Crea sito
Le Ricette di Berry

Primi

Polenta al Forno Vegan

La polenta al forno vegan è un primo piatto molto gustoso preparato con formaggio vegetale, fatto gratinare al forno. In questo modo forma una crosticina croccante davvero irresistibile, io la adoro! Per questo piatto io ho usato il formaggio vegetale No- Muh Golden, lo trovate QUI, che è un po’ una via di mezzo tra l’emmenthal e il parmigiano e per questa ricetta è davvero perfetto! Ed è riuscito a conquistare anche gli onnivori, quindi posso ritenermi davvero soddisfatta!

E’ semplicissima da preparare, la preparazione in sè richiede pochi minuti, poi la mettete in forno e si fa da sola. Vediamo subito come preparare la polenta al forno vegan!

Polenta al forno vegan

Polenta al Forno Vegan

Ingredienti per 2

  • 150 gr di farina per polenta precotta
  • 350 gr di acqua circa
  • 1 cucchiaio di sale
  • pepe nero q.b.
  • 80 gr di formaggio veg No-Muh Golden (io ho usato QUESTO)

Preparazione

  1. Mettere a bollire l’acqua con il sale. Quando raggiunge il bollore, versare a pioggia la farina per polenta e mescolare continuamente per evitare che si formino grumi.
  2. Tagliare 3/4 del formaggio a cubetti, grattugiare il resto del formaggio vegetale.
  3. Fare un primo strato di polenta in una teglia quadrata di circa 20 cm di lato, poi fare uno strato con il formaggio a cubetti.
  4. Alternare polenta e formaggio fino a esaurimento degli ingredienti.
  5. Terminare con il formaggio grattugiato e un pizzico di pepe.
  6. Infornare a 200° per 20-25 minuti.

Ecco pronta la vostra polenta al forno veg, buon appetito!

Se questa ricetta ti è piaciuta passa a trovarmi anche su facebook sulla pagina Le Ricette di Berry!

Pasta e Fagioli – Ricetta di Casa Mia

Come già la pasta e ceci, la pasta e fagioli è uno di quei piatti semplici, tradizionali, nutrienti e genuini. Ogni famiglia ha la sua ricetta, la propria versione di questo piatto; quella che vi propongo è una ricetta semplice, che preparo io a casa come sempre cercando di minimizzre lo sforzo e massimizzare il risultato. Io spesso la preparo con i fagioli precotti, ma se avete tempo usate quelli secchi per un risultato migliore, basta metterli in ammollo la sera prima e il giorno dopo lessarli in acqua o brodo vegetale.

Questo piatto della tradizione è molto nutriente: carboidrati, proteine, vitamine ed elementi nutritivi come il ferro…sono tutti presenti in un buon piatto di pasta e fagioli! In più è un piatto 100% vegetale!

Io ho preparato la pasta e fagioli con i fagioli borlotti, ma è buonissima anche con i fagioli occhio nero, i fagioli rossi e con i fagioli neri, provatele e decidete qual è la vostra preferita!

Vediamo subito come preparare la pasta e fagioli!

Pasta e Fagioli

Pasta e Fagioli

Ingredienti per 2

  • 160 gr di pasta corta
  • 200 gr di fagioli borlotti precotti
  • brodo vegetale q.b.
  • 100 gr di passata di pomodoro
  • rosmarino q.b.
  • peperoncino q.b.
  • 1 scalogno
  • sale e pepe
  • olio EVO

Preparazione

  1. Tritate lo scalogno e mettetelo a soffriggere in pentola con 2 cucchiai di olio.
  2. Aggiungete i fagioli e coprite con brodo vegetale, portate a bollore e salate.
  3. Aggiungete la pasta e fate cuocere come un risotto, aggiungendo brodo se si asciuga troppo.
  4. Quando la pasta è quasi pronta, aggiungete rosmarino, pepe, peperoncino e passata di pomodoro.
  5. Fate restringere e servite ben caldo, con un filo d’olio a crudo.

La pasta e fagioli è da servire ben calda..buon appetito!

