Crea sito
Le Ricette di Berry

Dolci Vegani

Smoothie al Kiwi

Lo smoothie al kiwi è un’idea per una colazione o una merenda piena di energia. A me piace un sacco, perchè adoro i kiwi, e spesso questo mi preparo questo smoothie per merenda o per una pausa golosa. In quello in foto, ho lasciato da parte un po’ di frutta a pezzi e l’ho servito in ciotola, ma se volete potete anche frullare tutto e presentarlo da bere in bicchiere invece che in ciotola. Inoltre ho ho aggiunto dei semi di zucca, che ultimamente mi piacciono più del solito, ma potete anche non metterli e usare invece i vostri ingredienti da topping preferiti.

Se cerchi altre idee per un gustoso smoothie, perchè non provi questa ricetta? Altrimenti, vediamo subito come preparare lo smoothie al kiwi!

smoothie al kiwi

Smoothie al Kiwi

Ingredienti

  • 125 gr di yogurt di soia
  • 2 kiwi
  • 1 banana
  • semini per il topping
  • sciroppo d’acero (oppure un altro dolcificante a vostra scelta, anche lo zucchero di canna è perfetto)

Preparazione

  1. Sbucciate i kiwi e tagliateli a pezzetti. Mettete i pezzi di kiwi in un contenitore con i bordi alti, lasciandone qualcuno da parte per il topping
  2. Sbucciate la banana e tagliatela a pezzi, uniteli ai pezzi di kiwi, lasciandone alcuni da parte.
  3. Unite lo yogurt alla frutta a pezzi.
  4. Frullate tutto fino a ottenere un mix senza grumi.
  5. Versate in una ciotola e aggiungete la frutta a pezzi. Io ho aggiunto anche dei semi di zucca come topping ma voi potete anche gustarlo così oppure usare altri topping, ad esempio cocco on svaglie, mandole, nocciole, insomma quello che vi piace di più.
  6. Sggiungete un po di sciroppo d’acero come dolcificante a piacere.

Ecco pronto il vostro smoothie al kiwi, buon appetito!

Se questa ricetta di è piaciuta visita anche la pagina facebook Le Ricette di Berry, con tante altre idee e ricette golose! Ti aspetto!

p.s. Ora sono anche su Instagram! Vieni a trovarmi, cerca BerryVeg 😉

Porridge al cacao

Il porridge al cacao è un’idea per una colazione diversa dal solito, mutuata dalla tradizione anglosassone. Anche se io prediligo la colazione salata, ogni tanto mi piace iniziare la giornata con una ciotola di porridge, con un po’ di frutta e semi, una vera carica di energia!

Il porridge è semplicissimo da preparare ed è pronto in pochi minuti, io di solito lascio l’avena in ammollo la sera prima in modo che la preparazione sia davvero super veloce…così posso gustarmi subito la mia colazione!

Se stai cercando altre ricette con l’avena clicca qui , altrimenti vediamo subito come preparare il porridge al cacao!

porridge al cacao

Porridge al cacao

Ingredienti per 2 ciotole

  • 150 gr di fiocchi d’avena
  • 250  ml latte di soia (o altro latte vegetale)
  • 2 cucchiai di cacao amaro
  • sciroppo d’acero q.b.
  • topping a scelta (io semi vari, bacche di goji)

Preparazione

  1. La sera prima, mettete in ammollo l’avena in abbondante acqua.
  2. La mattina, scolate l’avena e mettete in pentola insieme al latte e al cacao.
  3. Portate a bollore e mescolate continuamente fino a raggiungere la consistenza desiderata, deve risultare spesso e “colloso”
  4. Trasferite il porridge in una ciotola, aggiungete lo sciroppo d’acero e decorate a piacere, io ho usato semi di zucca, semi di girasole e bacche di goji, ma potete usare tutto quello che vi piace: frutta a piacere, scaglie di cocco, gocce di cioccolate etc…sbizzarritevi!
  5. Servite il porridge subito finchè è ancora tiepido. Non consiglio di conservarlo perchè perde molta consistenza.

