Crea sito

Archive of ‘Frutta e verdura’ category

Insalata di Fagioli Tiepida

L’insalata di fagioli tiepida è un piatto semplice e molto veloce da preparare. Io uso i fagioli secchi, perchè anche se i fagioli in scatola sono già pronti e comodi, con un po’ di organizzazione vedrete che è semplicissimo usare quelli secchi…e il gusto ne guadagnerà!

Basta metterli in ammollo la sera e lasciarli tutta la notte, il giorno successivo sarann pronti per essere cucinati. Io a volte li lascio anche 24 ore di seguito, la cottura dopo un ammollo così lungo è ancora più veloce.

Questa insalata e nutriente e proteica, io spesso me la preparo da portare in ufficio, perchè si conserva benissimo anche fuori dal frigo.

Vediamo subito come preparare l’insalata di fagioli tiepida!

insalata di fagioli tiepida

Insalata di Fagioli Tiepida

Ingredienti per due persone

  • 100 gr di fagioli borlotti secchi
  • 100 gr di fagioli cannellini secchi
  • 40 gr di pangrattato
  • paprika piccante q.b.
  • prezzemolo q.b

Preparazione

  • Mettete in ammollo i fagioli per circa 12 ore (io li metto la sera e la mattina sono pronti.
  • Bollite i fagioli in abbondante acqua salata per circa 40 minuti, fino a quando non sono diventati morbidi.
  • Tostate il pangrattato in una padella ben calda per 2-3 minuti, appena inizia ad imbrunirsi, aggiungete i fagioli, la paprika e il prezzemolo tritato.

Ecco pronta la vostra insalata di fagioli tiepida, buon appetito!

Se questa ricetta ti è piaciuta seguimi sulla pagina facebook Le ricette di Berry!

Fiori di Zucca Fritti senza Uova con Pastella integrale

I fiori di zucca fritti senza uova con pastella integrale  sono un piatto golosissimo, per me un must di questa stagione! Io non riesco proprio a resistere: sarà vero che la frittura è pesante, che non fa bene, etc etc…ma i fiori di zucca in questa stagione non me li toglie nessuno!

Io li preparo con una pastella leggera fatta solo con acqua frizzante e farina integrale: uso l’acqua frizzante invece dell’acqua naturale eprchè secondo em viene una pastella più gonfia e croccante.

I fiori di zucca fritti senza uova non sono certo un piatto da mangiare tutti i giorni, ma sono una golosità da concedersi ogni tanto, perfetti anche per un aperitivo con gli amici.

Vediamo subito come preparare i fiori di zucca fritti con pastella integrale senza uova!

fiori di zucca fritti senza uova

Fiori di Zucca Fritti senza Uova con Pastella Integrale

Ingredienti per 2 persone

  • 10 fiori di zucca
  • 40 gr di farina Integrale
  • 100 gr di acqua frizzante
  • sale
  • 2 tazze circa di olio di semi

Preparazione

  • Pulire bene i fiori di zucca e privarli del pistillo e delle foglioline alla base
  • Preparare la pastella: mettere l’acqua in una ciotola e aggiungere a pioggia la farina, mescolando continuamente con un frusta per evitare che si formino grumi.
  • Mettere l’olio in una pentola con i bordi alti e portare a ebollizione: l’olio è pronto per la frittura quando immergendo uno stuzzicadenti si formano delle bollicine intorno.
  • Immergere i fiori di zucca nella pastella e coprirli completamente.
  • Friggere i fiori di zucca per pochi minuti, poi toglierli dall’olio e metterli a scolare su un foglio di scottex o carta assorbente.
  • Salare a piacere e servire!

Ecco pronti i vostri fiori di zucca fritti senza uova, buon appetito!

Se questa ricetta ti è piaciuta seguimi sulla pagina facebook Le ricette di Berry!!

fiori di zucca fritti senza uova

Vellutata di Broccoli e Semi di Chia

La vellutata di broccoli e semi di chia è un gustoso primo piatto invernale perfetto da mangiare nelle sere più fredde dell’anno. Con questa ricetta garantito che riuscirete a far mangiare i broccoli anche ai più riluttanti, che così potranno sfruttare le grandi proprietà nutrizionali di questa verdura.

