Crea sito

Archive of ‘Antipasti e Snack’ category

Insalata di Fagioli Tiepida

L’insalata di fagioli tiepida è un piatto semplice e molto veloce da preparare. Io uso i fagioli secchi, perchè anche se i fagioli in scatola sono già pronti e comodi, con un po’ di organizzazione vedrete che è semplicissimo usare quelli secchi…e il gusto ne guadagnerà!

Basta metterli in ammollo la sera e lasciarli tutta la notte, il giorno successivo sarann pronti per essere cucinati. Io a volte li lascio anche 24 ore di seguito, la cottura dopo un ammollo così lungo è ancora più veloce.

Questa insalata e nutriente e proteica, io spesso me la preparo da portare in ufficio, perchè si conserva benissimo anche fuori dal frigo.

Vediamo subito come preparare l’insalata di fagioli tiepida!

insalata di fagioli tiepida

Insalata di Fagioli Tiepida

Ingredienti per due persone

  • 100 gr di fagioli borlotti secchi
  • 100 gr di fagioli cannellini secchi
  • 40 gr di pangrattato
  • paprika piccante q.b.
  • prezzemolo q.b

Preparazione

  • Mettete in ammollo i fagioli per circa 12 ore (io li metto la sera e la mattina sono pronti.
  • Bollite i fagioli in abbondante acqua salata per circa 40 minuti, fino a quando non sono diventati morbidi.
  • Tostate il pangrattato in una padella ben calda per 2-3 minuti, appena inizia ad imbrunirsi, aggiungete i fagioli, la paprika e il prezzemolo tritato.

Ecco pronta la vostra insalata di fagioli tiepida, buon appetito!

Se questa ricetta ti è piaciuta seguimi sulla pagina facebook Le ricette di Berry!

Fiori di Zucca Fritti senza Uova con Pastella integrale

I fiori di zucca fritti senza uova con pastella integrale  sono un piatto golosissimo, per me un must di questa stagione! Io non riesco proprio a resistere: sarà vero che la frittura è pesante, che non fa bene, etc etc…ma i fiori di zucca in questa stagione non me li toglie nessuno!

Io li preparo con una pastella leggera fatta solo con acqua frizzante e farina integrale: uso l’acqua frizzante invece dell’acqua naturale eprchè secondo em viene una pastella più gonfia e croccante.

I fiori di zucca fritti senza uova non sono certo un piatto da mangiare tutti i giorni, ma sono una golosità da concedersi ogni tanto, perfetti anche per un aperitivo con gli amici.

Vediamo subito come preparare i fiori di zucca fritti con pastella integrale senza uova!

fiori di zucca fritti senza uova

Fiori di Zucca Fritti senza Uova con Pastella Integrale

Ingredienti per 2 persone

  • 10 fiori di zucca
  • 40 gr di farina Integrale
  • 100 gr di acqua frizzante
  • sale
  • 2 tazze circa di olio di semi

Preparazione

  • Pulire bene i fiori di zucca e privarli del pistillo e delle foglioline alla base
  • Preparare la pastella: mettere l’acqua in una ciotola e aggiungere a pioggia la farina, mescolando continuamente con un frusta per evitare che si formino grumi.
  • Mettere l’olio in una pentola con i bordi alti e portare a ebollizione: l’olio è pronto per la frittura quando immergendo uno stuzzicadenti si formano delle bollicine intorno.
  • Immergere i fiori di zucca nella pastella e coprirli completamente.
  • Friggere i fiori di zucca per pochi minuti, poi toglierli dall’olio e metterli a scolare su un foglio di scottex o carta assorbente.
  • Salare a piacere e servire!

Ecco pronti i vostri fiori di zucca fritti senza uova, buon appetito!

Se questa ricetta ti è piaciuta seguimi sulla pagina facebook Le ricette di Berry!!

fiori di zucca fritti senza uova

Torta Salata con Funghi e Pistacchi

La torta salata con funghi e pistacchi è un’originale torta salata senza ingredienti derivati animali, una ricetta vegan che riscuoterà un grande successo anche tra gli onnivori. Infatti, il gusto pieno e rotondo dei funghi si accompagna alla croccantezza dei pistacchi, il tutto racchiuso in un guscio di sfoglia. I funghi poi in autunno sono un passpartout, un ingrediente che non puo mancare dalle tavole!!

Questa torta salata è semplice e veloce da preparare, io ho usato i funghi surgelato, ma potete usare anche quelli freschi. Vediamo subito come preparare la torta salata con funghi e pistacchi!