Io ho usato lo sciroppo d’acero come dolcificante, ma se non lo avete in casa potete usare anche il miele o lo zucchero, o anche non dolcificare, dipende dai vostri gusti.

Ecco pronto il vostro porridge al cacao, buon appetito!

Se questa ricetta di è piaciuta visita anche la pagina facebook Le Ricette di Berry, con tante altre idee e ricette golose! Ti aspetto!

p.s. Ora sono anche su Instagram! Vieni a trovarmi, cerca BerryVeg 😉

Cupcake al caffè senza burro, latte e uova

I cupcake al caffè senza burro, latte e uova sono un dolcetto buonissimo e facile da preparare, perfetto per iniziare al meglio la giornata! Inoltre questi cupcake sono preparati senza ingredienti animali, quindi sono perfetti sia per chi segue una diete veg sia per chi è intollerante al latte o alle uova. Comunque come sempre consiglio di provarli anche a chi non è vegano o non è intollerante a questi alimenti, perchè questi cupcake oltre a essere cruelty free, sono buonissimi e non vi faranno per niente sentire la mancanza degli ingredienti “tradizionali”.

Se stai cercando altre idee per dei golosi cupcake, potresti provare quelli integrali alle bacche di goji oppure i cupcake con cuore di cioccolato, altrimenti perchè non provare la ciambella al caffè senza burro?

Vediamo subito come preparare i cupcake al caffè senza burro latte e uova!

cupcake al caffè senza burro

Cupcake al caffè senza burro, latte e uova

Ingredienti per 12 cupcakes

  • 120 gr di farina integrale
  • 120 ml di latte di soia e caffè (1/3 caffè e 2/3 latte di soia o alro latte vegetale)
  • 100 gr di zucchero di canna
  • 70 gr di olio di semi (io ho usato quello di girasole)
  • 15 gr di lievito per dolci

Preparazione

  1. Unite in una ciotola la farina integrale, lo zucchero e il lievito e amalgamateli.
  2. Aggiungete a filo gli ingredienti liquidi. Aggiungeteli sempre a poco a poco per evitare che si formino dei grumi e mentre li versate mescolate in modo continuativo.
  3. Quando avrete ottenuto un composto omogeneo e senza grumi, riempite le formine da cupcake fino a poco più di metà e informate a 180° per circa 30 minuti. Valutate anche a occhio, perchè ogni forno è diverso e i 180° minuti non sono matematici! Mi raccomando durante la cottura non aprite mai il forno, o rischiate di fermare la lievitazione.
  4. Sfornate i vostri cupcake e guarnite a piacere, io li ho lasciati semplici semplici e li ho usati per fare colazione.

Ecco pronti i vostri cupcake al caffè senza burro, latte e uova, buon appetito!

Questi cupcake al caffè senza burro possono essere conservati in un contenitore con coperchio per 2-3 giorni, ma vedrete che non dureranno tanto 😉

Se questa ricetta di è piaciuta visita anche la pagina facebook Le Ricette di Berry, con tante altre idee e ricette golose! Ti aspetto!

p.s. Ora sono anche su Instagram! Vieni a trovarmi, cerca BerryVeg 😉

Torta Pere e Cacao senza Burro, Latte e Uova

La torta pere e cacao senza burro, latte e uova è una torta facilissima da preparare, ma molto gustosa e saporita. La ricetta non prevede l’uso di burro, latte e uova, quindi è adatta sia a chi segue una dieta Vegan sia a chi è intollerante a questi alimenti. Provate a prepararla e vedrete che nessuno penserà che non sia una torta preparata con una ricetta tradizionale!