Se questa ricetta ti è piaciuta, vieni a trovarmi anche su facebook sulla pagina Le Ricette di Berry!

Risotto allo Zafferano con Muscolo di Grano

Il risotto allo zafferano con muscolo di grano è un primo piatto veg gustosissimo e con un profum e un gusto fantastici. Lo zafferano è la mia spezia preferita, è davvero magico come basta aggiungere una punta di questa spezia fantastica e il piatto cambia immediatamente aspetto, gusto, colore!!  Vi dico solo che da quando ho provato il risotto allo zafferano con muscolo di grano la prima volta, l’ho fatto 3 volte in una settimana! In effetti non  piaciuto solo a me, ma anche a tutta la mia famiglia, onnivori compresi!

Io l’ho preparato con la bresaola di muscolo di grano (questa), che potete comprare online o nei negozi specializzati di alimentazione naturale. Se non la trovate, potete usare anche tipi diversi di muscolo di grano o di seitan.

Vediamo subito come preparare il risotto allo zafferano con muscolo di grano!

Risotto allo Zafferano con Muscolo di Grano

Risotto allo Zafferano con Muscolo di Grano

Ingredienti per due persone

  • 160 gr di riso (io riso Roma)
  • 1 bustina di zafferano
  • 50 gr di bresaola di muscolo di grano
  • brodo vegetale q.b
  • vino bianco (mezzo bicchiere)
  • 1 cipolla bianca
  • sale, pepe e olio

Preparazione

  1. Tritate la cipolla finemente e mettetela ad appassire in padella con un filo d’olio.
  2. Tagliate a pezzetti la bresaola di muscolo di grano e aggiungetela in padella.
  3. Quando la cipolla è morbida, aggiungete il riso e fatelo tostare un paio di minuti.
  4. Aggiungete il vino bianco e fate evaporare. poi coprite con poco brodo vegetale e portate a termine la cottura del riso.
  5. Quando il riso è quasi pronto, aggiungete lo zafferano e il sale e mescolate.
  6. Servite caldo con un filo d’olio e una spolverata di pepe nero.

Buon appetito! Se questa ricetta ti è piaciuta e vuoi restare in contatto con me, passa a trovarmi anche su facebook, sulla pagina Le Ricette di Berry!

Pasta e Ceci a modo mio

La pasta e ceci è un classico primo piatto, tradizionale, semplice, molto nutriente. Esistono moltissime versioni della pasta e ceci: alla napoletana, alla romana, alla toscana…oserei dire che ogni famiglia ha la sua ricetta! Questa è la mia: leggera, vegan e con un pizzico di piccante, che non guasta mai, fa bene e scalda nelle giornate fredde.

Questa pasta è perfetta per i mesi freddi e visto che ci addentriamo nell’autunno, ve la propongo adesso!

Vediamo subito come preparare la pasta e ceci…a modo mio!

Pasta e Ceci

Pasta e Ceci

Ingredienti per due persone

  • 160 gr di pasta (io gramigna)
  • 200 gr di ceci circa*
  • 2 cucchiai di doppio concentrato di pomodoro
  • brodo vegetale q.b
  • 1 scalogno piccolo
  • 1 carota
  • paprika q.b.
  • peperoncino q.b.
  • rosmarino q.b.

*come sempre vi consiglio di usare i ceci secchi, vi basta metterli in ammollo la sera prima di cucinarli…naturalmente se vi viene una voglia improvvisa di pasta e ceci potete usare quelli in scatola, ma ricordate di sciacquarli bene sotto acqua corrente prima di utilizzarli!

Preparazione

  1. Tritate lo scalogno e tagliate la carota a dadini, poi mettete a soffriggere in una pentola con un cucchiaio d’olio.
  2. Quano il soffritto è appassito, aggiungete i ceci e coprite con abbondante brodo vegetale.
  3. Aggiungete il concentrato di pomodoro, le spezie e salate.
  4. Portate a ebollizio,e, poi aggiungete la pasta. Fate cuocere finchè la pasta non è pronta, se si dovesse asciugare troppo aggiungete un pio’ di brodo o acqua.