Inoltre ho arricchito la vellutata di broccoli con i semi di chia, un superfood tratto da una pianta conosciuta già dagli atzechi per le sue proprietà benefiche. Io aggiungo spesso i semi di chia alle zuppe, danno un tocco croccante che mi piace molto…e se fanno anche bene meglio ancora!

Come sempre questa ricetta è 100% vegetale, ovvero senza ingredienti di origine animale! Se siete interessati a questo tipo di cucina visitate QUESTA PAGINA, oppure scrivetemi senza problemi sulla mia pagina facebook, trovate il link in fondo all’articolo 😉

Vediamo subito come preparare la vellutata di broccoli e semi di chia!

Vellutata di Broccoli e semi di Chia

Vellutata di Broccoli e semi di Chia

Ingredienti per 2 porzioni

  • 500 gr di broccoli
  • 200 gr di patate
  • 1 scalogno
  • brodo vegetale q.b.
  • olio extravergine
  • sale e pepe
  • 4 cucchiai di semi di chia (io li compro QUI)

Preparazione

  1. Tritate finemente lo scalogno e fatelo soffriggere in pentola con un cucchiaio d’olio.
  2. Tagliate le patate a dadini e aggiungetele in padella, facendo cuocere per 5-6 minuti.
  3. Tagliate il broccolo eliminando le cime più dure e spesse.
  4. Aggiungete le cime di broccolo alla pentola e coprite con brodo vegetale.
  5. Fate cuocere per circa 10 minuti fino a quando i broccoli e le patate non si sono ammorbiti.
  6. Frullate con il minipimer e continuate la cottura fino a raggiungere la consistenza desiderata.
  7. Aggiungete sale e pepe, infine i semi di chia.

Ecco pronta la vostra vellutata di broccolo e semi di chia, potete gustarla così oppure accompagnata con crostini di pane! Buon appetito!

Se questa ricetta ti è piaciuta seguimi sulla pagina facebook Le ricette di Berry!

 

Zucca in Padella Vegan con Muscolo di Grano

La zucca in padella vegan con muscolo di grano è un secondo piatto 100% vegetale, molto saporito e sostanzioso, perfetto da mangiare in queste sere fredde. A me piace tantissimo la zucca e fortunatamente quest’anno il mio fornitore di fiducia (mio nonno) ha tantissime zucche giganti, che sto cucinando in mille modi!

Questa ricetta con la zucca è tra le più veloci, la zucca viene cotta direttamente in padella e arricchita con muscolo di grano in scaglie fatto insaporire con la salsa di soia. Si prepara in meno di m il risultato è un piatto davvero gustoso e saporito, ricco di profumi, davvero irresistibile! Come sempre, se non sapete dove comprare il muscolo di grano, mandatemi un messaggio sulla mia pagina facebook Le Ricette di Berry e vi mando io il link per acquistarlo online.

Vediamo subito come preparare la zucca in padella vegan con muscolo di grano!

Zucca in padella vegan con muscolo di grano

Zucca in Padella Vegan con Muscolo di Grano

Ingredienti

  • 300 gr di zucca
  • 250 gr di scaglie di muscolo di grano
  • 3 cucchiai di salsa di soia
  • 1 scalogno (o cipolla, io uso quello che ho in casa!)
  • olio extravergine q.b.
  • rosmarino q.b.

Preparazione

  1. Tritate finemente lo scalogno e mettetelo a soffriggere in padella con un filo d’olio evo.
  2. Tagliate a dadini la zucca e aggiungetela alla padella.
  3. Fate rosolare 2 minuti a fiamma vivace, poi abbassate il fuoco e fate cuocere coperto per 10 minuti circa.
  4. Condite il muscolo di grano con la salsa di soia, poi aggiungetelo alla padella con il rosmarino.
  5. Fate cuocere altri 5 minuti a fiamma vivace e servite ben caldo.

Ecco pronta la zucca in padella vegan con muscolo di grano, un secondo sostanzioso e saporito…non mi resta che augurarvi buona appetito!

Se questa ricetta ti è piaciuta seguimi sulla pagina facebook Le ricette di Berry!

 

 

Caponata Vegetariana di Melanzane

La caponata vegetariana di melanzane è un secondo piatto molto gustoso e completo, che piacerà proprio a tutti. Per renderlo ancora più saporito, io ho utilizzato nella preparazione dei burger vegetali di funghi e no-muh, che hanno reso questo piatto già goloso ancora più irresistibile! E’ un piatto che potete preparare in anticipo e in grandi quantità, per poi scaldarlo e gustarlo quando siete di fretta…un vero salvacena in pratica!

