Ingredienti per due persone

200 gr di farro spezzato

150 gr di funghi porcini (o misti) surgelati

prezzemolo

1/2 lt brodo vegetale

sale e olio q.b.

Preparazione

Mettete i funghi ancora surgelati in una pentola, coprite e fateli cuocere per circa 10 minuti a fiamma bassa. Togliete il coperchio: i funghi dovrebbero aver tirato fuori un po’ d’acqua. Toglieteli dal fuoco e frullateli con un frullatore a immersione, poi rimetteteli sul fuoco.

Aggiungete il farro spezzato e aggiungete il brodo vegetale. Alzate la fiamma e portate a ebollizione. Regolate di sale e fate cuocere per circa 20-25 minuti. Se si asciuga troppo, aggiungete un altro po’ d’acqua.

Prima dei servire la vostra crema di farro spezzato e porcini aggiungete un po’ di prezzomolo fresco tritato e un filo d’olio evo a crudo. Servite ben caldo.

Ecco pronta la vostra crema di farro spezzato e porcini, un piatto che incanterà tutti!

Segui Le Ricette di Berry anche su Facebook, tante idee e consigli per la tua cucina!