Crea sito
Le Ricette di Berry

Antipasti e Snack

Maionese Vegan Senza Uova

La maionese vegan senza uova è un sostituto vegan per questo grande classico della cucina.Questa preparazione vegan viene comunemente chiamata maionese perchè il gusto ricorda molto quella tradizionale, inoltre anche la preparazione è simile, ma ovviamente senza le uova.

Infatti questa maionese va bene anche per chi ha problemi di colesterolo ed è più leggera e digeribile rispetto a quella tradizionale. E’ perfetta per accompagnare i veggie burger, le polpette di verdure e le insalate. Inoltre è semplicissima da preparare, è pronta in pochi minuti ed è altamente personalizzabile!

Ti possono interessare:

Vediamo subito come preparare la maionese vegan senza uova!

Maionese vegan senza uova

Maionese Vegan Senza Uova

Ingredienti

50 gr di latte di soia non dolcificato

100 gr di olio di semi vari

2 cucchiaini di limone

sale q.b.

Preparazione

Maionese vegan senza uovaUnite il latte e il limone in un recipiente alto e stretto, ad esempio il dosatore del minipimer. Aggiungete 1/3 dell’olio e frullate per qualche minuto, poi poco a poco aggiungete il restante olio. Non scoraggiatevi se all’inizio non monta, dovete avere un po’ di pazienza e montarlo per almeno 7-8 minuti. Infine asaggiate e aggiungee un pizzico di sale secondo il vostro gusto.

Potete anche variare la quantità dell’olio, di meno per una maionese più liquida o di più per una più compatta. Inoltre potete personalizzare la maionese, ad esempio aromatizzandola con della senape, dell’erba cipollina, del curry…insomma tutti gli aromi e le erbe che preferite!

Se questa ricetta ti è piaciuta passa a trovarmi anche su facebook, sulla pagina Le Ricette di Berry!

Polpette di Riso al Sugo Vegan

Le polpette di riso al sugo vegan sono un secondo piatto molto facile da preparare, con pochi ingredienti tipici della tradizione italia. Infatti cosa c’è di meglio di un semplice sugo si pomodoro profumato dal basilico?

Queste polpette di riso sono semplicissime e veloci da preparare, potete farle anche usando l riso avanzato, non importa se è condito, anzi aggiungerà un tocco speciale ogni volta. La ricetta che vi lascio è con riso in bianco bollito, ma naturalmente potete aggiungere gli aromi e le erbe che preferite.

Ti possono interessare:

Vediamo subito come preparare queste gustose polpette di riso al sugo vegan!

Polpette di Riso al Sugo Vegan

Polpette di Riso al Sugo Vegan

Ingredienti per circa 15 polpette

200 gr di riso

pangrattato qb

maizena q.b.

500 gr di passata di pomodoro

1 scalogno

sale e pepe

basilico

Preparazione

Polpette di Riso al Sugo Vegan (2)Lessate il riso in abbondante acqua bollente salata per il tempo di cottura indicato sulla confezione, poi scolatelo e lasciatelo raffreddare.

Intanto affettate finemente lo scalogno e mettetelo a rosolare in padella con un filo d’olio per qualche minuti, poi aggiungete la passata di pomodoro e fatela consumare a fuoco lento.

Quando il riso si è raffreddato, mettetelo in una ciotola, aggiungete 2 cucchiai di maizena e 2 di pangrattato, un pizzico di sale e di pepe. Provate a formare le polpette con le mani, se non stanno insieme aggiungete un altro cucchiaio di pangrattato fino a quando non riuscite a lavorarlo comodamente. Bagnatevi le mani, così il riso non resterà incollato, e formate delle palline. Io ho usato circa un cucchiaio di riso per ogni polpetta.

Quando avete finito aggiungete le polpette alla pentola con la salsa di pomodoro e fate cuocere tutto insieme per circa 10 minuti, girando le polpette di tanto in tanto. Infine spezzettate il basilico con le mani e aggiungetelo alle polpette.

Buon appetito!

Se questa ricetta ti è piaciuta passa a trovarmi anche su facebook, sulla pagina Le Ricette di Berry!

Polpette di Riso e Lenticchie Vegan

Le polpette di riso e lenticchie vegan sono una gustosa idea per un secondo tutto vegetale, ma super appetitoso. Le polpette di riso nascono come ricetta del riciclo: che fare con il riso bianco avanzato? Queste polpette sono una invitante risposta a questa domanda.

Preparare le polpette di riso e lenticchie è davvero semplicissimo e le polpette piacciono sempre a tutti, queste inoltre possono essere considerate un pasto completo, se servite con un’insalata verde.

Ti possono interessare:

Vediamo subito come preparare le polpette di riso e lenticchie vegan!

Polpette di Riso e Lenticchie Vegan

Polpette di Riso e Lenticchie Vegan

Ingredienti per circa 15 polpette

160 gr di riso

200 gr di lenticchie secche

pangrattato q.b.

2 cucchiai di fecola di patate

sale e pepe q.b.