Questa torta è ottima anche se avete un po’ di pere da consumare, a me capita sempre! Potete fare la stessa cosa con le mele, come ho fatto io con la mia torta di mele senza burro o con la torta alle fragole.

Vediamo subito come preparare la torta pere e cacao senza burro, latte e uova.

torta pere e cacao senza burro

Torta Pere e Cacao senza Burro, Latte e Uova

Ingredienti

  • 200 gr di farina 0
  • 100 gr di farina integrale
  • 250 gr zucchero di canna
  • 30 gr cacao amaro
  • 300 ml latte di avena
  • 80 ml olio di semi di girasole
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1-2 pere

Preparazione

Unite in una ciotola tutti gli ingredienti secchi: le due farine, il cacao, lo zucchero e il lievito. Aggiungete poco a poco il latte e l’olio avendo cura di mescolare continuamente per evitare che si formino dei grumi nel composto. Quando avrete raggiunto una miscela liscia e cremosa, sbucciate le pere e tagliatele a dadini non troppo grossi, poi unite i dadini di pera all’impasto della torta.

Mettete in una tortiera coperta con carta forno e infornate in forno preriscaldato a 180 gradi per 45 minuti. Non aprite mai lo sportello del forno altrimenti rischiate di interrompere la lievitazione. Prima di estrarla verificate la cottura con la prova dello stecchino: infilate uno stuzzicadenti nella torta, se esce asciutto la torta è pronta, se esce umido prolungate ancora un po’ la cottura.

Se volete potete decorare la torta con dello zucchero a velo, ma anche lasciarla raffreddare cos’, sarà buonissima proprio per la sua semplicità.

Spero che la torta pere e cacao senza burro, latte e uova vi piaccia, buon appetito!

Se questa ricetta di è piaciuta visita anche la pagina facebook Le Ricette di Berry, con tante altre idee e ricette golose! Ti aspetto!

p.s. Ora sono anche su Instagram! Vieni a trovarmi, cerca BerryVeg 😉

torta pere e cacao senza burro

Smoothie Bowl alle Mele

La smoothie Bowl alle mele è un’idea perfetta per iniziare la giornata con una marcia in più: non solo è gustosa e nutriente, ma è anche colorata e bella da vedere. Le smoothie bowl sono un tipo di frullato, presentato in una ciotola invece che nel classico bicchiere. Hanno una consistenza un po’ più densa dei frullati, una via di mezzo tra yogurt e porridge, e sono fantastici per fare colazione o merenda all’insegna dell’allegria. Infatti si possono decorare come si preferisce, con frutta a pezzi, frutti di bosco, semi e anche fiori commestibili.

Ad esempio io ho usato vari tidi di semi che avevo già in casa e le vacche di goji, che oltre fare molto bene mi piacciono un sacco e sono perfette per rendere una ricetta più dolce, come ho fatto con i cupcake integrali.

Vediamo subito come preparare la smoothie Bowl alle mele, un’idea perfetta per la stagione autunnale.

Smoothie Bowl alle Mele

Smoothie Bowl alle Mele

Ingredienti (per una porzione)

  • 150 gr di yogurt di soia
  • 1 mela
  • 1 banana
  • bacche di goji q.b.
  • semi vari (io zucca, lino e chia)
  • facoltativo: sciroppo d’acero

Preparazione

Sbucciate la mela e la banana e tagliatele a pezzi non troppo grossi. Tenete da parte qualche pezzo per decorare e unite il resto allo yogurt in un contenitore dai bordi alti. Frullate fino ad ottenere un composto più o meno omogeneo.

A questo punto versate il composto così ottenuto in una ciotola e decorate a piacere con i pezzi di frutta tenuti da parte, i semi e le bacche di goji.

Potete servire così oppure aggiungere un po’ di sciroppo d’acero per rendere lo yogurt più dolce.

Naturalmente se non siete vegani o intolleranti, potete seguire la stessa ricetta con lo yogurt vaccino.

