Crea sito
Le Ricette di Berry

Antipasti e Snack

Involtini di zucchine con ricotta e olive al microonde

Gli involtini di zucchine con ricotta e olive al microonde sono una ricetta davvero sfiziosa e velocissima da preparare. Infatti sono pronti in meno di 10 minuti grazie all’uso del microonde, per questo sono una ricetta perfetta per l’estate, perchè non richiede l’uso dei fornelli.

Gli involtini sono molto gustosi, grazie al ripieno saporito di ricotta e olive con erba cipollina. Saranno un perfetto finger food per i vostri antipasti e aperitivi! Inoltre contengono pochissimi grassi e poche calorie, per questo sono perfetti anche per chi è a dieta.

Se non avete il forno a microonde potete grigliare le zucchine.

Vediamo subito come preparare gli involtini di zucchine con ricotta e olive al microonde!

involtine di zucchine con ricotta e olive

Involtini di zucchine con ricotta e olive al microonde

Ingredienti per 4 persone

3 zucchine grandi

100 gr di ricotta

10 olive verdi

erba cipollina q.b.

sale e pepe q.b.

Preparazione

Tagliate  le zucchine a fette molto fini nel senso della lunghezza. Mettete nel microonde alla massima potenza e fate cuocere per 7 minuti. Poi toglietele dal microonde, controllate che si siano ammorbidite abbastanza per poterle arrotolare. Se sono ancora troppo dure mettetele un altro minuto nel microonde.

Preparate il ripieno tagliando a rondelle le olive e tritando finemente l’erba cipollina. Aggiungetele alla ricotta, aggiustate di sale e pepe e mescolate fino a quando gli ingredienti non si sono miscelati bene.

Spalmate un cucchiaino di ripieno su ogni fetta di zucchina, poi arrotolatela su se stessa e chiudete l’involtino con un filo di erba cipollina.

Ecco pronti i vostri involtini di zucchine con ricotta e oliva al microonde!

Frittelle con fiori di zucchina

Le frittelle con fiori di zucchina sono un’idea golosa per un antipasto o un aperitivo.Sono molto semplici e veloci da preparare, bastano pochi minuti!

Potete servirle sia calde che fredde e si possono conservare in frigo. Inoltre possono essere servite da sole come finger food, oppure potete metterle in panini o sandwiches golosi!

Vediamo subito come preparare le frittelle con fiori di zucchine!

Frittelle con Fiori di Zucchina

Frittelle con fiori di zucchina

Ingredienti

4 uova

20 fiori di zucchina

sale e pepe q.b.

olio evo

Preparazione

Sbattete le uova con una forchetta fino a quando non diventano spumose.

Pulite i fiori i zucchina eliminando stami e pistilli. Poi tagliateli a striscette di 1 cm di spessore circa. Uniteli alle uova sbattute e aggiustate di sale e pepe.

In un padella antiderente fate scaldare dell’olio evo, poi cuocete le frittelle, circa un cucchiaio per frittella, girandole a metà cottura. Infine fatele asciugare su carta assorbente.  Ecco pronte le vostre frittelle con fiori di zucchine!

Frittelle con fiori di zucchina

 

Pizzette di Melanzane al forno con Mozzarella e Provola Affumicata

Le pizzette di melanzane al forno sono una simpatica ricetta finger food, molto semplice da realizzare, ma originale e gustosa. E’ una ricetta vegetariana, in quanto le pizzette sono in realtà dei dischetti di melanzana, conditi con sugo di pomodoro, mozzarella e provola affumicata.

Sono molto facili da preparare e si cuociono in forno, per questo sono anche molto leggere e dIgeribili! Vediamo subito come preparare le pizzette di melanzane al forno!

Pizzette di Melanzane al forno

Pizzette di melanzane al forno con mozzarella e provola affumicata

Ingredienti

1 melanzana lunga

100 ml di passata di pomodoro

1 mozzarella

provola affumicata q.b.

origano

Preparazione

Tagliate a dischi spessi circa mezzo centimetro la melanzana. Salateli e metteteli su una teglia da forno.

Coprite ogni dichetto di melanzana con un cucchiaio di passata di pomodoro.

Tagliate a pezzi molto piccoli la mozzarella e la provola affumucata. Mettete un po’ di mozzarella e un po’ di provola su ogni dischetto.