Preparazione

Polpette di Riso e Lenticchie VeganMettete in ammollo le lenticchie per qualche ora, poi lessatele in acqua bollente per 30-40 minuti, fino a quando non si ammorbidiscono. Lessate il riso in acqua salata e scolatelo. Unitelo alle lenticchie scolate e aggiungete la fecola e 3-4 cucchiai di pangrattato. Aggiungete sale e pepe.

Provate a formare le polpette con le mani: se non stanno ancora insieme, aggiungete un altro po’ di pangrattato.Formate le polpette e passatele da entrambi i lati nel pangrattato.

Infine cuocetele in padella con un filo d’olio 3-4 minuti per lato, fino a quando non prendono colore. Servite be calde le vostre polpette vegan di riso e lenticchie. Buon appetito!

Se questa ricetta ti è piaciuta passa a trovarmi anche su facebook, sulla pagina Le Ricette di Berry!

Focaccine alle Olive

Le focaccine alle olive sono perfette come antipasto o come finger food. Sono facili da preparare, con una veloce lievitazione e molto economiche. I bambini le adoreranno e in effetti piacciono moltissimo anche a me che ormai son grande. Sono un perfetto snack spezza fame, perfette per la merenda!

Ti possono interessare:

Vediamo subito come preparare le focaccine alle olive!

Focaccine alle Olive

Focaccine alle Olive

Ingredienti per 6 focaccine

300 gr di farina 0

160 gr di acqua tiepida

1 bustina di lievito di birra essiccato

2 cucchiai di sale

2 cucchiai d’olio evo

1 cucchiaio di zucchero

olive verdi denocciolate q.b.

Preparazione

Focaccine alle Olive Mettete la farina in una ciotola e sciogliete il lievito e lo zucchero in un bicchiere d’acqua tiepida, poi aggiungetelo alla farina. Aggiungete l’olio, il sale e la restante acqua e impastate energicamente con le mani per qualche minuto, fino a quando l’impasto non è omogeneo e abbastanza elastico.

Mettete l’impasto a riposare per 1 ora in un luogo tiepido e lontano dalle correnti d’aria.

Coprite una leccarda da forno con carta forno bagnata e strizzata. Formate delle palline e stendetele rotonde con le dita, per formare delle focaccine. Lasciate riposare altri 30 minuti. Poi tagliate a metà le olive e affondatele nell’impasto. Infine spennellate la superficie con una mistura di acqua e olio e spolverizzate con sale grosso.

Infornate a 200° per 15 minuti e gustate le vostre morbidissime e gustose focaccine alle olive!

Se questa ricetta ti è piaciuta passa a trovarmi anche su facebook, sulla pagina Le Ricette di Berry!

Crocchette di Ceci Vegan senza uova

Le crocchette di ceci sono un’idea facilissima da preparare, molto gustosa e 100% vegetale. Questa è una ricetta base, potete aggiungere gli aromi che preferite e ottenere crocchette aromatizzati secondo il vostro gusto, ad esempio ho già testato rosmarino e curry e vi assicuro che sono buonissime.

Potete servire le crocchette di ceci vegan come secondo piatto, oppure come sfizioso finger food, in entrambi i casi saranno un successo. Vediamo subito come prepararle!!

Ti possono interessare:

Crocchette di Ceci

Crocchette di Ceci Vegan

Ingredienti per circa 15 crocchette

200 gr Ceci secchi (o una scatoletta di ceci precotti)

pangrattato q.b.

sale e pepe q.b.

olio evo

Preparazione

Mettete i ceci in ammollo la sera prima di cucinarli. Poi il giorno dopo lessateli fino a quando non si ammorbidiscono, circa 30 minuti.

Frullateli con un minipimer, aggiungete un cucchiaio d’olio, sale e pepe. Aggiungete pangrattato fino a quando non riuscite a manipolare bene l’impasto con le mani, a me è bastato un cucchiaio.

Formate delle crocchette con le mani e rotolatele nel pangrattato. Scaldate un filo d’olio in padella e cuocete le crocchette per 5  minuti, fino a quando non si sono dorate su tutti i lati. Servite calde, accompagnate con un’insalata verde. Buon appetito!

Se questa ricetta ti è piaciuta passa a trovarmi anche su facebook, sulla pagina Le Ricette di Berry!

Focaccia alle Cipolle

La focaccia alla cipolle è un’altra delle mie focacce preferite. e’ una ricetta super economica, inoltre è facilissima da preparare in casa e la lievitazione è di solo 1 h e 30 minuti. Per questa ricetta salvatempo infatti non servono complicazioni, si usa il lievito di birra essicato e non si sporca quasi nulla.

Potete prepararla per voi, come una gustosa merenda, oppure usarla come sostituto goloso del pane a tavola, o anche farla per le feste e i buffet.

Ti possono interessare:

Vediamo subito come preparare la focaccia alle cipolle!