Piccola Nota ai Lettori:

Come avete visto, non riesco a pubblicare in maniera continua come qualche mese fa, iho un lavoro a tempo pieno che mi lascia poco tempo per cucinare…per quanto mi è possibile però continuerò a pubblicare qualche ricettina veg e come sempre sono disponibile per consigli e idee per chi sta diventando o vuole diventare vegetariano/vegano. Un abbraccio a tutti!

Vediamo subito come preparare la caponata vegetariana di melanzane!

Caponata vegetariana di melanzane

Caponata Vegetariana di Melanzane

Ingredienti

  • 2 veggie burger ai funghi e no-muh (QUESTI)
  • 1 melanzana
  • 200 gr di passata di pomodoro
  • olive q.b.
  • origano q.b.
  • 1 scalogno
  • olio extravergine
  • sale e pepe

Preparazione

  1. Tritate lo scalogno finemente.
  2. Tagliate a cubetti i burger e la melanzana.
  3. Fate soffriggere lo scalogno per un paio di minuti con 2 cucchiai d’olio, poi aggiungete le melanzane.
  4. Fate cuocete le melanzane con il coperchio per circa 10-15 minuti, poi aggiungete i pezzetti di burger e le olive.
  5. Fate cuocere 3-4 minuti e aggiungete il pomodoro, l’origano e il pepe. Assaggiate e regolate di sale.
  6. Fate restrinegere leggermente la salsa di pomodoro, lasciando cuocere a fuoco dolce per 5-10 minuti.
  7. Servite calda…buon appetito!

Se questa ricetta ti piace e vuoi proporre le tue vieni a trovarmi su facebook sulla pagina Le Ricette di Berry.

 

Crostata alle Pere e Cioccolato

La crostata alle pere e cioccolato…non so voi, ma a me il solo pensiero fa venire l’acquolina in bocca! Pere e cioccolato è da sempre un accostamento tra i miei preferiti, un po’ perchè come sapete sono cioccolato-dipendente, un po’ perchè le pere sono il mio frutto preferito…insomma la crostata pere e cioccolato racchiude in un dolce solo tutta la mia golosità!

Io preparo questa crostata con farina integrale, ma potete usare anche altri tipi di farine: da quelle raffinate (00 e 0) a quelle di kamut e farro se siete celiaci. Io ho usato come sempre la mia ricetta per la frolla veg senza uova e burro, leggera ma allo stesso tempo golosissima e friabile!

Vediamo subito come preparare la crostata pere e cioccolato!

Crostata alle Pere e Cioccolato

 

Crostata alle Pere e Cioccolato

Ingredienti

  • 350 gr farina integrale
  • 175 gr di zucchero di canna grezzo
  • 50 ml olio d’oliva
  • 50 ml olio di semi di girasole
  • 80 ml di acqua
  • 10 gr di lievito per dolci 8 (oppure un cucchiaino raso di bicarbonato + un cucchiaino di limone)
  • 2 pere
  • 200 gr di gocce di cioccolato fondente

Preparazione

  1. Preparate la frolla unendo farina, lievito e zucchero, poi i due oli e mescolate.
  2. Aggiungete l’acqua e mescolate, poi impastate a mano e formate una palla. ù
  3. Mettete la frolla in frigo a riposare per 30 minuti circa.
  4. Sbucciate le pere e tagliatele a dadini di circa 2-3 cm di lato.
  5. Prendete la frolla e dividetela in due parti, una leggermente più grande dell’altra.
  6. Stendete la più grande tra due fogli di carta forno e foderate la tortiera.
  7. Riepmpite con le pere e le gocce di cioccolato.
  8. Stendete la restante frolla e coprite la torta, richiudendo i bordi.
  9. Punzecchiate la superficie con una forchetta.
  10. Infornate a 180° per 45-40 minuti.

Ecco pronta la crostata alle pere e cioccolato, gustosa e irresistibile…non mi resta che augurarvi buon appetito!

Se questa ricetta ti è piaciuta seguimi sulla pagina facebook Le ricette di Berry!