Spero che la smoothie bowl alle mele vi piaccia, fatemi sapere cosa ne pensate se la provate, e buon appetito!

Se questa ricetta di è piaciuta visita anche la pagina facebook Le Ricette di Berry, con tante altre idee e ricette golose! Ti aspetto!ù

p.s. Ora sono anche su Instagram! Vieni a trovarmi, cerca BerryVeg 😉

Torta di Mele Senza Burro, Latte e Uova

La torta di mele senza burro, latte e uova: è una torta molto leggera, buona e dal sapore rustico. A me piace moltissimo ed è perfetta quando compro qualche mela di troppo. Questa ricetta è adatta ad una dieta vegan senza consumo di prodotti animali, ma anche a chi è intollerante al latte o alle uova, o semplicemente a chi vuole provare una torta di mele diversa dal solito ma buona come quella tradizionale.

Io ho usato il latte di soia, che è quello che ho abitualmente in casa, ma va bene anche un altro latte vegetale. La stessa cosa vale per l’olio di semi, se non avete l’olio di mais, va bene anche un altro olio vegetale, tranne quello di oliva che lascia un sapore troppo forte.

Naturalmente potete utilizzare questa ricetta anche con altra frutta, ad esempio per preparare la Torta Di Fragole Senza Burro.

Vediamo subito come preparare la torta di mele senza burro, latte e uova!

Torta di mele senza burro, late e uova

Torta di Mele senza Burro, Latte e Uova

Ingredienti

  • 200 gr di farina di grano 0
  • 100 gr di farina Integrale
  • 250 gr di zucchero di canna
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 300 gr di latte di soia
  • 80 gr di olio di semi (io di mais)
  • 1 o 2 mele

Preparazione

Unite tutti gli ingredienti secchi in una ciotola capiente (farina 0, farina integrale, zucchero e lievito). Amalgamate in un contentore separato l’olio e il latte di soia, poi versate il composto liquido nella ciotola poco a poco, mescolando continuamente per evitare la formazione di grumi.

Mescolate energicamente con un cucchiaio di legno fino a che il composto non diventa uniforme e non vedete più grumi.

Sbucciate le mele e tagliatele a dadini, anche di forma irregolare, poi aggiungetele al composto e mescolate.

Coprite una tortiera da 26-28 cm di diametro con carta forno e versate il composto all’intero. Cuocete in forno a 180° per almeno 35 minuti. Durante la cottura ricordatevi di non aprire mai il forno per evitare di compromettere la lievitazione. al termine dei 35 minuti, infilate uno stecchino nella torta, se esce asciutto la torta è pronta, altrimenti prolungate la cottura per altri 5-10 minuti.

Aspettate che raffreddi, poi decorate a piacere con dello zucchero a velo. Spero che la torta di mele sunza burro piaccia a voi come piace a me, buon appetito!

Se questa ricetta di è piaciuta visita anche la pagina facebook Le Ricette di Berry, con tante altre idee e ricette golose! Ti aspetto!ù

p.s. Ora sono anche su Instagram! Vieni a trovarmi, cerca BerryVeg 😉

Salame di Cioccolato senza Uova all’Arancia

Il salame di cioccolato senza uova all’arancia è una ricetta supergolosa, per gli amanti del cioccolato, ma anche del profumo fantastico dell’arancia. Il salame di cioccolato senza uova è perfetto in estate, perchè si prepara senza cottura!

Una volta pronto resiste in frigo 3-4 giorni…almeno credo, a casa mia finisce sempre subito :P! Essendo preparato senza uova, non preoccupatevi, anche se siete da soli potete conservarlo in frigo e mangiarne un pezzetto per dessert, oppure tagliarlo a fette e mangiarlo come biscotti la mattina.