Torta Salata con Funghi e Pistacchi

Torta Salata con Funghi e Pistacchi

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rotondo (oppure pasta matta, vedi QUI)
  • 300 gr d funghi champignons a fette surgelati
  • 100 gr di pistacchi
  • sale e pepe q.b.
  • prezzemolo un mazzetto

Preparazione

  1. Mettete i funghi ancora surgelati in una padella e fate cuocere coperto. Quando i funghi sono morbidi, se c’è molta acqua scolatela e aggiungete il prezzemolo tritato.
  2. Aggiungete sale e pepe ai funghi.
  3. Sgusciate e tritate i pistacchi: io li ho tritati con il coltellooerchè preferisco che si sentano i pezzi grossi, ma se avete difficoltà tritateli con il mixer.
  4. Aggiungete 3/4 dei pistacchi ai funghi.
  5. Stendete il rotolo di sfoglia o di pasta matta in una teglia tonda e farcitela con il ripieno.
  6. Bucherellate i fondo della sfoglia e ripiegate all’interno i bordi che fuorisescono dalla teglia.
  7. Infornate a 180° per 35 minuti, poi decorate la superficie della torta salata con i pistacchi tenuti da parte.
  8. Servite calda o tiepida, buon appetito!

Se questa ricetta ti è piaciuta, passa a trovarmi anche sulla pagina facebook Le Ricette di Berry!

Focaccia Integrale ai Peperoni

La focaccia integrale ai peperoni è un’idea per una focaccia gustosa e molto colorata, con tanti peperoni di diversi colori. Io l’ho realizzata con l’impasto integrale, è molto semplice da realizzare anche se non avete molta dimestichezza con gli impasti. A me piacciono molto i peperoni, ma spesso non riesco a digerirli, quindi li ho cotti anche prima di condire la focaccia, ma se vi piacciono i peperoni crudi potete anche saltare questo passaggio.

Potete usare per questa ricetta anche un altro tipo di farina, ma vi consiglio quella integrale, che da un sapore molto rustico che si sposa alla perfezione con quello deciso dei peperoni!

Vediamo subito come preparare la focaccia integrale ai peperoni!

focaccia Integrale ai peperoni

focaccia Integrale ai peperoni

Ingredienti

  • 300 gr di farina Integrale
  • 170 ml di acqua
  • 7 gr di lievito di birra fresco
  • 3 cucchiai di olio evo
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 2 cucchiaini di sale
  • 3 peperoni piccoli : 1 rosso, 1 giallo, 1 verde

Preparazione

  1. Mettete la farina, l’olio e il sale in una ciotola, mescolate con un cucchiaio di legno
  2. Sciogliete il lievito e lo zucchero nell’acqua e aggiungetelo gradualmente alla ciotola.
  3. Mescolate prima con il cucchiaio, poi appena potete impastate a mano per qualche minuto, fino ad ottenere un’impasto morbido ed omogeneo.
  4. Formate una palla e lasciate lievitare in forno per 2-3 ore, fino al raddoppio dell’impasto.
  5. Trascorso il tempo di lievitazione, stendete l’impasto in una teglia rotonda da 32 cm di diametro, poi lasciate riposare altri 30-40 minuti.
  6. Nel frattempo tagliate i peperoni a listarelle e cuoceteli in padella con u filo d’olio per 5 minuti.
  7. Condite la focaccia con i peperoni saltati i padella e bagnatela con un emulsione di acqua e olio (2 cucchiai di acqua e 2 d’olio ben mescolati)
  8. Infornate a 180° per 30 minuti.
  9. Buon appetito!!

Se questa ricetta ti è piaciuta passa a trovarmi su facebook sulla pagina Le Ricette di Berry!

Muscolo di Grano con Rucola e Salsa al Limone

Il muscolo di grano con rucola e salsa al limone è una ricetta per un gustosissimo antipasto 100% vegetale, elegante e pieno di sapore. Io l’ho preparati con bresaola di Muscolo di Grano, che potete trovare facilmente nei negozi online di alimenti veg, in alternativa potete usare un’altro affettato vegetale. La bresaola di Muscolo di Grano è però particolarmente indicata perchè si accosta alla perfezione con la freschezza della rucola e il sapore deciso della salsa al limone.

Il muscolo di grano con rucola e salsa al limone è molto semplice e veloce da preparare, perfetto come antipasto, in pochi minuti è pronto, lo mettete in frigo e lo tirate fuori poco prima di servire…poca fatica e tanta resa!

