Crea sito
Le Ricette di Berry

Senza categoria

Salame di Cioccolato senza Uova all’Arancia

Il salame di cioccolato senza uova all’arancia è una ricetta supergolosa, per gli amanti del cioccolato, ma anche del profumo fantastico dell’arancia. Il salame di cioccolato senza uova è perfetto in estate, perchè si prepara senza cottura!

Una volta pronto resiste in frigo 3-4 giorni…almeno credo, a casa mia finisce sempre subito :P! Essendo preparato senza uova, non preoccupatevi, anche se siete da soli potete conservarlo in frigo e mangiarne un pezzetto per dessert, oppure tagliarlo a fette e mangiarlo come biscotti la mattina.

Vediamo subito come preparare il salame di cioccolato senza uova all’arancia!

salame di cioccolato senza uova

Salame di Cioccolato senza Uova all’Arancia

Ingredienti

  • 150 gr di biscotti veg
  • 150 gr di cioccolato extra-fondente
  • 60 gr di cubbetti di arancia candita
  • 40 gr di latte di soia
  • 40 ml di olio di semi di girasole spremuto a freddo ( o olio di semi che avete a casa)

Preparazione

  • Mettete i biscotti in una busta per alimenti e chiudetela bene, poi schiacciatela per rompere i biscotti
  • Non preoccupatevi se rimangono dei pezzetti, anzi il salame sarà ancora più bello con dei pezzi irregolari al suo interno.
  • Svuotate il sacchetto con i biscotti sbriciolati e aggiungete le arance candite
  • Spezzettate il cioccolato e mettetelo in una ciotola con il latte di soia.
  • Fate sciogliere a bagnomaria o al microonde (al microonde bastano un paio di minuti, mescolando a metà)
  • Unite il cioccolato fuso nel latte di soia alla ciotola. Unite anche l’olio di semi e mescolate con le mani. In questa fase ci si sporca un po’, ma è anche la parte più divertente 🙂
  • versate il composto su un foglio di carta forno, arrotolate per dare la forma al salame e chiudete con lo spago.
  • Avvolgete in un panno, in modo che resti bello stretto e lasciate in frigo per almeno 3 ore. Lo so che volete mangiarlo subito, ma se non lo lasciate abbastanza, non si solidificherà!

Ecco pronto il vostro salame di cioccolato senza uova all’arancia, buon appetito!

Se questa ricetta di è piaciuta visita anche la pagina facebook Le Ricette di Berry, oppure su Instagram (Berryveg) con tante altre idee e ricette golose! Ti aspetto!

Ti possono interessare:

 

 

Cous Cous alle Verdure – Ricetta Light

Il cous cous è un piatto tipico dei paesi arabi, ma che si è diffuso moltissimo anche in Italia. Io lo mangio molto spesso, perchè sazia molto ed è molto veloce da preparare. Può essere cotto in vari modi: la cottura in acqua fredda è consigliabile perchè in questo modo è più facilmente digeribile, ma se no avete tempo va bene anche l’acqua calda.

La ricetta che vi propongo qui è davvero molto leggera, potete gustarla sia calda che fredda, sazia molto ed è nutriente, grazie a un mix di verdurine. Vediamo subito come preparare il cous cous alle verdure!!

Ti possono interessare:

Cous Cous alle Verdure

Cous Cous alle Verdure – Ricetta Light

Ingredienti per 2 persone

1 bicchiere di cous cous

2 bicchieri d’acqua

1 patata grande

150 gr di piselli freschi o surgelati

2 carote

Preparazione

Iniziate preparando le verdure: tagliate patate e carote tutte a dadini molto piccoli e mettetele a cuocere in acqua bollente insieme ai piselli per circa 10 minuti.

Intanto portate a bollore 2 bicchieri d’acqua con un cucchiaino raso di sale. Quando l’acqua bolle spegnete la fiamma e aggiungete il cous cous. Fate riposare coperto per circa 5 minuti, poi togliete il coprcio, aggiungete un filo d’olio e sgranate il cous cous con una forchetta.

Se invece avete più tempo mettete il cou cous in una ciotola e aggiungete 2 bicchieri di acqua fredda e lasciate assorbire l’acqua lentamente per almeno un’ora.

Quando il cous cous ha assorbito l’acqua, agiungete le verdure scolate e servite caldo o freddo. Buon appetito!

Se vuoi rimanere in contatto con me e con le mie nuove ricette vegetariane, vieni a trovarmi su facebook Le Ricette di Berry!

Mini Torta Mars con Smarties

Le mini torte mars con gli smarties sono delle tortine super croccanti e cioccolatose. Sono  semplicissime da preparare, basta mescolare le barrette di mars sciolte al riso soffiato, lasciar indurire…e il gioco è fatto!

L’ispirazione è di Giallozafferano (qui trovate la ricetta originale), ma io ho deciso di dare un tocco di colore in più con gli smarties!

Vediamo subito come preparare le nostre mini torta mars con Smarties!

Mini torta mars con smarties

Ingredienti per 6 tortine

80 gr di riso soffiato

6 mars (qualche morso in meno in realtà..)

20 gr di burro

smarties q.b.

Preparazione

Iniziate a mettere qualche smarties sul fondo degli stampini da muffin. Io ho usato uno stampo in silicone, che ha reso molto semplice staccare le tortine una volta pronte.

Innanzitutto sciogliete il burro in un pentolino. Fate a pezzi i mars e metteteli nel pentolino insieme al burro e fate cuocere a fiamma bassissima fino a quando i mars non si sono sciolti.

Aggiungete il riso soffiato e mescolate fino a quando gli ingredienti non si sono ben amalgamati, poi mettete un paio di cucchiaiate del composto negli stampini e schiacciate bene con il cucchiaio. Questo passaggio va fatto molto in fretta, perchè il composto diventa subito duro!

Lasciate rassodare in frigo per un’oretta, poi estraete le mini torte mars dagli stampi e gustate!!

Mini torta mars con smarties

Con questa ricetta partecipo al contest “La magia dei dolcetti”, del Blog Le Cosine Buone.