Crea sito
Le Ricette di Berry

Ricette per Piatti Unici

Riso e Tofu con Salsa di Soia

Il riso e tofu con salsa di soia è un primo piatto semplice e veloce da preparare, ma allo stesso tempo gustoso e nutriente. Questo è uno dei tanti modi in cui si può preparare il tofu, che spesso viene considerato un ingrediente insapore e difficile da usare. Con questa ricetta ( e soprattutto con la marinatura) vedrete invece che è un ingrediente versatile che vi permetterà di preparare tante gustose ricette. Io lo adoro e in casa mia non manca mai, perchè è perfetto sia per preparare i primi che i secondi…e addirittura i dolci!

Se stai cercando altre ricette con il tofu, clicca QUI, altrimenti vediamo subito come preparare il riso e tofu con salsa di soia!

Riso e tofu con salsa di soia

Riso e Tofu con Salsa di Soia

Ingredienti

  • 180 gr di riso
  • 150 gr di tofu
  • salsa di soia q.b.
  • olio extravergine
  • sale
  • pepe q.b.

Preparazione

  1. Sgocciolate il tofu in modo da privarlo quanto più possibile dell’acqua, poi tagliatelo a dadini non troppo grossi.
  2. Mettete in tofu in una ciotola e conditelo con salsa di soia, olio, sale e pepe. Lasciatelo marinare per almeo un’ora, in modo che si insaporisca bene.
  3. Intando mettete l’acqua a bollire e lessate il riso, poi scolatelo, condite con salsa di soia e mettete in una ciotola.
  4. Saltate i dadini di tofu marinati in una padella ben calda fino a che non vedrete che iniziano a scurire, poi aggiungeteli al riso precedentemente cotto.
  5. Condite con spezie e aromi a piacere, a me piace molto in questa versione molto semplice, solo con sale, pepe e salsa di soia.

Ecco pronto il vostro riso e tofu con salsa di soia, buon appetito!

Se questa ricetta di è piaciuta visita anche la pagina facebook Le Ricette di Berry, con tante altre idee e ricette golose! Ti aspetto!

p.s. Ora sono anche su Instagram! Vieni a trovarmi, cerca BerryVeg 😉

Pasta e Lenticchie in Brodo

La pasta e lenticchie in brodo è un primo piatto facilissimo da preparare, buono e nutriente, preparato inoltre senza ingredienti di origine animale. La pasta e lenticchie in brodo è perfetta da preparare quando fa freddo, è un piatto che scalda tantissimo ed è anche molto gustoso.

Potete prepararlo con il vostro formato preferito di pastina, io ho scelto le conchigliette perchè secondo me stanno molto bene con le lenticchie. Inoltre potete usare sia le lenticchie precotte che quelle secche, io per comodità ho usato quelle precotte. Se invece decidete di usare quelle secche, premuratevi di mettere a bagno il giorno prima e di lessarle per un’oretta prima di cucinarle. naturalmente quelle secche sono consigliate, ma per chi va sempre di fretta come me non sempre è possibile…in questo caso vanno benissimo quelle precotte 😉

Se stai cercando ricette con le lenticchi, clicca QUI, altrimenti vediamo subito come preparare pasta e lenticchie in brodo!

Pasta e Lenticchie in Brodo

Ingredienti per due porzioni

  • 120 gr di pastina
  • 1 barattolo di lenticchie precotte
  • dado vegetale q.b.
  • sale
  • olio evo
  • pepe

Preparazione

  1. Preparate il brodo, mettendo a bollire l’acqua e aggiungendo il preparato per brodo. Potete usare quello fatto in casa come ho fatto io (cipolle, carote, prezzemolo), oppure usare il dado.
  2. Aggiungete le lenticchie scolandole dal liquido di conservazione e portate a bollore il brodo con le lenticchie.
  3. Salate a piacere e aggiungete la pastina al brodo.
  4. Cuocete per il tempo indicato e servite ben caldo, aggiungendo un pizzico di pepe come tocco finale.

Ecco pronta la vostra pasta e lenticchie in brodo! Se vi piace, potete aggiungere il peperoncino o la paprika al posto del pepe, per avere un sapore più deciso.

