I biscotti alla cannella vegani sono dei deliziosi biscotti molto profumati e semplici da preparare. Cosa c’è infatti di meglio in un pomeriggio freddo che preparare biscotti davanti al forno caldo, con tutto il profumo che si sparge per casa?

Questi biscotti poi essendo vegani sono anche molto leggeri e hanno un limitato contenuto calorico. Da provare intinti nel latte di soia o spalmati con della marmellata di albicocche: buonissimi!

Vediamo subito come preparare questi biscotti alla cannella vegani!

Biscotti alla Cannella Vegani

Biscotti alla Cannella Vegani

Ingredienti

125 gr di farina

60 gr di zucchero di canna

35 ml di olio di semi

35 ml d’acqua

3 gr di lievito

1/2 cucchiaino di cannella in polvere

Preparazione

Sciogliete lo zucchero di canna nell’acqua, poi aggiungete l’olio e mescolate con una frusta. Aggiungete la farina, il lievito e la cannella in polvere e mescolate. Continuate a impastare con le mani finchè non ottenete una pasta uniforme.

Lasciate riposare la pasta almeno un’ora in frigo, coperta con pellicola trasparente, in modod che si rassodi. Trascorso questo tempo stendete la pasta con il mattarello allo spessore di mezzo centimetro, aiutandovi con della carta forno in modo che non si incolli al piano di lavoro.

Tagliate la pasta con delle formine e mettetele su una teglia rivestita con carta forno. Infornate a 180° per 15 minuti. Controllate sempre il vostro forno: i biscotti sono pronti quando il bordo comincia a scurirsi! Se dopo 15 minuti non vi sembrano pronti lasciateli cuocere altri 3-4 minuti. Lasciateli raffreddare ed ecco pronti i vostri biscotti alla cannella vegani!

Se questa ricetta ti è piaciuta e vuoi restare aggiornato con le nuove ricette segui la pagina facebook Le Ricette di Berry!

24 comments on “Biscotti alla Cannella Vegani Senza Burro e Senza uova”

    • Ciao Marzia, sono contenta che tu siano piaciuti! Io lo scioglo nell’acqua, mescolando un bel po’!

    • Ciao Daniela, mi fa molto piacere che vi siano piaciuti!! Passo a vederli sul tuo blog, tra l’altro ho già visto che hai un sacco di ricette carine da cui prenderò senz’altro ispirazione anche io!
      A presto!!

  1. provati l’ altro giorno….ottimi! ma non avevo salvato la pagina ed è mezz’ora che giro il web……finalmente ti ho ritrovatoooooo :))) complimenti!! io ho sostituito il lievito con una punta di cucchiaino di bicarbonato…:)

    • Ciao Piera! Sono felice che ti siano piaciuti e che sei riuscita a ritrovarmi nei meandri di internet! hai fatto bene, con il bicarbonato vengono ugualmente buoni! A presto! 😀

    • Ciao Amy, si può usare quello d’oliva, io preferisco quello di semi perchè ha un sapore meno intenso di quello d’oliva nei biscotti!

    • Sii, puoi usare la farina di grano integrale, quella di farro o quella di kamut (queste le ho provate, per altri tipi non so dirti!)

    • Mi spiace, la prossima volta se hai problemi con l’impasto perchè troppo colloso, aggiungi un po di farina per lavorarlo meglio 😉

  2. Ciao Berry! ho deciso di preparare questi biscotti per una mia amica vegana, soltanto che al momento della stesura della pasta (dopo averla lasciata più di un’ora in frigo) si è sgretolata tutta.. non riesco a capire cosa posso aver sbagliato!

Comments are closed.