Ecco pronta la vostra pasta e ceci, un primo gustoso e nutriente da servire ben caldo! Per renderlo ancora più profumato aggiungete un filo d’olio a crudo…irresistibile!

Se questa ricetta ti è piaciuta e vuoi restare in contatto con me, vieni a trovarmi su facebook, sulla pagine Le Ricette di Berry, per scambiarci idee e consigli di cucina veg!!

Riso al Tofu e Piselli Saltato

Il riso al tofu e piselli è un piatto semplice, genuino e nutriente, che fa pensare alla cucina orientale. Il riso infatto non viene preparato come l’italianissimo risotto, ma bollito prima e successivamente saltato i padella per insaporire.

E’ un piatto molto profumato: io ho usato il riso basmati, già molto profumato di suo, bollito con alloro e aglio: fantastico.Il riso bollito viene poi saltato insieme agli altri ingredienti, potete usare il wok o se non lo avete va bene una padella normale.

Questo piatto è semplice da preparare, potete anche portarvi avanti cuocendo il riso il giorno prima, in questo modo il riso saltato sarà ancora più buono!

Vediamo subito come preparare il riso con Tofu e piselli saltato!

Riso al Tofu e Piselli

Riso al Tofu e Piselli

Ingredienti per 2 persone

  • 170 gr di riso basmati
  • 80 gr di tofu
  • 100 gr di piselli surgelati
  • olio extravergine q.b.
  • sale e pepe
  • alloro 2-3 foglie
  • aglio 1 spicchio
  • spezie miste (Io spezie miste provenzali)

Preparazione

  1. Portate a bollore abbondante acqua salata con le foglie di alloro e l’aglio.
  2. Mettete a bollire il riso, poi scolatelo 2-3 minuti prima del tempo di cottura indicato e lasciatelo riposare
  3. In una padella capiente, mettete i piselli ancora surgelati e fateli cuocere.
  4. Quando i piselli sono pronti e morbidi, aggiungete il tofu tagliato a dadini, con le spezie che avete scelto un 2-3 giri di olio extravergine
  5. Fate insaporire il tofu per qualche minuti, poi aggiungete il riso, sgranandolo con una forchetta.  Fate saltare per qualche minuto per mescolare bene gli ingredienti.
  6. Servite caldo con una spolverata di pepe.

Ecco pronto il vostro riso al tofu e piselli, semplice, nutriente e gustoso, spero che vi piaccia…buon appetito!!

Se questa ricetta ti è piaciuta vieni a trovarmi su facebook sulla pagina Le Ricette di Berry!

Paccheri Ripieni di Melanzane al Forno

I paccheri di melanzane al forno sono un primo piatto scenografico e goloso, facilissimo da preparare ma che darà molta soddisfazione in tavola. I paccheri sono un tipo di pasta simile ai maccheroni, ma molto più grandi: sono perfetti per essere riempiti.

Io ho usato le melanzane e il pomodoro, il mio condimento preferito per quando si parla di pasta al forno. Questo piatto è una vera goduria, a me piace tantissimo e sono sicura che piacerà anche a voi! Come sempre 100% vegetale!

Vediamo subito come preparare i paccheri ripieni di melanzane al forno!

Paccheri ripieni di melanzane al forno

Paccheri Ripieni di Melanzane al Forno

Ingredienti

  • 500 gr di paccheri
  • 3 melanzane di medie dimensioni
  • 750 gr di passata di pomodoro
  • 1 cipolla
  • origano q.b.
  • pangrattato q.b.
  • sale e olio q.b.