Vediamo subito come preparare il muscolo di grano con rucola e salsa al limone!

Muscolo di Grano con Rucola e salsa al Limone

Muscolo di Grano con Rucola e Salsa al Limone

Ingredienti

  • 300 gr di bresaola di muscolo di grano (la trovate online o nei negozi specializzati)
  • 100 gr di rucola
  • 1 limone
  • 4 cucchiai di farina integrale
  • latte di soia q.b.
  • sale e pepe
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

  1. Mettete a scaldare 4-5 cucchiai di olio in pentola
  2. Aggiungete la farina e mescolate fino a rendere tutto omogeneo.
  3. Aggiungete il succo di un limone e portate a ebollizione, mescolando continuamente.
  4. Terminate la cottura aggiungendo 2-3 cucchiai di latte di soia, fino ad ottenere una consistenza liquida ma corposa. Salate e aggiungete un pizzico di pepe.
  5. Disponete le fettine di bresaola  su un piatto da portata, insieme alla rucola e condite con salsa al limone.

Ecco pronto il vostro antipasto di muscolo di grano con rucola e salsa al limone, buona appetito!

Se questa ricetta ti è piaciuta, passa a trovarmi anche sulla pagina facebook Le Ricette di Berry!

Danubio Salato Senza Uova-Latte-Burro ai Funghi

Il danubio salato senza uova, latte e burro è la versione del famoso danubio adatta a tutti, vegani ed intolleranti, perchè preparata senza nessun ingrediente di origine animale! Ho provato diverse versioni di questa ricetta, perchè il panbrioche senza uova non è un’impresa semplice, e finalmente posso dire di esserci riuscita: questo panbrioche è sofficissio, leggero e gustoso…una meraviglia!

Il danubio è senza dubbio un piatto molto scenografico, gustoso e particolare: io l’ho farcito con un ripieno adatto alla stagione: funghi al pomodoro!

Vediamo subito come preparare il danubio senza uova ai funghi!

Danubio salato senza uova ai funghi

Danubio Salato Senza Uova-Latte-Burro ai funghi

Ingredienti

Per l’impasto:

  • 300 gr di farina manitoba
  • 200 gr di farina 0
  • 260 gr di latte di soia
  • 60 gr di olio di semi (io mais)
  • 50 gr di zucchero
  • 10 gr di sale
  • 12 gr di lievito di birra fresco

Per il ripieno:

  • 200 gr di funghi champignons surgelati
  • 100 gr di passato di pomodoro
  • basilico q.b.

Preparazione

  1. Mettete la farina in una ciotola, con il sale e l’olio.
  2. Aggiungete lo zucchero alla ciotola
  3. Sciogliete il lievito nel latte di soia e versatelo gradualmente nella ciotola, mescolando co un cucchiaio d legno.
  4. Quando avete versato tutto il latte, iniziate a impastare a mano. L’impasto è pronto quando ha un aspetto omogeneo, se necessario aggiungete altra farina, ma considerate che deve rimanere appiccicoso.
  5. Infarinate l’interno di una ciotola capiente, mettete l’impasto, coprite con un panno umido e mettete a lievitare nel forno spento per circa 1 ora e 30 minuti.
  6. Preparate il ripieno: io ho usato dei funghi champignons cotti in padella con il passato di pomodoro e insaporito con basilico, ma potete farlo con altri ripieni a vostra scelta.
  7. Dividete l’impasto lievitato in 10-12 palline da 70-80 gr l’una.
  8. Schiacciate le palline per ottenere dei dischetti, versate il ripieno al centro e richiudetele ripiegando i bordi e incollandoli. vi basterà dare dei piccoli pizzicotti alla pasta)Danubio salato senza uova tutorial
  9. Mettete le palline una accanto all’altra nella teglia, lasciando un po’ di spazio tra una e l’altra, perchè lieviteranno ancora!
  10. Lasciate lievitare ancora un’ora almeno, poi infornate a 180° per 35-40 minuti. Se negli ultimi 20-25 minuti la superficie dovesse essere troppo scura, coprite con un foglio di alluminio. (ricordate che ogni forno è diverso, quindi verificate la cottura del vostro danubio!)Danubio salato senza uova tutorial 2

Ecco pronto il vostro Danubio salato senza uova, latte e burro ai funghi, buonissimo! Buon appetito!

Se questa ricetta ti è piaciuta vieni a trovarmi sulla pagina facebook Le Ricette di Berry!

