Torta di mele e cannella

Share:
Condividi
Print Friendly

Torta di mele e cannella | Ricetta classica | Le Mani Di Manu

Beh, in un blog che si rispetti non può di certo mancare il dolce per antonomasia e poi che inverno sarebbe senza torta di mele? La torta delle torte dalle varianti infinite…la mia versione è piuttosto classica, l’impasto profumato alla cannella è reso più leggero dall’utilizzo della fecole di patate. In questa ricetta vi propongo l’aggiunta di uvetta (che potete tranquillamente omettere) ma avete la possibilità di arricchire questo dolce della tradizione con gli ingredienti che più vi piacciono, la frutta secca ad esempio. Vi suggerisco la fuji (io le posso cogliere direttamente dall’albero dei miei genitori…ghghghgh :D ) come varietà di mela perché essendo dolce vi permetterà di usare meno zucchero all’interno dell’impasto e per la sua caratteristica sugosità renderà la vostra torta bella morbida e succulenta. Allora? Che ve ne pare? Non vi rimane altro da fare se non provarla!

Ingredienti per torta di mele e cannella Ø 26 cm:

  • gr. 180 farina 00
  • gr. 100 fecola di patate
  • 3 uova grandi
  • gr. 200 zucchero semolato
  • gr. 110 burro fuso
  • gr. 110 latte
  • gr. 800 mele fuji
  • scorza di 1 limone grattugiata
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 1 bicchierino di rum invecchiato (facoltativo)
  • 2 cucchiai di uvetta (facoltativo)
  • 1 bustina lievito vanigliato
  • 1 pizzico di sale

Mettete l’uvetta in ammollo nel rum. Montate le uova con lo zucchero fino a ottenere una crema chiara, gonfia e spumosa. Aggiungete la scorza di limone, il burro, il latte e il rum dopo aver strizzato bene l’uvetta che unirete solo alla fine. Mescolate bene. Versate a pioggia le farine precedentemente setacciate con il lievito, la cannella e un pizzico di sale continuando a girare. Sbucciate le mele, affettatele sottilmente e unitele all’impasto insieme all’uvetta. Amalgamate il tutto con cura e versatelo in una tortiera precedentemente imburrata e infarinata. Livellate per bene, cospargete la sommità con dello zucchero semolato e infornate a 180 °C (forno preriscaldato e statico) per circa 50 minuti. Spegnete il forno dopo aver fatto la prova dello stecchino. Lasciate la torta a intiepidire nel forno con lo sportello semiaperto, poi tiratela fuori, sformatela e lasciatela freddare (meglio se sopra una gratella).

Invia la ricetta a un amico!
    Ecco altre ricette che forse ti possono interessare:
    Vota questa ricetta:
    Torta di mele e cannella
    • 5.00 / 55

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>