Se questa ricetta di è piaciuta visita anche la pagina facebook Le Ricette di Berry, con tante altre idee e ricette golose! Ti aspetto!

p.s. Ora sono anche su Instagram! Vieni a trovarmi, cerca BerryVeg 😉

pasta e lenticchie in brodo

Pasta Zucca e Spinaci

La pasta zucca e spinaci è un primo piatto gustoso, saporito e molto colorato, che può aiutare ad avvicinare anche i bimbi alla verdura. E’ un primo semplice da preparare e potete utilizzare sia gli spinaci freschi che quelli surgelati. Come pasta, io ho usato le penne integrali, ma è adatto anche un formato lungo come gli spaghetti o le linguine. Con la pasta integrale il piatto sarà ancora più gustoso e rustico, ma potete usare anhe la pasta normale.

Se cerchi altre ricette con la zucca, clicca QUI, altrimenti vediamo subito come preparare la pasta zucca e spinaci!

pasta zucca e spinaci

Pasta Zucca e Spinaci

Ingredienti per 2 persone

  • 180 gr di penne integrali
  • 200 gr di zucca
  • spinaci q.b. (surgelati 2 cubetti)
  • sale e olio q.b.
  • pepe nero q.b

Preparazione

  1. Mettete a bollire abbondante acqua salata, per cuocere la pasta.
  2. Nel frattempo, tagliate la zucca a dadini e mettete a cuocere in padella con un filo d’olio, fino a quando non si sarà ammorbidita. Ci vorranno circa 10 minuti a fuoco medio, mescolando di tanto in tanto per ottenere una cottura uniforme.
  3. Aggiungete gli spinaci alla zucca e cuocete con il coperchio per altri 10 minuti.
  4. Cuocete la pasta per il tempo indicato sulla confezione, poi scolatela e aggiungete alla padella con le verdure.
  5. Saltate tutto insieme per qualche minuti fino a che gli ingredienti non si saranno ben amalgamati, poi condite con un pizzico di pepe e servite subito!

Ecco pronta la vostra pasta zucca e spinaci! Volendo potete prepararla in anticipo e scaldare in padella al momento quando sarà il momento di servirla.

Se questa ricetta di è piaciuta visita anche la pagina facebook Le Ricette di Berry, con tante altre idee e ricette golose! Ti aspetto!

p.s. Ora sono anche su Instagram! Vieni a trovarmi, cerca BerryVeg 😉

Insalata di Sedano Noci e Tofu

L’insalata di sedano noci e tofu è una ricetta semplicissima, ma allo stesso tempo molto gustosa e perfetta anche da servire in occasione di pranzi importanti. Ad esempio io la inserirò come antipasti del mio menù di Natale. Infatti è una rivisitazione di una ricetta classica, ma al posto del più tradizionale formaggio io ho messo il tofu, insaporito da una marinata nell’olio e semi di chia.

Se cerchi altre idee per le tue insalate, clicca QUI !

Vediamo subito come preparare l’insalata di sedano noci e tofu!

Insalata di sedano noci e tofu

Insalata di Sedano Noci e Tofu

Ingredienti

  • 2 sedani
  • 1 panetto di tofu
  • gherigli di noci q.b.
  • semi di chia q.b.
  • sale e olio e.v.o.

Preparazione

Pulite i sedani e tagliateli a pezzetti, escludendo le parti più esterne. Aprite le noci e rompete grossolanamente i gherigli, poi aggiungeteli al sedano tagliato in una ciotola.

Tagliate il tofu a dadini non troppo grossi, poi mettetelo a marinare in una bagna di olio, acqua e sale per almeno 30 minuti. Al temine della marinatura, scaldate una padella con un paio di cucchiai d’olio, poi fate saltare il tofu per 5-10 minuti, per renderlo più croccante. Quando il tofu comincia a scurirsi leggermente, aggiungete una manciata di semi di chia, alla padella.

Lasciate raffreddare, poi aggiungete il tofu, al quale si saranno attaccati i semini, alla ciotola con il sedano e le noci. Condite con olio e regolate di sale, ecco pronta la vostra insalata di sedano noci e tofu.

Spero che questa ricetta vi piaccia, è un’ottima alternativa alla versione più tradizionale ma senza ingredienti di origina animale, inoltre è perfetta anche se avete ospiti intolleranti.