Condite con un po’ di origano e infornate in forno già caldo a 180° le vostre pizzette. Fate cuocere per 15-20 minuti.

Polpette di zucchine al forno – Ricetta Leggera

Le polpette di zucchine al forno sono delle polpette leggerissime e molto gustose, da servire come secondo, come contorno oppure come antipasti finger food. Sono facili e divertenti da realizzare, inoltre la cottura al forno le rende anche una ricetta molto leggera!

Per queste polpette bastano pochi ingredienti: zucchine, pangrattato, formaggio grattugiato e uova, ma il risultato vi sorprendera! Vediamo subito come preparare queste polpette di zucchine al forno!

Polpette di zucchine

Polpette di zucchine al forno

Ingredienti per 25 polpette

5 zucchine medie

100 gr di parmigiano grattugiato

150 gr di pan grattato

2 uova

prezzemolo q.b.

farina q.b.

sale e pepe q.b.

Preparazione

Tagliate le zucchine a rondelle e cuocetele in una padella antiaderente con mezzo bicchiere d’acqua fino a quando non si ammorbidiscono. Poi scolatele e schiacciatele per far uscire l’acqua in eccesso.

Mettete le zucchine in un mixer e frullatele fino a quando non diventano una cremina. Mettete la crema di zucchine in una insalatiere, aggiungete le uova e mescolate. Poi aggiungete anche il pangrattato, il formaggio grattugiato e il prezzemolo tritato. Infine aggiustate di sale e pepe.

Aiutandovi con un cucchiao formate delle palline. Passate le palline nella farina, poi mettetele su una teglia coperta con carta forno.

Infornate in forno caldo a 180° per 10 minuti, poi girate le polpette e fate cuocere altri 10 minuti. Ecco pronte le vostre polpette di zucchine al forno, leggerissime e gustose!

Polpette di zucchine

Pizzette di Pasta Sfoglia alle Olive – Ricette Finger Food

Le pizzette di pasta sfoglia alle olive sono una simpatica idea finger food per i vostri buffet. Si tratta di finte pizzette, realizzate con la pasta sfoglia e condite con passata di pomodoro, mozzarella e olive.

Dato che sono molto veloci e facili da preparare sono perfette per quando avete molti ospiti! Inoltre sono molto gustose…una tira l’altra! Vediamo subito come si preparano le pizzette di pasta sfoglia alle olive!

Pizzette di Pasta Sfoglia alle Olive

Pizzette di pasta sfoglia alle olive

Ingredienti

1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare

150 ml di passata i pomodoro

16 olive

1 mozzarella

origano q.b.

Preparazione

Prendete il rotolo di pasta sfoglia e tagliatelo in 16 quadratini (o rettangolini). Tagliate la mozzarella a pezzettini molto piccoli. Su ogni quadratino mettete un cucchiaio di passata di pomodoro, un po’ di mozzarella e per finire un’oliva.

Infornate in forno già caldo a 180° per 10 minuti, o comunque finchè le pizzette non si sono dorate. Ecco pronte le vostre pizzette di pasta sfoglia alle olive!

Pizzette di Pasta Sfoglia alle Olive

 

Bruschette con Crema di Fagioli Neri

Le bruschette con crema di fagioli neri sono una ricetta finger food molto gustosa. Queste bruschette sono perfette come antipasto o come ricetta finger food per buffet e aperitivi.

I fagioli neri sono una particolare varietà di fagioli, molto saporita e anche benefica per il nostro organismo, sono infatti molto ricchi di fibra. In questa ricetta vengono schiacchiati per formare una cremina molto semplice, da accompagnare con delle gustose bruschette di  pane integrale.

Vediamo subito come preparare le bruschette con crema di fagioli neri!

Bruschette con crema di fagioli neri

Bruschette con crema di fagioli neri

Ingredienti per 16 bruschette

8 fette di pane integrale per bruschette

300 gr di fagioli neri secchi

sale e pepe q.b.

olio evo q.b.

Preparazione

Iniziate a preparare la crema di fagioli neri. I fagioli neri vanno tenuti in ammollo per 12 ore, metteteli a bagno la sera prima del giorno in cui volete cucinarli. Trascorso il tempo di ammollo, metteteli in una pentola con abbondante acqua, portate a bollore e lasciate cuocere per circa 1 ora. Assaggiate: devono essere diventati morbidi.

