Il cous cous al pesto è un primo piatto leggero e fresco, perfetto per la stagione calda. Un mix di cucina nostrana e araba, ma che si fonde perfettamente nei profumi del meditarraneo. Questo piatto è perfetto anche da portare in ufficio o per un pranzo fuori casa, perchè è buonissimo servito a temperatura ambiente.

Il pesto che ho fatto non è proprio il pesto classico, ma una sua versione ridotta solo a basilico e pinoli, eliminando i formaggi presenti nella ricetta tradizionale. Vediamo subito come preparare il cous cous al pesto!

Ti possono interessare:

ricette con il farro
ricette primi piatti vegetariani
ricette di antipasti e finger food
focacce semplici 

 Cous Cous al Pesto

Cous Cous al Pesto

Ingredienti per due persone

1 bicchiere di cous cous

2 bicchieri d’acqua tiepida

50 gr di basilico fresco

50 ml olio extravergine d’oliva

1 cucchiaio di pinoli

Preparazione

Mettete il cous cous in una ciotola e aggiungete due bicchieri d’acqua tiepida e un pizzico di sale. Lasciatelo riposare, mentre il cous cous assorbe l’acqua preparate il pesto.

Mettete il basilico in un contenitore e frullate a bassa velocità e a intermittenza con il frullatore. Meglio ancora se prima avete tenuto in frigo il frullatore, in questo modo non si riscalderanno le lame, rovinando il profumo del basilico. Quando il basilico è frullato, aggiungete i pinoli e l’olio e frullate sempre a intermittenza fino a quando non ottenete una crema omogenea.

Controllate il cous cous, che intanto avrà assorbito l’acqua. Separate i grani con una forchetta, aggiungete il pesto e mescolate. Servite tiepido o fresco. Buona appetito!!

Se vuoi rimanere in contatto con me e con le mie nuove ricette vegetariane, vieni a trovarmi su facebook Le Ricette di Berry!