Preparazione

  1. Mettete a bollire l’acqua per la pasta.
  2. Tagliate a dadini di 1/2 cm di lato le malanzane e tritate la cipolla. Fate cuocere in padella per 15 minuti con un cucchiaio d’olio, mescolando di tanto in tanto.
  3. Quando le melanzane sono cotte, aggiungete la passata di pomodoro e una spolverata di origano. Lasciate andare a fiamma bassa.
  4. Mentre il sugo si insaporisce, cuocete la pasta in abbondante acqua bollente salata per circa metà del tempo di cottura indicato.
  5. Scolate i paccheri e disponeteli in una tortiera a cerchio apribile, in piedi uno accanto all’altro.
  6. Condite con il sugo, cercando di far entrare il condimento in tutti i paccheri. Aiutatevi con un cucchiaio e mettete poco sugo alla volta per non fare pasticci.
  7. Termitate con pangrattato e origano su tutta la superficie. Passate con un filo d’olio per rendere la gratinatura più croccante
  8. Infornate a 180° per 40 minuti.

Ecco prontii i vostri paccheri ripieni di melanzane al forno, buon appetito!

Se questa ricetta ti è piaciuta vieni a trovarmi sulla pagina facebook Le Ricette di Berry!

Pesto di Rucola -Ricetta Velocissima

Il pesto di rucola è una ricetta semplicissima, ma allo stesso tempo molto gustosa. Si prepara molto in fretta, bastano 5 minuti per prepararlo ed è un’idea originale per condire la pasta, con un bellissimo colore e un gusto unico. In più è 100% vegetale!

Io ci metto anche un peperoncino, uno solo perchè sebbene lo adori, non reggo molto il piccante, ma naturalmente va a gusto: se pensate di farcela, mettetene di più!

Vediamo subito come preparare il pesto di Rucola!

Pesto di Rucola

Pesto di Rucola

Ingredienti

  • 150 gr di rucola
  • 40 gr di olio extravergine d’oliva
  • 1 peperoncino
  • 1 manciata di pinoli

Preparazione

Tostate i pinoli in padella per un paio di minuti, intanto lavate la rucola. Mettete nel recipiente del mixer tutti gli ingredienti. Frullate fino ad ottenere la consistenza desiderata. Ecco pronto il pesto di rucola!

Se questa ricetta ti è piaciuta vieni a trovarmi sulla pagina facebook Le Ricette di Berry!

Spaghetti Integrali con Tofu e Zucchine

Gli spaghetti integrali con tofu e zucchine sono un primo piatto 100% vegetale, semplice da preparare ma molto gustoso. Questo piatto è molto nutriente: carboidrati della pasta, proteine del tofu e anche un po’ di verdura.

Come al solito io preferisco usare la pasta integrale, non solo perchè è più digeribile e leggera, ma perchè mi piace molto di più, assorbe meglio il condimento e resta più al dente, ma naturalmente potete usare la pasta che preferite.

Vediamo subito come preparare gli spaghetti integrali con tofu e zucchine!

Spaghetti Integrali con tofu e zucchine

 Spaghetti Integrali con Tofu e Zucchine

Ingredienti per 2 persone

  • 160 gr di spaghetti integrali
  • 100 gr di tofu
  • 2 zucchine piccole
  • 1 scalogno
  • sale e pepe
  • olio extravergine
  • 2 cucchiai di latte di soia

Preparazione

Mettete a bollire l’acqua per la pasta. Intanto tagliate le zucchine a dadini e mettetele a rosolare in padella con lo scalogno tritato e un filo d’olio per una decina di minuti, finchè non sono cotte.. Tagliate il tofu a cubetti e mettetene poco meno della metà in padella con le zucchine. Frullate l’altra metà con il latte di soia.

Quando l’acqua bolle, aggiungete il sale, cuocete gli spaghetti per il tempo indicato sulla confezione, poi scolateli. Metteteli in padella con il tofu e le zucchine. Aggiungete la cremina di tofu frullato e fate saltare per 2-3 minuti. Terminate con un filo d’olio a crudo e un pizzico di pepe.

Ecco pronti i vostri spaghetti integrali con tofu e zucchine, buon appetito!

Se questa ricetta ti è piaciuta e vuoi restare in contato, per scambiarci idee di cucina vegetale, vieni a trovarmi su facebook, sulla pagina Le Ricette di Berry!