Se si sono ammorbiditi, spegnete il fuoco e fate raffreddare. Poi scolateli e metteteli in un’insalatiera. Pressateli con una forchetta per formare una crema, non passateli nel mixer. La consistenza finale non deve essere troppo liquida,  va benissimo se restano dei pezzetti di fagiolo. Mettete circa 3 cucchiai d’olio, salate e pepate.

Tagliate a metà le fette di pane per bruschette. Mettete un po’ d’olio e sale su ognuna, poi infornatele a 180° fino a quando non si scuriscono.

Quando le bruschette si sono dorate, estraetele dal forno e spalmate un po di crema d fagioli su ognuna. Ecco pronte le vostre bruschette con crema di fagioli neri, potete servirle subito o aspettare che si raffreddino.

Mini Croissant Salati alle Olive e Stracchino

I mini croissant salati alle olive sono una sfiziosa e originale ricetta finger food. I piccoli croissant di pasta sfoglia vengono farciti con un gustoso ripieno di stracchino e olive.

Questi mini croissant sono una ricetta veloce e facile da preparare, perfetta per gli aperitivi e i buffet! Io ho usato per il ripieno olive verdi e stracchino, ma potete usare anche un altro tipo di formaggio, oppure personalizzare i minicroissant aggiungendo le acciughe, gli spinaci, i wurstel e tutti ciò che la fantasia vi suggerisce.

Vediamo adesso come preparare i mini croissant salati alle olive.

Croissant alle Olive

Mini croissant salati alle olive

Ingredienti

1 rotolo di pasta sfoglia rotonda

75 gr di olive verdi denocciolate

150 gr di stracchino

origano q.b.

1 uovo

sale e pepe q.b.

Calorie: 100 kcal ogni mini croissant

Preparazione

Iniziate tagliando la pasta sfoglia in 12 triangolari. Tagliate come se fosse una pizza, dividendola prima in 4 parti uguali e poi dividendo ogni quarto in 3 parti.

Ora fate il ripieno: tagliate le olive a rondelle, poi mescolatele allo stracchino e all’origano.

mettete un cucchiaio circa di composto alla base del triangolo, poi arrotolatelo per dargli la forma tipica del croissant, piegando leggeremente all’interno le estremità.

Infornate in forno già caldo a 180° per 20 minuti.

Ecco pronti i vostri mini croissant alle olive!

Croissant alle Olive

 

 

Fagottini ai funghi, piselli e mozzarella – Ricetta Finger Food

I fagottini ai funghi, piselli e mozzarella sono un piatto stuzzicante, preparato con croccante pasta sfoglia e un morbido ripieno ai funghi, piselli e mozzarella.

Questi fagottini sono perfetti come finger food per i vostri aperitivi, come antipasti oppure come gustoso piatto unico. In questo caso invece di 8 fagottini come ho fatto io potete preparare 4 fagottini più grandi.

Vediamo subito come preparare i fagottini di pasta sfoglia ripieni di funghi, piselli e mozzarella!

Fagottini ai funghi, piselli e mozzarella

Fagottini ai funghi e philadelphia

Ingredienti per 8 fagottini

1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare

100 gr di funghi champignon surgelati

50 gr di piselli surgelati

125 gr di mozzarella

1 uovo

prezzemolo q.b.

Calorie: 230 kcal per fagottino

Preparazione

Cuocete i funghi e i piselli ancora surgelati in padella con un filo d’olio e un trito di prezzemolo. Quando sono cotti, tagliateli a cubetti, poi metteteli in una ciotola e mescolateli alla philadelphia.

Tagliate il rotolo di pasta sfoglia in 8 rettangoli. Riempite ogni rettangolo con un cucchiaio del composto e schiacciate bene i bordi con una forchetta.Spennellate i fagottini con l’uovo sbattuto.

Infornate in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti, toglieteli dal forno quando hanno raggiunto la doratura desiderata.

Potete mangiare i vostri fagottini ai funghi e philadelphia ancora caldi oppure aspettare che si raffreddino.

Fagottini ai funghi, piselli e mozzarella