Focaccia alle Cipolle

Focaccia alle Cipolle

Ingredienti per una teglia da 26 cm di diametro

300 gr di farina 0

160 gr di acqua tiepida

1 bustina di lievito di birra essiccato

2 cucchiai di sale

2 cucchiai d’olio evo

1 cucchiaio di zucchero

1 cipolla (io bianca)

Preparazione

Focaccia alle CipolleMettete la farina in una ciotola capiente. Sciogliete il lievito e lo zucchero in un bicchiere d’acqua tiepida e aggiungetelo alla farina. Aggiungete anche l’olio, il sale e la restante acqua e impastate energicamente con le mani per qualche minuto, fino a quando non ottenete un impasto omogeneo e elastico.

Mettete l’impasto a riposare per 1 ora in un luogo tiepido, lontano da correnti d’aria. Io solitamente lo metto nel forno tiepido.

Trascorso questo tempo, bagnate e strizzate un foglio di carta forno e stendete l’impasto nella teglia coperta con carta forno bagnata. Lasciate riposare 30 minuti. Intanto tagliate finemente la cipolla e fatela cuocere in una padella unta per 5 minuti. Mettete la cipolla sulla focaccia e passate sulla superficie un emulsione di acqua, olio e sale grosso.

Infornate a 200° per 15 minuti e gustate la vostra morbidissima e gustosa focaccia alle cipolle!

Se questa ricetta ti è piaciuta passa a trovarmi anche su facebook, sulla pagina Le Ricette di Berry!

Focaccia con Stracchino e Zucchine

La focaccia con stracchino e zucchine è una gustosa variante alla classica focaccia, che io preparo con l’impasto del pane. Questa versione con lo stracchino è davvero golosa, lo stracchino forma una crosticina croccante super gustosa,che si sposa benissimo con la morbidezza della focaccia.

Potete prepararla per le feste o per i buffet, tagliata a quadretti diventa uno sfizioso finger food.

Ti possono interessare:

Vediamo subito come preparare la focaccia con stracchino e zucchine, vedrete è facilissimo!

Focaccia con Stracchino e Zucchine

Focaccia con Stracchino e Zucchine

Ingredienti

500 gr di farina 00

280 ml di acqua

10 gr di lievito di birra secco

1 cucchiaino di zucchero

1 cucchiaio di sale

2 zucchine medie

250 gr di stracchino

pepe q.b.

Preparazione

Preparate la focaccia come vi spiego QUI. Seguite tutto il procedimento, infornate la focaccia e quando inizia a dorarsi aggiungete lo stracchino sulla focaccia a cucchiaiate e rimettete in forno fino a quando lo stracchino non è completamente sciolto.

Potete gustare la focaccia con stracchino e zucchine sia calda che fredda.

Se vuoi restare in contatto con me vieni a trovarmi sulla pagina facebookLe Ricette di Berry!

Focaccia Rustica ai 7 Cereali

La focaccia rustica ai 7 cereali è un’idea gustosa e facilissima da fare. Una focaccia diversa da quella tradizionale, perfetta per essere farcita come preferite, ma buonissima anche mangiata da sola. Questa focaccia è molto leggera e ricca di fibre, si sposa benissimo con le verdure grigliate, per un pasto leggero, ma sano e completo. Potete tagliarla di comodi quadratini e trasformarla in fingerfood pratico e comodo.

Per prepararla ho usato una farina mista ai 7 cereali, arricchita con semi di sesamo. Con la stessa farina ho realizzato anche il Pane Nero ai 7 Cereali.

Vediamo subito come prepararla.

Ti possono interessare:

Focaccia Rustica ai 7 cereali

Focaccia Rustica ai 7 Cereali

Ingredienti

500 gr di farina mista ai 7 cereali (comprende farina di grano, segale, orzo, farro, avena, mais e riso)

10 gr di lievito di birra secco

280 ml di acqua tiepida

olio evo q.b.

rosmarino q.b.

sale grosso q.b.

Preparazione

Focaccia Rustica ai 7 cereali (2)

Unite in una ciotola o nell’impastatrice la farina mista e il lievito secco. Aggiungete quattro cucchiai d’olio. Poco alla volta aggiungete anche l’acqua mescolando.

Se usate l’impastatrice lasciate impastare per 7-8 minuti, se impastate a mano ripiegate l’impasto su ste stesso per 10 minuti fino a quando non diventa omogeneo e elastico.

Mettete l’impasto in un luogo caldo e lontano da correnti d’aria e fate lievitare per circa un’ora.

Poi stendete l’impasto sulla leccarda da forno, stendendolo con le mani, come fareste con l’impasto della pizza. Lasciate lievitare altre due ore.

Formate dei buchini con le dita, coprite la superficie con un emulsione di olio, acqua e sale grosso e con gli aghetti del rosmarino. Infornate a 200° per 15 minuti, fino a quando la superficie non scurisce.

Ecco pronta la vostra focaccia rustica ai 7 cereali.

Se vuoi restare in contatto con me vieni a trovarmi sulla pagina facebook Le Ricette di Berry!