 

Vegan Chili con Fagioli

Finalmente una nuova ricetta: vegan chili con fagioli! Ci ho messo un’eternità a pubblicare una nuova ricetta, ma mi sono messa in cerca di un lavoro e sono sempre di fretta! Per questo la ricetta di oggi è una ricetta che si adatta a chi ha sempre fretta (io): veloce da preparare, nutriente e potete prepararla in anticipo in grandi quantità, per poi scaldarla nel microonde per i vostri pasti veloci ed avere un buon pasto gustoso e completo in un battibaleno.

Il chili s può fare in mille modi, io l’ho preparato con fagioli cannellini e macinato di Muscolo di Grano: una versione molto semplice, ma anche molto saporita grazie alle note piccanti della paprika. Qualche tempo fa avevo fatto il chili con fagioli neri; se volete provarlo QUI trovate la ricetta!

Vediamo subito come preparare il vegan chili con fagioli!

Vegan Chili con Fagioli

Vegan Chili con Fagioli

Ingredienti

  • 200 gr di fagioli cannellini già cotti
  • 200 gr di macinato di muscolo di grano
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 3 cucchiai di salsa di soia
  • 200 gr di polpa di pomodoro
  • 1 cipolla bianca
  • rosmarino q.b.
  • paprika piccante q.b.

Preparazione

  1. Tritate la cipolla e mettetela a soffriggere in padella con poco olio.
  2. Aggiungete il macinato di muscolo di grano e lasciate insaporire per 3 minuti, poi aggiungete il vino bianco e fatelo sfumare.
  3. Abbassate la fiamma e aggiungete la salsa di soia, mescolando bene.
  4. Fate insaporire per qualche minuto, poi aggiungete la polpa di pomodoro, il rosmarino e la paprika.
  5. Lasciate cuocere per circa 10 minuti, infine aggiungete i fagioli e terminate la cottura mescolando bene.
  6. Ecco pronto il vostro vegan chili con fagioli, buon appetito!

Se questa ricetta ti è piaciuta passa a trovarmi anche su facebook, sulla pagina Le Ricette di Berry!

Torta al Limone Senza Burro, Latte e Uova

La torta al limone senza burro, latte e uova è una torta morbida, soffice e leggera, preparate senza nessun ingrediente di origine animale. Qualche giorno fa avevo visto la TORTA AL LIMONE SOFFICE, preparata da Elena, e l’aspetto era così invitante che non ho resistito e ho preparato questa torta appena ho avuto un po’ di tempo libero. Ho apportato però qualche modifica: invece della farina 00 ho usato un mix di farina 0 e integrale e invece dello zucchero bianco ho usato quello di canna, che secondo me rende i dolci molto più buoni e crea una crosticina irresistibile sulla torta.

Io non sono molto amante dei dolci al limone, la mia vera passione rimane sempre e comunque il cioccolato, però devo dire che questa torta mi è piaciuta molto e visto che qui non smetteva di pioere me la sono goduta comodamente sul divano, con una tazza di thè bollente.

Bene , vediamo subito come preparare la TORTA AL LIMONE SENZA BURRO, LATTE E UOVA!

Torta al limone senza burro e uova

Torta al Limone Senza Burro, Latte e Uova

Ingredienti

  • 200 gr di farina integrali
  • 100 gr di farina 0
  • 180 gr di zucchero di canna
  • 100 gr di olio di semi di girasole
  • 120 gr di succo di limone (circa 2 limoni più la scorza)
  • 180 gr di acqua
  • 1 bustina di lievito
  • 1 bustina di vanillina
  • zucchero a velo (facoltativo)

Preparazione

  1. Unire le farine in una ciotola.
  2. Aggiungere lo zucchero, il lievito, la scorzetta dei limoni e la vanillina.
  3. Aggiungere il succo filtrato dei due limone, poi l’acqua e l’olio, mescolando per ottenere un impasto omogeneo e senza grumi.
  4. Mettete l’impasto in una tortiera da 24 cm e fate cuocere a 180° per 35 minuti. Ricordate che ogni forno è diverso, quindi fate sempre la prova stecchino prima di sfornare la torta!
  5. Io ho decorato la superficie con dello zucchero a velo, ma potete servira anche semplice, oppure decorando con una glassa o una farcitura di marmellata. Buon appetito!

Se questa ricetta ti è piaciuta, passa a trovarmi anche su facebook, sulla pagina, Le Ricette di Berry!

1 2 3 19