Torta Salata con Patate e Peperoni

La torta salata con patate e peperoni è la prima ricetta del blog che non ho cuninato io, ma il mio fidanzato (che ora che ha scoperto la comodità della foglia è diventato inarrestabile).

E’ una torta salata molto semplice, vegan, con pochi ingredienti, ma tanto gusto grazie al ripieno corposo ai peperoni, insaporito con paprika e pepe. Noi l’abbiamo mangiata a pranzo calda, appena uscita dal forno, ma abbiamo scoperto a cena che fredda era ancora più buona, in quanto il ripieno ha tem po di rassodarsi e insaporirsi per bene.

Vediamo subito come preparare la torta salata con patate e peperoni!

Torta Salata con Patate e Peperoni

Torta Salata con Patate e Peperoni

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rotonda
  • 3 patate  medie
  • 1 peperone rosso
  • 1 peperone giallo
  • pangrattato q.b.
  • paprika q.b.
  • sale e pepe nero q.b.
  • olio extravergine q.b

Preparazione

  1. Lessate le patate con la buccia per circa 20 minuti, poi scolatele e togliete la buccia (si toglierà molto facilmente)
  2. Intanto tagliate i peperoni a striscioline, non è importante essere precisi. Fate cuocere i peperoni in padella con un filo d’olio per circa 10 minuti.
  3. Quando le verdure sono cotte, schiacciate le patate con lo schiacciapatate o se non l’avete con una forchetta o un minipimer.
  4. Aggiungete i peperoni alle patate schiacciate, condite con sale, pepe e paprika.
  5. Stendete la sfoglia in una teglia rotonda, versate dentro il ripieno e ripiegate i bordi della sfoglia che fuoriescono dalla teglia.
  6. Spolverizzate uno strano sottile di pangrattato sulla superficie con un filo d’olio, che formerà la gratinatura.
  7. Infornate a 180° per circa 30 minuti, controllate il vostro forno per verificare di avere il grado di cottura desiderato.

Ecco pronta la torta salata con patate e peperoni, spero che piaccia a voi come è piaciuta a me!

Passate a trovarmi anche su facebook, sulla pagina Le Ricette di Berry!

Frittata senza Uova: la Farfrittata di Ceci

La frittata senza uova è un piatto goloso, da servire come secondo o come antipasto, che si prepara con la farina di ceci. Io preferisco chiamarla farfrittata di ceci, perchè non è solo un sostituto della frittata per chi non mangia le uova, ma è un piatto buonissimo che piace anche ai non vegani! Io l’ho testato sui miei fratelli e il mio fidanzato e hanno apprezzato tutti. E’ semplicissimo da preparare, basta solo fare attenzione a non romperlo quando si gira.

La ricetta che vi lascio oggi è una ricetta base, insaporita solo da spezie, ma potete personalizzarla e arricchirla in moltissimi modi, ad esempio con cipolle, zucchine, spinaci e tutto quello che preferite! Una delle mie preferite ad esempio e la farfrittata ai peperoni, con peperoni tagliati sottili e ripassati in padella…buonissima!

Vediamo subito come preparare la farfrittata, la frittata senza uova!

frittata senza uova

Frittata senza Uova: la Farfrittata di Ceci

Ingredienti (per una pentola di 18 cm circa)

  • 125 gr di farina di ceci
  • 200 gr di acqua
  • sale q.b.
  • spezie q.b.(io rosmarino e pepe)
  • olio extravergine q.b.

Preparazione

  1. Mettete la farina di ceci, il sale e le spezie in una  ciotola capiente.
  2. Aggiungete gradualmente l’acqua, mescolando con una forchetta.
  3. Mescolate bene per non far restare grumi, se avete difficoltà potete frullare con un minipimer.
  4. Ungete una padella antiaderente con un cucchiai d’olio.
  5. Versate la pastella, coprite e fate cuocere circa 10 minuti.
  6. Quando la superficie della farfritattata è asciutta, passata una spatola tra la farfrittata e la pentola per staccare eventuali parti attaccate, e aiutandovi con un piatto giratela.
  7. Fate cuocere 5 minuti dall’altro lato.
  8. Ecco pronta la vostra farfrittata di ceci o frittata senza uova!

Se questa ricetta ti è piaciuta e vuoi restare in contatto con me e vedere tutte le ricette nuove, vieni a trovarmi sulla pagina facebook Le Ricette di Berry!

1 2 3 9