Se questa ricetta di è piaciuta visita anche la pagina facebook Le Ricette di Berry, con tante altre idee e ricette golose! Ti aspetto!

p.s. Ora sono anche su Instagram! Vieni a trovarmi, cerca BerryVeg 😉

Quinoa e Grano con Verdure

Dopo lungo tempo rieccomi a scrivere una ricetta, questa volta ci tenevo molto a condividerla perchè è davvero una ricetta che sto facendo molto spesso! La quinoa e grano con verdure è buona, veloce ed economica, questo piatto è anche molto nutriente, inoltre è buono sia caldo che freddo; insomma è un’idea per i pasti lungo la settimana ed è ottimo anche da portare in ufficio 😉

La versione che vi propongo oggi è 100% vegetale, ma se siete vegetariani potete aggiungere dei dadini di formaggio oppure un uovo strapazzato. Se invece volete un piatto vegan, potrete sbizzarrirvi con le spezie che preferite e rendere questa ricetta base perfetta per voi. Per altre ricette simili, puoi provare anche il farro con le verdure (QUI ).

Vediamo subito come preparare la Quinoa e Grano con Verdure!

Quinoa e Grano con Verdure

 

Quinoa e Grano con Verdure

Ingredienti

  • 200 gr di quinoa
  • 200 gr di grano
  • 2 carote
  • 1 cipolla
  • piselli q.b.
  • fagiolini q.b.
  • sale e olio evo q.b.

Preparazione
Portate a bollore abbondante acqua salata e poi aggiungete la quinoa, l grano, i piselli e i fagiolini. Lasciate cuocere per circa 10 minuti, nel frattempo tritate la cipolla e tagliate le carote a dadini.
Saltat in padella la carota e la cipolla fino a doratura. Una volta scolata l’acqua, aggiungete la quinoa, il grano, i piselli e i fagiolini alla padella con il soffritto. Potete usare per comodità anche le verdure surgelate.
Fate saltare tutto insieme per qualche minuti per insaporire e condite con le vostre spezie preferite: io per esempio ho aggiunto la menta, mentre mio marito preferisce dare a questo piatto un sapore più deciso con l’aggiunta del pepe.

Potete servire questo piatto caldo o freddo e potete conservarlo in frigo per un paio di giorni.

Fatemi sapere se vi è piaciuto come piace a me e buon appetito!

Zucca in Padella Vegan con Muscolo di Grano

La zucca in padella vegan con muscolo di grano è un secondo piatto 100% vegetale, molto saporito e sostanzioso, perfetto da mangiare in queste sere fredde. A me piace tantissimo la zucca e fortunatamente quest’anno il mio fornitore di fiducia (mio nonno) ha tantissime zucche giganti, che sto cucinando in mille modi!

Questa ricetta con la zucca è tra le più veloci, la zucca viene cotta direttamente in padella e arricchita con muscolo di grano in scaglie fatto insaporire con la salsa di soia. Si prepara in meno di m il risultato è un piatto davvero gustoso e saporito, ricco di profumi, davvero irresistibile! Come sempre, se non sapete dove comprare il muscolo di grano, mandatemi un messaggio sulla mia pagina facebook Le Ricette di Berry e vi mando io il link per acquistarlo online.

Vediamo subito come preparare la zucca in padella vegan con muscolo di grano!

Zucca in padella vegan con muscolo di grano

Zucca in Padella Vegan con Muscolo di Grano

Ingredienti

  • 300 gr di zucca
  • 250 gr di scaglie di muscolo di grano
  • 3 cucchiai di salsa di soia
  • 1 scalogno (o cipolla, io uso quello che ho in casa!)
  • olio extravergine q.b.
  • rosmarino q.b.

Preparazione

  1. Tritate finemente lo scalogno e mettetelo a soffriggere in padella con un filo d’olio evo.
  2. Tagliate a dadini la zucca e aggiungetela alla padella.
  3. Fate rosolare 2 minuti a fiamma vivace, poi abbassate il fuoco e fate cuocere coperto per 10 minuti circa.
  4. Condite il muscolo di grano con la salsa di soia, poi aggiungetelo alla padella con il rosmarino.
  5. Fate cuocere altri 5 minuti a fiamma vivace e servite ben caldo.

Ecco pronta la zucca in padella vegan con muscolo di grano, un secondo sostanzioso e saporito…non mi resta che augurarvi buona appetito!

Se questa ricetta ti è piaciuta seguimi sulla pagina facebook Le ricette di Berry!