Vediamo subito come preparare il salame di cioccolato senza uova all’arancia!

salame di cioccolato senza uova

Salame di Cioccolato senza Uova all’Arancia

Ingredienti

  • 150 gr di biscotti veg
  • 150 gr di cioccolato extra-fondente
  • 60 gr di cubbetti di arancia candita
  • 40 gr di latte di soia
  • 40 ml di olio di semi di girasole spremuto a freddo ( o olio di semi che avete a casa)

Preparazione

  • Mettete i biscotti in una busta per alimenti e chiudetela bene, poi schiacciatela per rompere i biscotti
  • Non preoccupatevi se rimangono dei pezzetti, anzi il salame sarà ancora più bello con dei pezzi irregolari al suo interno.
  • Svuotate il sacchetto con i biscotti sbriciolati e aggiungete le arance candite
  • Spezzettate il cioccolato e mettetelo in una ciotola con il latte di soia.
  • Fate sciogliere a bagnomaria o al microonde (al microonde bastano un paio di minuti, mescolando a metà)
  • Unite il cioccolato fuso nel latte di soia alla ciotola. Unite anche l’olio di semi e mescolate con le mani. In questa fase ci si sporca un po’, ma è anche la parte più divertente 🙂
  • versate il composto su un foglio di carta forno, arrotolate per dare la forma al salame e chiudete con lo spago.
  • Avvolgete in un panno, in modo che resti bello stretto e lasciate in frigo per almeno 3 ore. Lo so che volete mangiarlo subito, ma se non lo lasciate abbastanza, non si solidificherà!

Ecco pronto il vostro salame di cioccolato senza uova all’arancia, buon appetito!

Se questa ricetta di è piaciuta visita anche la pagina facebook Le Ricette di Berry, oppure su Instagram (Berryveg) con tante altre idee e ricette golose! Ti aspetto!

Ti possono interessare:

 

 

Cupcakes con Gocce di Cioccolato senza Uova e Burro

I cupcakes con gocce di cioccolato senza uova e burro sono una ricetta golosa e semplice per realizzare velocemente dei dolcetti gustosi. Non sono affatto difficili da preparare, e gli ingredienti sono tutti facilmente reperibili e generalmente presenti in tutte le cucine.

Questi cupcake con gocce di cioccolato sono adatti a chi segue una dieta vegan e a chi soffre di intolleranze, ma anche a tutti coloro che vogliono un dolcetto leggero e goloso…infatti uno tira l’altro!

Vediamo subito come preparare i cupcake con gocce di cioccolato senza uova e burro!

Cupcakes con gocce di cioccolato senza uova

Cupcakes con Gocce di Cioccolato senza Uova e Burro

Ingredienti per 12 cupcakes

  • 120 gr di farina integrale
  • 120 ml di latte di soia*
  • 100 gr di zucchero di canna
  • 70 gr di olio di semi di girasole **
  • 15 gr di lievito per dolci
  • gocce di cioccolato extrafondente q.b.

*Potete usare anche un altro tipo di latte vegetale a vostra scelta, ad esempio latte di mandorle o latte di riso.

**io ho usato l’olio di semi di girasole perchè…in casa avevo solo quello. Potete usare anche altri tipi di olio di semi, ma vi sconsiglio l’olio di oliva, perchè secondo me lascia un sapore troppo forte.

Preparazione

  1. Mescolate la farina, lo zucchero e il lievito in una ciotola (ingredienti in polvere)
  2. Aggiungete l’olio e mescolate.
  3. Aggiungete il latte e le gocce di cioccolato.
  4. Riempite per 3/4 le formine per cupcake e infornate a 180° per 20-25 minuti.
  5. Appensa sfornati, cospargete la superficie con altre gocce di cioccolata, in questo modo il calore dei cupcake le scioglierà un po’, impendendo che si stacchino successivamente

I Cupcake con gocce di cioccolato senza uova e burro sono pronti…buon  appetito!

Se questa ricetta ti è piaciuta seguimi sulla pagina facebook Le ricette di Berry!