Il bulgur è un alimento simile al cous cous, ottenuto dai semi di frumento germogliati. E’ originario del Medio Oriente, ma che si sta diffondendo sempre di più anche in Italia. Generalmente lo si usa per le insalate fredde, ma si può consumare anche caldo, come in questa ricetta.

Il bulgur può essere consumato come la pasta e si sposa molto bene con una grande varietà di verdure: in questa ricetta io l’ho condito con funghi, paprika e prezzemolo.

Vediamo come preparare il bulgur ai funghi!

Bulgur ai Funghi

Bulgur ai Funghi

Ingredienti

250 gr di bulgur

200 gr di funghi misti surgelati

prezzemolo un ciuffo

paprika q.b.

Preparazione

Mettete a bollire 500 gr di acqua, poi aggiungetela al bulgur in una terrina e fate riposare per circa 10 minuti. Intanto mettete i funghi ancora congelati in una padella antiaderente, con un filo d’olio e il prezzemolo tritato. Lasciate cuocere i funghi per 10 minuti.

Trascorso questo tempo vedrete che il bulgur avrà assorbito l’acqua, quindi sgranatelo con una forchetta. Poi aggiungetelo alla padella dei funghi e fate saltare insieme per qualche minuto. Aggiungete un pizzico di paprika, salata e servite il vostro bulgur ai funghi.

Se questa ricetta ti è piaciuta vieni a trovarmi sulla pagina facebook Le Ricette di Berry, con tante idee per la tua cucina.