 

 

Caponata Vegetariana di Melanzane

La caponata vegetariana di melanzane è un secondo piatto molto gustoso e completo, che piacerà proprio a tutti. Per renderlo ancora più saporito, io ho utilizzato nella preparazione dei burger vegetali di funghi e no-muh, che hanno reso questo piatto già goloso ancora più irresistibile! E’ un piatto che potete preparare in anticipo e in grandi quantità, per poi scaldarlo e gustarlo quando siete di fretta…un vero salvacena in pratica!

Piccola Nota ai Lettori:

Come avete visto, non riesco a pubblicare in maniera continua come qualche mese fa, iho un lavoro a tempo pieno che mi lascia poco tempo per cucinare…per quanto mi è possibile però continuerò a pubblicare qualche ricettina veg e come sempre sono disponibile per consigli e idee per chi sta diventando o vuole diventare vegetariano/vegano. Un abbraccio a tutti!

Vediamo subito come preparare la caponata vegetariana di melanzane!

Caponata vegetariana di melanzane

Caponata Vegetariana di Melanzane

Ingredienti

  • 2 veggie burger ai funghi e no-muh (QUESTI)
  • 1 melanzana
  • 200 gr di passata di pomodoro
  • olive q.b.
  • origano q.b.
  • 1 scalogno
  • olio extravergine
  • sale e pepe

Preparazione

  1. Tritate lo scalogno finemente.
  2. Tagliate a cubetti i burger e la melanzana.
  3. Fate soffriggere lo scalogno per un paio di minuti con 2 cucchiai d’olio, poi aggiungete le melanzane.
  4. Fate cuocete le melanzane con il coperchio per circa 10-15 minuti, poi aggiungete i pezzetti di burger e le olive.
  5. Fate cuocere 3-4 minuti e aggiungete il pomodoro, l’origano e il pepe. Assaggiate e regolate di sale.
  6. Fate restrinegere leggermente la salsa di pomodoro, lasciando cuocere a fuoco dolce per 5-10 minuti.
  7. Servite calda…buon appetito!

Se questa ricetta ti piace e vuoi proporre le tue vieni a trovarmi su facebook sulla pagina Le Ricette di Berry.

 

Veggie Kebab – Il Kebab Vegetariano

Il kebab vegetariano, o veggie kebab, è un’alternativa al kebab di carne, che io personalmente consiglio non solo ai vegetariani, ma anche a chi mangia la carne! Infatti, per quanto il kebab sia un pasto veloce e quindi molto comodo per chi si trova a mangiare spesso per strada (e io vi capisco, fidatevi!), spesso non si sa che tipi di carne contiene, per questo motivo sarebbe meglio evitarlo anche se mangiate carne.

Questo kebab vegetariano invece è fatto con muscolo di grano, un prodotto che potete comprare facilmente in rete (se non trovate scrivetemi su facebook!), totalmente vegetale preparato con farine di cereali e legumi. E’ un aimento completo che potete preparare in anticipo e riscaldare velocemente al microonde, quindi….provatelo e non ve ne pentirete!

Adesso basta con le chiacchiere…Vediamo subito come preparare il kebab vegetariano!

kebab vegetariano

Veggie Kebab – Il Kebab Vegetariano

Ingredienti per due kebab

  • 300 gr di muscolo di grano in scaglie
  • 2 pite o piadine o pane arabo
  • insalata q.b.
  • ketchup piccante q.b.
  • 1 cipolla
  • 3-4 cucchiai di salsa di soia
  • olio evo q.b.

Preparazione

  1. Mettete il muscolo di grano in una ciotola, aggiungete la salsa di soia e mescolate per far insaporire.
  2. Tritate la cipolla grossolanamente, poi mettetela in padella a soffriggere con poco olio evo.
  3. Aggiungete il muscolo di grano e fate cuocere per 5 minuti circa.
  4. Componete il kebab con il pane (o piadina o pita), l’insalata, il ketchup e infine il muscolo di grano.
  5. Richiudete arrotolando e chiudete le estremità per non far uscire il ripieno. Io mi sono aiutata con uno stuzzicadenti per evitare che si aprisse.
  6. Cuocete velocemente sulla piastra, 2 minuti per lato….buon appetito!

Ecco pronto il vostro kebab vegetariano, un’alternativa cruelty free al classico kebab, perfetta per vegetariani vegani e onnivori!! Buon appetito!

Se questa ricetta ti piace e vuoi proporre le tue vieni a trovarmi su facebook sulla pagina Le Ricette di Berry.